Dante Fowler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dante Fowler Jr.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 118 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Outside linebacker
Squadra Los Angeles Rams
Carriera
Giovanili
2012-2014 Florida Gators
Squadre di club
2015-2018 Jacksonville Jaguars
2018- Los Angeles Rams
Statistiche
Partite 32
Partite da titolare 1
Tackle 53
Sack 12,0
Intercetti 0
Fumble forzati 2
Statistiche aggiornate al 26 agosto 2018

Dante Fowler Jr. (St. Petersburg, 3 agosto 1994) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di outside linebacker per Los Angeles Rams della National Football League (NFL). Fu scelto come terzo terzo assoluto nel Draft NFL 2015.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Al college, Fowler giocò a football con i Florida Gators dal 2012 al 2014. Nel suo primo anno giocò nel ruolo di outside linebacker tutte le 13 partite, disputando la sua prima gara come titolare contro Missouri. Concluse l'annata con 30 tackle e 2,5 sack, venendo premiato come freshman All-American da numerosi pubblicazioni. Nel 2013 disputò come titolare tutte le 13 sfide dei Gators, venendo nominato capitano per le ultime due squadre della stagione, terminata con 50 tackle e 3,5 sack. Nel 2014 passò da 125 a 118 kg per diventare più reattivo[1]. Concluse la stagione totalizzando 60 tackle, 8,8 sack e 2 fumble forzati, venendo inserito nella formazione ideale della Southeastern Conference. Nella sua ultima partita, il Birmingham Bowl contro East Carolina, mise a segno tre sack, contribuendo alla vittoria dei Gators per 28-20[2].

Il 19 novembre 2014, Fowler annunciò che avrebbe rinunciato all'ultimo anno nel college football per rendersi eleggibile nel Draft NFL[3].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Jacksonville Jaguars[modifica | modifica wikitesto]

A marzo 2015, NFL.com classificò Fowler come una delle potenziali prime tre scelte del Draft NFL 2015[4]. Il 30 aprile venne scelto dai Jacksonville Jaguars come terzo assoluto[5]. Dopo una sola settimana, l'8 maggio, Fowler si infortunò al legamento crociato anteriore nella prima ora del primo allenamento riservato ai rookie, venendo costretto a perdere tutta la sua prima stagione[6]. Fece così il suo atteso debutto professionistico nel primo turno della stagione 2016, partendo come titolare e mettendo a segno 3 tackle nella sconfitta coi Green Bay Packers. La settimana successiva contro i San Diego Chargers mise a segno i primi due sack in carriera ai danni di Philip Rivers. La sua annata si chiuse disputando tutte le 16 partite, una delle quali come titolare, con 32 tackle e 4 sack.

Nel primo turno della stagione 2017, Fowler forzò il primo fumble in carriera contro gli Houston Texans. Un altro lo fece registrare due settimane dopo a Londra su Terrance West, il primo subito dal giocatore dal 2015.[7] La sua seconda annata si chiuse con 8 sack, militando in una delle migliori difese della lega e arrivando coi Jaguars sino alla finale della AFC.

Nel secondo turno della stagione 2018 mise a segno la giocata chiave della partita con un sack su Tom Brady di cui recuperò il fumble, permettendo ai Jaguars di battere i Patriots e vendicare la sconfitta nei playoff dell'anno precedente.[8]

Los Angeles Rams[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 ottobre 2018, Fowler fu scambiato con i Los Angeles Rams per una scelta del terzo giro del Draft NFL 2019 e una quinta del Draft NFL 2020.[9] Nei playoff, i Rams batterono i Cowboys e i Saints, qualificandosi per il loro primo Super Bowl dal 2001, perso contro i New England Patriots.[10]. Fowler scese in campo come titolare nella finalissima.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles Rams: 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Leaner Dante Fowler Jr. hopes to feast on UF Gators' opposing quarterbacks (Miami Herald), 2014. URL consultato il 1º aprile 2015.
  2. ^ (EN) Dante Fowler leads Florida to Birmingham Bowl win over ECU (NFL.com), gennaio 2015. URL consultato il 1º aprile 2015.
  3. ^ (EN) Dante Fowler tweets he's leaving Florida with Will Muschamp (NFL.com), 19 novembre 2014. URL consultato il 1º aprile 2015.
  4. ^ (EN) Mock Draft 3.0: Gregory slides out of top 10 (NFL.com), 26 marzo 2015. URL consultato il 29 marzo 2015.
  5. ^ (EN) Harrison Barrus, Jaguars take Dante Fowler in first round of NFL draft (news4jax.com), 30 aprile 2015. URL consultato il 1º maggio 2015.
  6. ^ (EN) Dante Fowler to miss rookie season with ACL tear (NFL.com), 8 maggio 2015. URL consultato l'8 maggio 2015.
  7. ^ (EN) Game Center: Baltimore 7 Jacksonville 44 (NFL.com), 24 settembre 2017. URL consultato il 24 settembre 2017.
  8. ^ Football Nfl: stupore a Buffalo, Davis all’intervallo lascia il match e si ritira (gazzetta.it), 17 settembre 2018. URL consultato il 17 settembre 2018.
  9. ^ (EN) Myles Simmons, Rams Acquire Edge Rusher Dante Fowler, su TheRams.com. URL consultato il 31 ottobre 2018.
  10. ^ (EN) New England Patriots win Super Bowl LIII, NFL. URL consultato il 4 febbraio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]