Lewisepeira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lewisepeira
Immagine di Lewisepeira mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Araneoidea
Famiglia Araneidae
Sottofamiglia Araneinae
Tribù Araneini
Genere Lewisepeira
Levi, 1993
Serie tipo
Bertrana farri
Archer, 1958
Specie

Lewisepeira Levi, 1993 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Araneidae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere si chiama così in onore di C. Bernard Lewis, direttore del Museo delle Scienze di Giamaica; la restante parte deriva dal greco ἑπί, epì, cioè sopra e εῖρειν, èirein, cioè intrecciare.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le quattro specie oggi note di questo genere sono state rinvenute in America centrale e sono tutti endemismi: rispettivamente di Panama, del Messico, della Giamaica e di Porto Rico[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

A maggio 2011, si compone di quattro specie[1]:

Sinonimi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Levi, 1993 - The new orb-weaver genus Lewisepeira (Araneae: Araneidae). Psyche, vol.100, p. 127-136 (Articolo originale).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi