Dwayne Allen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dwayne Allen
Dwayne Allen 2017.JPG
Allen nel 2017
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 116 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Tight end
Squadra Miami Dolphins
Carriera
Giovanili
2009-2011Clemson Tigers
Squadre di club
2012-2016Indianapolis Colts
2017-2018New England Patriots
Statistiche
Partite 86
Partite da titolare 72
Ricezioni 139
Yard ricevute 1.564
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 4 febbraio 2019

Dwayne Allen (Fayetteville, 24 dicembre 1990) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di tight end per i New England Patriots della National Football League (NFL). Fu scelto dagli Indianapolis Colts nel corso del terzo giro (64º assoluto) del Draft NFL 2012. Al college ha giocato a football a Clemson venendo nominato All-American.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Indianapolis Colts[modifica | modifica wikitesto]

Allen nel 2016 coi Colts

Considerato uno dei migliori tra i tight end nel Draft NFL 2012[1], Allen, chiamato come 64º assoluto, fu il secondo giocatore scelto in tale ruolo, entrambi selezionati dai Colts[2][3]. Il primo touchdown su ricezione della carriera lo segnò nella settimana 2 contro i Minnesota Vikings[4]. Un altro lo segnò nella settimana 5 contro i Green Bay Packers[5] mentre il terzo nella settimana 15 contro gli Houston Texans[6]. La sua stagione da rookie si concluse con 521 yard ricevute e 3 touchdown giocando tutte le 16 gare come titolare.

Nella prima gara della stagione 2013, Allen segnò un touchdown nella vittoria sugli Oakland Raiders[7] ma fu inserito in lista infortunati in seguito ad un infortunio all'anca rimediato nel match, rimanendo fuori per tutto il resto della stagione[8].

Tornato in campo nella settimana 1 della stagione 2014, segnò tre touchdown nelle prime quattro giornate. Nel quindicesimo turno contro i Texans segnò il suo settimo stagionale, coi Colts che si aggiudicarono matematicamente la vittoria della propria division. Tornò a segnare nel secondo turno di playoff dove i Colts batterono in trasferta i Denver Broncos, qualificandosi per la finale della AFC[9][10].

New England Patriots[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 marzo 2017, Allen fu scambiato con i New England Patriots[11]. Alla fine della stagione 2018 vinse il Super Bowl LIII battendo i Los Angeles Rams per 13-3.[12]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

New England Patriots: LIII
New England Patriots: 2017, 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NFL Draft Scout, su nfldraftscout.com. URL consultato il 10 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2012).
  2. ^ (EN) Draft By Round, su nfl.com. URL consultato il 10 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2013).
  3. ^ (EN) "Indianapolis Colts 2012 Draft Grades", su footballfanspot.com. URL consultato il 10 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 5 settembre 2012).
  4. ^ (EN) Gamecenter: Minnesota 20 Indianapolis 23, NFL.com, 16 settembre 2012. URL consultato il 17 settembre 2012.
  5. ^ (EN) Game Center: Green Bay 27 Indianapolis 30, NFL.com, 7 ottobre 2012. URL consultato l'8 ottobre 2012.
  6. ^ (EN) Game Center: Indianapolis 17 Houston 29, NFL.com, 16 dicembre 2012. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  7. ^ (EN) Game Center: Oakland 17 Indianapolis 21, NFL.com, 8 settembre 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.
  8. ^ (EN) Colts TE Dwayne Allen lost for season with hip injury, CBSsports.com, 18 settembre 2013. URL consultato il 24 aprile 2014.
  9. ^ (EN) Luck, Colts send Broncos home, NFL.com, 11 gennaio 2015. URL consultato il 12 gennaio 2015.
  10. ^ Nfl, le finali sono Seattle-Green Bay e New England-Indianapolis, La Gazzetta dello Sport, 11 gennaio 2015. URL consultato il 12 gennaio 2015.
  11. ^ (EN) Colts to trade Dwayne Allen, sixth-rounder to Patriots, NFL.com, 9 marzo 2017. URL consultato il 9 marzo 2017.
  12. ^ (EN) New England Patriots win Super Bowl LIII, su nfl.com, NFL. URL consultato il 4 febbraio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]