Mijat Gaćinović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mijat Gaćinović
Zen-Aintr (11).jpg
Nazionalità Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Serbia Serbia (dal 2011)
Altezza 175 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Eintracht Francoforte
Carriera
Giovanili
Leotar
-2010non conosciuta Trebinje
2010-2013Vojvodina
Squadre di club1
2013-2015Vojvodina50 (12)
2015-Eintracht Francoforte92 (3)
Nazionale
2010-2011Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina U-174 (1)
2011-2012Serbia Serbia U-184 (0)
2013-2014Serbia Serbia U-1912 (3)
2014-2015Serbia Serbia U-2010 (0)
2015-Serbia Serbia U-2111 (3)
2017-Serbia Serbia14 (2)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-19
Oro Lituania 2013
Bronzo Ungheria 2014
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Oro Nuova Zelanda 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 giugno 2019

Mijat Gaćinović (Novi Sad, 8 febbraio 1995) è un calciatore bosniaco naturalizzato serbo, centrocampista dell'Eintracht Francoforte e della Nazionale serba.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlio di Vladimir Gacinovic, anch’esso calciatore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un esterno sinistro che può giocare anche nella fascia opposta.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Leotar, viene acquistato nel 2010 dal Vojvodina, con cui debutterà tre anni dopo, più precisamente il 13 marzo 2013, nella sfida vinta 5-1 contro il Donji Srem subentrando all'88' a Miroslav Vulićević.

La prima rete arriva un anno più tardi, quando apre le marcatore nel 3-0 inflitto all'OFK Belgrado.

Il 12 agosto 2015 viene acquistato a titolo definitivo per 1,25 milioni di euro dalla squadra tedesca dell'Eintracht Francoforte con cui firma un contratto quadriennale con scadenza il 30 giugno 2019.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver partecipato con la Nazionale Under-19 serba agli Europei 2013 vinti in finale contro la Francia, viene convocato dalla Nazionale Under-20 per i vittoriosi Mondiali 2015.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 febbraio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
mar.-giu. 2013 Serbia Vojvodina SL 5 1 CS 1 0 - - - - - - 6 1
2013-2014 SL 20 0 CS 4 1 UEL 3 0 - - - 27 1
2014-2015 SL 25 11 CS 3 0 - - - - - - 28 11
Totale Vojvodina 50 12 8 1 3 0 - - 61 13
2015-2016 Germania Eintracht Francoforte BL 7+2[1] 0+1[1] CG 0 0 - - - - - - 9 1
2016-2017 BL 28 2 CG 6 0 - - - - - - 34 2
2017-2018 BL 29 1 CG 4 3 - - - - - - 33 4
2018-2019 BL 20 0 CG 1 0 UEL 8 2 - - - 29 2
Totale Eintracht Francoforte 84+2 3+1 11 3 8 2 - - 105 9
Totale carriera 134+2 17+1 19 4 11 2 - - 166 16

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Serbia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
24-3-2017 Tbilisi Georgia Georgia 1 – 3 Serbia Serbia Qual. Mondiali 2018 1 Ingresso al 81’ 81’
2-9-2017 Belgrado Serbia Serbia 3 – 0 Moldavia Moldavia Qual. Mondiali 2018 1
6-10-2017 Vienna Austria Austria 3 – 2 Serbia Serbia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 87’ 87’
10-11-2017 Canton Cina Cina 0 – 2 Serbia Serbia Amichevole - Ingresso al 86’ 86’
14-11-2017 Ulsan Corea del Sud Corea del Sud 1 – 1 Serbia Serbia Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
23-3-2018 Torino Serbia Serbia 1 – 2 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
27-3-2018 Londra Nigeria Nigeria 0 – 2 Serbia Serbia Amichevole - Ingresso al 88’ 88’
11-10-2018 Podgorica Montenegro Montenegro 0 – 2 Serbia Serbia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 79’ 79’
14-10-2018 Bucarest Romania Romania 0 – 0 Serbia Serbia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 63’ 63’
17-11-2018 Belgrado Serbia Serbia 2 – 1 Montenegro Montenegro UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ammonizione al 61’ 61’ Uscita al 71’ 71’
20-11-2018 Belgrado Serbia Serbia 4 – 1 Lituania Lituania UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
20-3-2019 Wolfsburg Germania Germania 1 – 1 Serbia Serbia Amichevole - Uscita al 62’ 62’
25-3-2019 Lisbona Portogallo Portogallo 1 – 1 Serbia Serbia Qual. Euro 2020 - Uscita al 21’ 21’
7-6-2019 Leopoli Ucraina Ucraina 5 – 0 Serbia Serbia Qual. Euro 2020 -
Totale Presenze 14 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Vojvodina: 2013-2014
Eintracht Francoforte: 2017-2018

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Lituania 2013
Nuova Zelanda 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Nello spareggio retrocessione.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]