Doug Betters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Doug Betters
1986 Jeno's Pizza - 53 - Dan Fouts and Don Macek (Don Macek and Doug Betters crop).jpg
Betters (destra) nel 1982
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive end
Squadra Ritirato
Ritirato 1987
Carriera
Giovanili
1974-1976 Montana Grizzlies
Squadre di club
1978-1987 Miami Dolphins
Statistiche aggiornate al 2 luglio 2013

Doug Betters (Lincoln, 11 giugno 1956) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di defensive end per tutta la carriera con i Miami Dolphins della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del sesto giro (163° assoluto) del Draft NFL 1978 dai Dolphins. Al college giocò a football all'Università del Montana.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Betters fu scelto nel corso del secondo giro del Draft 1978 dai Miami Dolphins[1]. Betters fu parte della difesa di Miami soprannominata "Killer B's", giunse a due Super Bowl, nel 1982 e 1984, perdendo rispettivamente contro Washington Redskins[2] e San Francisco 49ers[3]. Nel 1983, Betters mise a segno 16 sack in 16 gare, venendo premiato come miglior difensore dell'anno della NFL e convocato per il Pro Bowl. Nel 1983 e 1984, Betters fu premiato come miglior giocatore della linea difensiva dei Dolphins. Betters giocò 146 gare nella NFL, mettendo a segno 64,5 sack.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Miami Dolphins: 1982, 1984

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1983
1983
1983

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite 146
Sack 64,5
Fumble recuperati 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1979 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 22 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2013).
  2. ^ (EN) Super Bowl XVII Game Recap, NFL.com. URL consultato il 2 luglio 2013.
  3. ^ (EN) Super Bowl XIX Game Recap, NFL.com. URL consultato il 2 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]