Myles Garrett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Myles Garrett
Myles Garrett 2017 preseason (3) (cropped).jpg
Garrett nella pre-stagione 2017
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 123 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive end
Squadra Cleveland Browns
Carriera
Giovanili
2014-2016 Texas A&M Aggies
Squadre di club
2017- Cleveland Browns
Statistiche
Partite 11
Partite da titolare 9
Tackle 31
Sack 7,0
Intercetti 0
Fumble forzati 0
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2018

Myles Lorenz Garrett (Arlington, 29 dicembre 1995) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di defensive end per i Cleveland Browns della National Football League (NFL). È stato scelto come primo assoluto nel Draft NFL 2017

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Al college, Garrett giocò a football con i Texas A&M Aggies dal 2014 al 2016. Nella prima stagione impiegò sei partite per battere il record d'istituto per un freshman per sack stagionali (5,5) e alla nona aveva già battuto il record di Jadeveon Clowney per un giocatore al primo anno della Southeastern Conference arrivando a quota 8.[1][2][3] La sua annata si concluse con 11 sack al secondo posto della SEC, mentre l'anno successivo guidò la conference con 11,5 sack. L'ultimo anno fu rallentato dagli infortuni ma mise comunque a segno 8,5 sack, venendo premiato unanimemente come All-American. Il 31 dicembre 2016, Garrett annunciò la sua decisione di rendersi eleggibile per il Draft NFL 2017 con un anno di anticipo.[4]

Statistiche al college
Difesa
Anno Squadra P Tackle TfL Sack Int FF
2014 Texas A&M 11 49 12,5 11,0 0 0
2015 Texas A&M 13 59 19,5 11,5 1 5
2016 Texas A&M 10 33 15,0 8,5 0 2
Totale 34 141 47,0 31,0 1 7

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Garrett era considerato da diverse pubblicazioni il favorito per essere scelto come primo assoluto nel Draft NFL 2017.[5][6][7] Il 27 aprile 2017 fu effettivamente chiamato come prima scelta dai Cleveland Browns.[8] Il 7 settembre fu annunciato che Garrett aveva subito un infortunio alla caviglia in allenamento, facendogli perdere le prime 4 gare della stagione regolare.[9] Debuttò come professionista l'8 ottobre mettendo subito a segno un sack su Josh McCown nella prima giocata in carriera. La sua prima partita contro i New York Jets si chiuse con 2 tackle e 2 sack.[10][11] Malgrado 4 sack nelle prime tre partite, gli infortuni continuarono a tormentare Garrett, che subì una commozione cerebrale nella settimana 8 contro i Tennessee Titans che gli impedì di viaggiare a Londra con la squadra per disputare la gara successiva.[12] Tornò in campo nella settimana 10 e tornò a mettere a segno un sack nella settimana 12. La sua prima stagione si chiuse con 31 tackle e 7 sack (secondo tra i rookie), con i Browns che divennero la seconda squadra della storia a terminare con zero vittorie e 16 sconfitte. Per le sue prestazioni fu inseritio nella formazione ideale dei rookie dalla Pro Football Writers of America.[13]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • All-Rookie Team - 2017

Famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Il fratello di Garrett, Sean Williams, giocò a basket al Boston College e fu scelto come 17º assoluto nel Draft NBA 2007. Giocò nella NBA dal 2007 al 2010.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Texas A&M freshman, former Arlington Martin standout Myles Garrett already creating havoc
  2. ^ Texas A&M Aggies freshman DE Myles Garrett living up to the hype – SEC Blog- ESPN, su ESPN.com.
  3. ^ Myles Garrett breaks Jadeveon Clowney record, su NFL.com.
  4. ^ Texas A&M’s Myles Garrett declares for NFL Draft, Sports Illustrated. URL consultato il 1º aprile 2017.
  5. ^ (EN) 2017 NFL Mock Draft 1.0: Will Myles Garrett's name be called first next April?, Sports Illustrated, 27 settembre 2016. URL consultato il 1º aprile 2017.
  6. ^ (EN) 2017 NFL mock draft: Myles Garrett to the Cleveland Browns at No. 1, SB Nation, 27 marzo 2017. URL consultato il 1º aprile 2017.
  7. ^ (EN) 2017 NFL Mock Draft: Myles Garrett Goes No. 1, Fox Sports, 13 dicembre 2016. URL consultato il 1º aprile 2017.
  8. ^ (EN) Browns select Myles Garrett No. 1 overall in 2017 draft, NFL.com, 27 aprile 2017. URL consultato il 28 aprile 2017.
  9. ^ Kevin Patra, Myles Garrett sidelined with high ankle sprain, NFL.com. URL consultato l'11 settembre 2017.
  10. ^ (EN) Myles Garrett starts career with two sacks vs. Jets, NFL.com, 8 ottobre 2017. URL consultato il 9 ottobre 2017.
  11. ^ Nfl, Kansas City sempre imbattuta. Inno: il vicepresidente Pence se ne va, gazzetta.it, 9 ottobre 2017. URL consultato il 9 ottobre 2017.
  12. ^ (EN) Kevin Patra, Myles Garrett (concussion) ruled out versus Vikings, NFL. URL consultato il 27 ottobre 2017.
  13. ^ (EN) 2017 All-Rookie Team named, profootballwriters.org, 16 gennaio 2018. URL consultato il 18 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]