Danny Shelton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Danny Shelton
Danny Shelton vs. Ravens 2015.jpg
Shelton nel 2015
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 154 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive tackle/Nose tackle
Squadra New England Patriots
Carriera
Giovanili
2011-2014 Washington Huskies
Squadre di club
2015-2017 Cleveland Browns
2018- New England Patriots
Statistiche
Partite 59
Partite da titolare 46
Tackle 149
Sack 1,5
Intercetti 0
Fumble forzati 0
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 4 febbraio 2019

Danny Shelton (Auburn, 20 agosto 1993) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di defensive tackle per i New England Patriots della National Football League (NFL).

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato per la Auburn Senior High School, ai tempi della quale si cimentò in varie discipline dell'atletica leggera e nel wrestling, oltre che nel football americano, Shelton fu elencato da Rivals.com al 10º posto tra i migliori prospetti della nazione nel ruolo di defensive tackle[1]. Egli ricevette quindi proposte per una borsa di studio da diversi atenei della nazione come Army, California, Hawaii, Idaho, Oregon, Oregon State, UCLA, USC e Washington, ma alla fine preferì optare per Washington, con la quale ufficializzò il passaggio il 31 dicembre 2010[2].

Già nel suo anno da freshman, Shelton fu impiegato in tutte e 13 le gare della stagione, partendo come titolare nel match contro Washington State e totalizzando 11 tackle, 2 passaggi deviati ed un fumble recuperato[1]. L'anno seguente divenne il nose tackle titolare degli Huskies, ruolo nel quale sia nel 2012 che nel 2013 giocò come titolare in tutti e 13 gli incontri, durante i quali totalizzò 104 tackle (di cui 7,5 con perdita di yard e 2,5 sack), 3 passaggi deviati ed un fumble recuperato[1], ricevendo al termine di ambedue le stagioni una menzione onorevole All-Pac-12[3][4].

Nel 2014, Shelton ebbe una stagione eccezionale per un nose tackle: giocando per il terzo anno consecutivo come titolare in tutte le gare della stagione (14), egli mise a referto 93 tackle, di cui 9 sack (7º miglior risultato stagionale dell'intera Pac-12[5]) e 16,5 tackle con perdita di yard, 5 fumble recuperati e 3 pressioni sul quarterback[1]. Al termine della stagione fu inserito nel First team All-Pac-12[6] e soprattutto nel First team All-American sia dall'Associated Press[7] che da USA Today[8].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Cleveland Browns[modifica | modifica wikitesto]

Shelton nella pre-stagione 2015

Shelton era considerato il miglior nose tackle selezionabile nel Draft NFL 2015 ed era inserito tra i prospetti che avrebbero potuto essere selezionati durante il primo giro[9][10][11]. Il 30 aprile fu scelto come 12º assoluto dai Cleveland Browns[12]. Il 15 maggio Shelton siglò coi Browns il suo primo contratto da professionista, un quadriennale (con opzione per il quinto anno) da circa 11,7 milioni di dollari di cui 6,7 garantiti alla firma[13]. Debuttò come professionista partendo come titolare nella gara del primo turno contro i New York Jets mettendo a segno 2 tackle. Concluse una stagione da rookie al di sotto delle attese con 36 tackle e nessun sack disputando tutte le 16 partite, 15 delle quali come titolare.

New England Patriots[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 marzo 2018, i Browns scambiarono Shelton e una scelta del quinto giro del Draft NFL 2018 con i New England Patriots per una scelta del terzo giro del Draft 2019.[14] Alla fine della stagione vinse il Super Bowl LIII battendo i Los Angeles Rams per 13-3.[15]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New England Patriots: LIII
New England Patriots: 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Danny Shelton Biography - University of Washington Official Website (GoHuskies.com). URL consultato il 4 aprile 2015.
  2. ^ (EN) Danny Shelton - Yahoo! Sports (Rivals.com). URL consultato il 4 aprile 2015.
  3. ^ (EN) Pac-12 football awards and all-conference team announced (Pac-12.com), 26 novembre 2012. URL consultato il 4 aprile 2015.
  4. ^ (EN) Pac-12 football awards and all-conference teams announced (Pac-12.com), 2 dicembre 2013. URL consultato il 4 aprile 2015.
  5. ^ (EN) Pac-12 Player Defense Statistics - 2014 (ESPN). URL consultato il 4 aprile 2015.
  6. ^ (EN) Pac-12 football All-Conference team announced (Pac-12.com), 2 dicembre 2014. URL consultato il 4 aprile 2015.
  7. ^ (EN) Kikaha, Shelton, Thompson Earn AP All-America (GoHuskies.com), 16 dicembre 2014. URL consultato il 4 aprile 2015.
  8. ^ (EN) More All-America Honors For Shelton, Kikaha (GoHuskies.com), 11 dicembre 2014. URL consultato il 4 aprile 2015.
  9. ^ (EN) Mock draft 1.0: Pro-ready Winston goes No. 1 (NFL.com), 14 gennaio 2015. URL consultato il 4 aprile 2015.
  10. ^ (EN) 2015 NFL Mock Draft 4.0: Projecting the first two rounds (Sports Illustrated), 5 febbraio 2015. URL consultato il 4 aprile 2015.
  11. ^ (EN) 2015 NFL mock draft: Blockbuster trade edition (SBNation.com), 16 febbraio 2015. URL consultato il 4 aprile 2015.
  12. ^ (EN) NFL Draft Tracker (NFL.com), 30 aprile 2015. URL consultato il 1º maggio 2015.
  13. ^ (EN) Browns notebook: First-round draft picks Danny Shelton, Cameron Erving sign rookie contracts (Ohio.com), 15 maggio 2015. URL consultato il 16 maggio 2015.
  14. ^ (EN) Knoblauch, Austin, Browns agree to trade Danny Shelton to Patriots, su NFL.com, 10 marzo 2018.
  15. ^ (EN) New England Patriots win Super Bowl LIII, NFL. URL consultato il 4 febbraio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]