Ricky Bell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ricky Bell
1986 Jeno's Pizza - 19 - Ricky Bell (cropped).jpg
Bell nei playoff 1979
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Running back
Ritirato 1982
Carriera
Giovanili
USC Trojans
Squadre di club
1977-1981 Tampa Bay Buccaneers
1982 San Diego Chargers
Statistiche aggiornate al 09/08/2012

Ricky Lynn Bell (Houston, 8 aprile 1955Los Angeles, 28 novembre 1984) è stato un giocatore di football americano, di nazionalità statunitense, che ha giocato nel ruolo di running back per i Tampa Bay Buccaneers e i San Diego Chargers della National Football League (NFL). Fu la prima scelta assoluta del Draft NFL 1977 da parte dei Buccaneers. Al college ha giocato a football alla University of Southern California.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Bell fu la prima scelta assoluta del Draft 1977 da parte dei Tampa Bay Buccaneers[1]. Bell firmò un contratto quinquennale del valore di 1,2 milioni di dollari, all'epoca il più ricco contratto mai firmato da un rookie nella NFL[2][3][4]. La sua selezione fu in qualche modo controversa poiché Tony Dorsett era considerato essere un running back probabilmente migliore di Bell[5]. La selezione di Bell non fu una sorpresa, comunque, dal momento che Tampa Bay era allenata da John McKay, ex allenatore di Bell a USC. Nel 1979, Ricky disputò la sua migliore stagione, correndo 1.263 yard e guidando i Buccaneers alla vittoria della NFC Central. Egli guidò i Buccaneers alla prima vittoria nei playoff della storia della franchigia quella stagione, correndo per 142 yard su 38 possessi e segnando 2 touchdown contro i Philadelphia Eagles. La squadra si fermò a una gara dal Super Bowl XIV, terminando la stagione nella finale della NFC persa contro i Los Angeles Rams.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Bell morì nel 1984 a causa di un'insufficienza cardiaca causata da una dermatomiosite. Mario Van Peebles immortalò il giocatore nel film per la televisione "A Triumph of the Heart: The Ricky Bell Story" basato sulla vita di Bell. I resti di Bell sono sepolti all'Inglewood Park Cemetery, a Inglewood, California.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 64
Yard su corsa 3.063
Touchdown su corsa 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1977 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 22 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  2. ^ (EN) "This Agent's No Secret,", su sportsillustrated.cnn.com.
  3. ^ (EN) "The Key to Pro Football Success: Good Legs, Strong Body and a Contract Negotiated by Mike Trope,", su people.com.
  4. ^ (EN) "Ricky Bell: "It Can't Get Worse", su news.google.com.
  5. ^ (EN) "Bucs Get Ricky Bell ... Dallas Gets Tony Dorsett", su news.google.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]