Jared Goff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jared Goff
Jared Goff.JPG
Jared Goff nella pre-stagione 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 101 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Squadra Los Angeles Rams
Carriera
Giovanili
2013-2015 Cal. Golden Bears
Squadre di club
2016- Los Angeles Rams
Statistiche
Partite 29
Partite da titolare 29
Yard passate 7.023
Touchdown passati 47
Intercetti subiti 19
Passer rating 95,1
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 ottobre 2018

Jared Thomas Goff (Novato, 14 ottobre 1994) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback per i Los Angeles Rams della National Football League (NFL). È stato scelto come primo assoluto nel Draft NFL 2016. Al college ha giocato a football all'Università della California.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Goff al college giocò a football coi California Golden Bears dal 2013 al 2015. Fu nominato titolare già nella sua prima stagione e anche se la squadra vinse solamente una gara su dodici, Goff stabilì i nuovi primati stagionali dell'istituto per yard passate, passaggi completati e tentati. L'anno seguente stabilì il record dei Golden Bears con 527 yard passate nella gara contro la Washington State University. Nel 2015 portò la squadra a terminare col primo bilancio positivo dal 2011 (7-5) e passò sei touchdown nella vittoria dell'Armed Force Bowl. La sua annata si chiuse con i nuovi record stagionali della Pacific-12 Conference per yard passate (4.714) e passaggi da touchdown (43).[1]

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles Rams[modifica | modifica wikitesto]

Goff nella pre-stagione 2016

Stagione 2016: stagione da rookie[modifica | modifica wikitesto]

Goff era considerato dagli analisti uno dei migliori due quarterback selezionabili nel Draft 2016 assieme a Carson Wentz e una delle prime dieci scelte assolute[2][3][4] [5] Il 29 aprile 2016 fu selezionato come primo assoluto dai Los Angeles Rams.[6][7] Dopo essere rimasto in panchina come riserva di Case Keenum nelle prime nove giornate, il 15 novembre 2016 fu nominato titolare per la gara contro i Miami Dolphins, persa in rimonta per 14-10. La sua prima prova si concluse con 17 passaggi completati su 31 tentativi per 134 yard.[8]

Nella settimana 12, Goff passò tre touchdown e subì un intercetto nella sconfitta per 21-49 contro i New Orleans Saints. Il primo touchdown della carriera fu un passaggio da 24 yard per Tavon Austin nel primo quarto. Nella settimana 14 segnò il primo touchdown su corsa nella sconfitta per 14-42 contro gli Atlanta Falcons. La stagione da rookie di Goff si concluse disputando sette gare tutte come titolare, perdendole tutte. Complessivamente passò 1.089 yard, 5 touchdown e subì 7 intercetti.

Stagione 2017[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la difficile stagione da rookie e con l'addio di Jeff Fisher da capo-allenatore, sostituito da Sean McVay, la seconda annata da professionista si rivelò di successo per Goff. Questa iniziò con la prima vittoria in carriera nella gara del primo turno, un netto 46-9 sugli Indianapolis Colts, in cui passò 306 yard e un touchdown.[9][10] Nella gara del giovedì notte del terzo turno terminò col miglior passer rating in carriera (145,8) dopo avere completato 22 passaggi su 28 per 292 yard e 3 touchdown nella vittoria esterna sui San Francisco 49ers.[11] Nel nono turno completò 14 passaggi su 22 per 311 yard e 4 touchdown nella vittoria sui New York Giants in cui i Rams segnarono 51 punti, venendo premiato come miglior giocatore offensivo della NFC della settimana.[12] Nel penultimo turno passò 301 yard e 4 touchdown nella vittoria sui Tennessee Titans che diede ai Rams il primo titolo di division dalla stagione 2003, venendo premiato come quarterback della settimana.[13][14] A fine anno, le 12,9 yard per passaggio completato di Goff furono il miglior risultato della NFL.[15]

Nella prima gara di playoff in carriera, Goff completò 24 passaggi su 45 per 259 yard e un touchdown, coi Rams che furono sconfitti al Los Angeles Memorial Coliseum per 26-13, chiudendo la loro stagione.[16]

Stagione 2018[modifica | modifica wikitesto]

Jared Goff nel 2018 a Denver

Nell'anticipo del quarto turno della stagione Goff mantenne i Rams imbattuti con la vittoria sui Minnesota Vikings in cui stabilì i nuovi primati personali in yard passate (465) e touchdown passati (5) senza subire intercetti, terminando con un passer rating perfetto di 158,3 e venendo premiato come giocatore offensivo della NFC della settimana.[17][18] L'ultimo quarterback dei Rams a passare 5 touchdown in una partita era stato Kurt Warner nella stagione della vittoria del Super Bowl nel 1999. Alla fine di settembre fu premiato come giocatore offensivo della NFC del mese, in cui Los Angeles fu una delle due squadre della lega a mantenersi imbattute.[19] Tale striscia si protrasse fino al nono turno, quando furono battuti dai New Orleans Saints. Il 3 dicembre, con un mese di anticipo, i Rams si aggiudicarono il secondo titolo di division consecutivo con una vittoria sui Detroit Lions.[20] A fine stagione fu convocato per il suo secondo Pro Bowl.[21]

Nei playoff, i Rams batterono i Cowboys e i Saints, qualificandosi per il loro primo Super Bowl dal 2001. Il 3 febbraio, nel Super Bowl LIII, Los Angeles perse per 13-3 contro i New England Patriots. Goff passò 229 yard e subì un intercetto, non portando i suoi a segnare alcun touchdown.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles Rams: 2018

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2017, 2018
  • Giocatore offensivo della NFC del mese: 1
settembre 2018
  • Giocatore offensivo della NFC della settimana: 2
9ª del 2017, 4ª del 2018
16ª del 2017

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Gare Passaggi Corse
P PT Comp Ten % Yard Media TD Int Rat Ten Yard Media TD
2016 LA Rams 7 7 112 205 54,6 1.089 5,3 5 7 63,6 8 16 2,0 1
Carriera 7 7 112 205 54.6 1.089 5.3 5 7 63,6 8 16 2,0 1

Statistiche aggiornate alla stagione 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cal Airs It Out To Win Armed Forces Bowl, su Cal Athletics, 29 dicembre 2015.
  2. ^ (EN) Mock draft 6.0: Browns bolster line with Tunsil, NFL.com, 15 aprile 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  3. ^ Bucky Brooks, Mock draft 2.0: Texans pluck QB Wentz, NFL.com, 22 febbraio 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  4. ^ Daniel Jeremiah, Mock draft 2.0: 49ers land Goff, NFL.com, 16 febbraio 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  5. ^ Charles Davis, Mock draft 1.0: 'Boys boost D with Bosa, NFL.com, 22 febbraio 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  6. ^ (EN) Rams select Jared Goff with No. 1 pick in NFL draft to kickstart new era, usatoday.com, 29 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2016.
  7. ^ (EN) 2016 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 3 maggio 2016. URL consultato il 3 maggio 2016.
  8. ^ (EN) Rams' Jared Goff up and down in first career start, NFL.com, 20 novembre 2016. URL consultato il 21 novembre 2016.
  9. ^ Nfl, Green Bay vince in difesa. Irma rinvia il derby della Florida, gazetta.it, 11 settembre 2017. URL consultato l'11 settembre 2017.
  10. ^ (EN) Game Center: Indianapolis 9 Lo Angeles 46, NFL.com, 10 settembre 2017. URL consultato il 22 settembre 2017.
  11. ^ (EN) Game Center: Los Angeles 41 San Francisco 39, NFL.com, 21 settembre 2017. URL consultato il 22 settembre 2017.
  12. ^ (EN) T.Y. Hilton leads NFL's top players of Week 9, NFL.com, 8 novembre 2017. URL consultato l'8 novembre 2017.
  13. ^ (EN) NFL Week 16: Thirty-six takeaways from Sunday, NFL.com, 24 dicembre 2017. URL consultato il 25 dicembre 2017.
  14. ^ (EN) FedEx Air & Ground Players of the Week: Goff & Gurley, NFL.com, 28 dicembre 2017. URL consultato il 29 dicembre 2017.
  15. ^ (EN) 2017 NFL Leaders and Leaderboards, in Pro Football Reference, 2017. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  16. ^ (EN) Game Center: Atlanta 26 Los Angeles 13, NFL.com, 6 gennaio 2018. URL consultato il 7 gennaio 2018.
  17. ^ (EN) Jared Goff's historic night leads Rams past Vikings, NFL.com, 27 settembre 2018. URL consultato il 28 settembre 2018.
  18. ^ (EN) Jared Goff, Marcus Mariota among Players of the Week, NFL.com, 3 ottobre 2018. URL consultato il 3 ottobre 2018.
  19. ^ (EN) Khalil Mack, J.J. Watt among Players of the Month, NFL.com, 4 ottobre 2018. URL consultato il 4 ottobre 2018.
  20. ^ (EN) What We Learned Week 14 Sunday's Games, NFL.com, 2 dicembre 2018. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  21. ^ (EN) NFL reveals rosters for 2019 Pro Bowl in Orlando, in NFL.com, 18 dicembre 2018. URL consultato il 19 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENn2018013888