Pozonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pozonia
Immagine di Pozonia mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Araneoidea
Famiglia Araneidae
Sottofamiglia Araneinae
Tribù Araneini
Genere Pozonia
Schenkel, 1953
Serie tipo
Pozonia cornuta[1]
Schenkel, 1953
Specie

Pozonia Schenkel, 1953 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Araneidae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome probabilmente deriva da una località di nome Pozon, difficilmente identificabile con certezza in quanto è un toponimo comune nelle zone di ritrovamento delle specie di questo genere.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le quattro specie oggi note di questo genere sono state rinvenute in varie località dell'America centrale e meridionale: la specie dall'areale più vasto è la P. nigroventris, reperita in tutta l'America centrale[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo quanto riportato nei siti consultati, questo genere non ha ancora, al 2011, una specie tipo definita[2].

A dicembre 2011, si compone di quattro specie[2]:

Nomina dubia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pozonia cornuta Schenkel, 1953; esemplari giovani, reperiti in Venezuela e descritti come specie tipo del genere, a seguito di un lavoro dell'aracnologo Levi del 1993, sono da considerarsi nomina dubia[2].
  • Pozonia granadensis (Mello-Leitão, 1941); esemplare femminile, rinvenuto in Colombia e trasferito in questo genere dal genere Kaira O. P.-Cambridge, 1899; a seguito di un lavoro dell'aracnologo Levi del 1993, è da considerarsi nomen dubium[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Questi esemplari, utilizzati per la definizione della specie tipo del genere, a seguito di uno studio dell'aracnologo Levi del 1993, sono classificati come nomina dubia
  2. ^ a b c d e The world spider catalog, Araneidae

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Schenkel, 1953: Bericht über eingie Spinnentiere aus Venezuela. Verhandlungen der naturforschenden Gesellschaft in Basel, vol.64, p. 1-57.
  • Bryant, 1936 - Descriptions of some new species of Cuban spiders. Mem. Soc. cubana Hist. nat. 10: 325-332
  • Alayón, 2007 - Especie nueva de Pozonia (Araneae: Araneidae) para República Dominicana. Solenodon 6: 41-44
  • Fiorini de Magalhães & Santos, 2011 - Description of the male of Pozonia bacillifera (Araneae: Araneidae) Zoologia, vol.28 (1), p. 112-114 Articolo in PDF

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi