National Football League 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stagione NFL 2018
Stagione regolare
SportAmerican football pictogram.svg Football americano
CompetizioneNational Football League
Edizione99ª
Inizio6 settembre 2018
Fine30 dicembre 2018
Play-off
Inizio5 gennaio 2019
Campione AFCNew England Patriots
Campione NFCLos Angeles Rams
Super Bowl LIII
Data3 febbraio 2019
StadioMercedes-Benz Stadium
Campione NFLNew England Patriots
Pro Bowl 2019
Data27 gennaio 2019
StadioCamping World Stadium
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017 2019 Right arrow.svg

La stagione NFL 2018 è stata la 99ª stagione sportiva della National Football League, la massima lega professionistica statunitense di football americano. La stagione è iniziata il 6 settembre 2018 e si è conclusa con il Super Bowl LIII, disputato il 3 febbraio 2019 al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, Georgia. [1] Ad aggiudicarsi il titolo sono stati i New England Patriots (giunti al loro sesto trionfo), superando nella finalissima i Los Angeles Rams con il punteggio di 13-3, il più basso di sempre nella storia del Super Bowl (il record precedente era detenuto dal Super Bowl VII, conclusosi con la vittoria dei Miami Dolphins sui Washington Redskins per 14-7).[2]

Draft[modifica | modifica wikitesto]

Baker Mayfield è stato la prima scelta assoluta del Draft 2018
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Draft NFL 2018.

Il Draft NFL 2018 si è tenuto tra il 26 e il 28 aprile a Dallas, Texas. È stato il primo draft svoltosi in uno stadio della NFL, e il primo svoltosi in Texas. La prima scelta assoluta era in possesso dei Cleveland Browns che l'hanno utilizzata per scegliere il quarterback da Oklahoma Baker Mayfield.[3]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

La stagione è iniziata il 6 settembre 2018 con i campioni in carica, i Philadelphia Eagles, che hanno ospitato gli Atlanta Falcons al Lincoln Financial Field. Gli accoppiamenti intraconference e interconference sono i seguenti:

Intraconference

Interconference

Risultati stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

  • La qualificazione ai play-off è indicata in verde (tra parentesi è indicato il seed).
AFC East
Squadra V S P PCT PF PS
(2) New England Patriots[spareggi 1] 11 5 0 688 436 325
Miami Dolphins 7 9 0 438 319 433
Buffalo Bills 6 10 0 375 269 374
New York Jets[spareggi 2] 4 12 0 250 333 441
NFC East
Squadra V S P PCT PF PS
(4) Dallas Cowboys 10 6 0 625 339 324
(6) Philadelphia Eagles 9 7 0 563 367 348
Washington Redskins[spareggi 3] 7 9 0 438 281 359
New York Giants[spareggi 4] 5 11 0 313 369 412
AFC North
Squadra V S P PCT PF PS
(4) Baltimore Ravens 10 6 0 625 389 287
Pittsburgh Steelers 9 6 1 594 428 360
Cleveland Browns 7 8 1 469 359 392
Cincinnati Bengals[spareggi 5] 6 10 0 375 368 455
NFC North
Squadra V S P PCT PF PS
(3) Chicago Bears 12 4 0 750 421 283
Minnesota Vikings 8 7 1 531 360 341
Green Bay Packers 6 9 1 406 376 400
Detroit Lions 6 10 0 375 324 360
AFC South
Squadra V S P PCT PF PS
(3) Houston Texans 11 5 0 688 402 316
(6) Indianapolis Colts 10 6 0 625 433 344
Tennessee Titans 9 7 0 563 310 303
Jacksonville Jaguars 5 11 0 313 245 316
NFC South
Squadra V S P PCT PF PS
(1) New Orleans Saints[spareggi 6] 13 3 0 813 504 353
Atlanta Falcons[spareggi 7] 7 9 0 438 414 423
Carolina Panthers 7 9 0 438 376 382
Tampa Bay Buccaneers 5 11 0 313 396 464
AFC West
Squadra V S P PCT PF PS
(1) Kansas City Chiefs[spareggi 8] 12 4 0 750 565 421
(5) L.A. Chargers 12 4 0 750 428 351
Denver Broncos[spareggi 9] 6 10 0 375 329 349
Oakland Raiders 4 12 0 250 290 457
NFC West
Squadra V S P PCT PF PS
(2) Los Angeles Rams 13 3 0 813 527 384
(5) Seattle Seahawks 10 6 0 625 428 347
San Francisco 49ers 4 12 0 250 342 435
Arizona Cardinals 3 13 0 188 225 425
spareggi
  1. ^ I Patriots hanno ottenuto il seed 2 sui Texans in base alla vittoria nello scontro diretto.
  2. ^ I Jets sono finiti davanti ai Raiders in base al maggior coefficiente di difficoltà degli avversari sconfitti (.438 contro .406).
  3. ^ I Redskins sono finiti davanti ai Panthers in base alla vittoria nello scontro diretto.
  4. ^ I Giants sono finiti davanti ai Buccaneers in base alla vittoria nello scontro diretto.
  5. ^ I Bengals sono finiti davanti ai Bills in base alle vittorie con gli stessi avversari (3-2 contro 1-4).
  6. ^ I Saints hanno ottenuto il seed 1 sui Rams in base alla vittoria nello scontro diretto.
  7. ^ I Falcons sono finiti davanti ai Redskins e ai Panthers in base alle vittorie negli scontri diretti.
  8. ^ I Chiefs hanno ottenuto il seed 1 sui Chargers in base al miglior risultato nella division (5-1 contro 4-2).
  9. ^ I Broncos sono finiti davanti ai Bengals e ai Bills in base al maggior coefficiente di difficoltà degli avversari sconfitti (.464 contro rispettivamente .448 e .411).

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

I play-off sono incominciati il 5 e il 6 gennaio 2018 con il Wild Card Round. Sono quindi previsti i Divisional Playoff il 12 e il 13 gennaio e i Conference Championship il 20 gennaio. Il Super Bowl LIII si è disputato il 3 febbraio 2018 al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, Georgia.

Seeding[modifica | modifica wikitesto]

Seed American Football Conference National Football Conference
1 Kansas City Chiefs (vincitori AFC West) New Orleans Saints (vincitori NFC South)
2 New England Patriots (vincitori AFC East) Los Angeles Rams (vincitori NFC West)
3 Houston Texans (vincitori AFC South) Chicago Bears (vincitori NFC North)
4 Baltimore Ravens (vincitori AFC North) Dallas Cowboys (vincitori NFC East)
5 L.A. Chargers (Wild Card) Seattle Seahawks (Wild Card)
6 Indianapolis Colts (Wild Card) Philadelphia Eagles (Wild Card)

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Wild Card Game Divisional Play-off Conference Championship Super Bowl LIII
                                   
6 gennaio - Soldier Field   13 gennaio - Mercedes-Benz Superdome          
 6  Philadelphia  16
 6  Philadelphia  14
 3  Chicago  15     20 gennaio - Mercedes-Benz Superdome
 1  New Orleans  20  
5 gennaio - AT&T Stadium  2  LA Rams  26
12 gennaio - Los Angeles Memorial Coliseum
   1  New Orleans  23  
 5  Seattle  22
 4  Dallas  22
 4  Dallas  24   3 febbraio - Mercedes-Benz Stadium
 2  LA Rams  30  
 
6 gennaio - M&T Bank Stadium  2  LA Rams  3
13 gennaio - Gillette Stadium
   2  New England  13
 5  LA Chargers  23
 5  LA Chargers  28
 4  Baltimore  17     20 gennaio - Arrowhead Stadium
 2  New England  41  
5 gennaio - NRG Stadium  2  New England  37
12 gennaio - Arrowhead Stadium
   1  Kansas City  31  
 6  Indianapolis  21
 6  Indianapolis  13
 3  Houston  7  
 1  Kansas City  31  

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori del Super Bowl LIII

Nautical blue New century silver Red White.svg
New England Patriots
6º titolo

Cambi di allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Prima dell'inizio della stagione[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore 2017 Interim 2017 Sostituto 2018 Ragione
Arizona Cardinals Bruce Arians Steve Wilks Ritiro
Chicago Bears John Fox Matt Nagy Licenziamento
Detroit Lions Jim Caldwell Matt Patricia
Indianapolis Colts Chuck Pagano Frank Reich
New York Giants Ben McAdoo Steve Spagnuolo Pat Shurmur
Oakland Raiders Jack Del Rio Jon Gruden
Tennessee Titans Mike Mularkey Mike Vrabel Decisione condivisa

Durante la stagione[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore Ragione Sostituto ad interim
Cleveland Browns Hue Jackson Licenziamento Gregg Williams
Green Bay Packers Mike McCarthy Joe Philbin

Record e traguardi[modifica | modifica wikitesto]

Settimana 1
Settimana 2
Settimana 4
Settimana 5
  • Tom Brady lanciò il suo 500º touchdown in carriera, il terzo quarterback nella storia della NFL a riuscirvi (dopo Brett Favre e Peyton Manning) e il primo a farlo con una sola squadra.[7] Con quello stesso passaggio, Brady lanciò un touchdown al 71º ricevitore diverso, superando il primato precedentemente detenuto da Vinny Testaverde.[8]
  • Drew Brees divenne il leader di tutti i tempi della NFL con 71.941 yard passate, superando nella stessa gara Brett Favre e Peyton Manning. Brees stabilì il record con un passaggio da touchdown da 62 yard nel secondo quarto per Tre'Quan Smith.
Settimana 7
  • Drew Brees divenne il terzo quarterback della storia della NFL a battere tutte le 32 squadre, unendosi a Brett Favre e Peyton Manning.[9]
Settimana 8
  • Adam Vinatieri stabilì il record NFL per punti segnati in carriera salendo a quota 2.550 e superando Morten Andersen.[10]
  • Adam Thielen pareggiò il record NFL di Calvin Johnson con l'ottava gara consecutiva da 100 yard ricevute.[11]
Settimana 10
  • Julio Jones divenne il giocatore a raggiungere più velocemente le 10.000 yard ricevute in carriera nella storia della NFL, impiegandovi 104 partite. Superò il record precedentemente stabilito da Calvin Johnson, che raggiunse questo traguardo in 115 partite.[12]
  • Larry Fitzgerald superò Terrell Owens al secondo posto nella classifica delle yard ricevute in carriera con 15.952.[13]
Settimana 11
  • La partita del Monday Night Football tra Rams e Chiefs, terminata 54-51 in favore dei padroni di casa, fu la prima gara della storia in cui due squadre segnarono entrambe 50 punti.
Settimana 12
  • Gli Houston Texans vinsero l'ottava gara consecutiva dopo avere perso tutte le prime tre, la prima volta che accadde nella storia della NFL.[14]
  • Philip Rivers completò 25 passaggi consecutivi a inizio partita, superandol il record di 22 precedentemente detenuto da Mark Brunell. Pareggiò inoltre il primato di Ryan Tannehill di 25 passaggi consecutivi in qualsiasi momento della partita. Rivers concluse completando 28 passaggi su 29 (96,6%), superando il record di percentuale di 92,3% precedentemente stabilito da Kurt Warner.[15]
Settimana 14
  • Derrick Henry segnò un touchdown dopo una corsa da 99 yard pareggiando il record NFL di Tony Dorsett per il più lungo TD su corsa della storia. Tale record non potrà mai essere superato perché le azioni non possono iniziare prima della linea di scrimmage.
Settimana 15
  • Tom Brady divenne il quarto quarterback a raggiungere le 70.000 yard passate in carriera.[16]
Settimana 16
  • I New England Patriots vinsero almeno 10 partite per la 16ª stagione consecutiva, pareggiando il record stabilito nel periodo 1983–1998 dai San Francisco 49ers. Inoltre vinsero la propria division per la decima stagione consecutiva, estendendo il record già in proprio possesso. La decima qualificazione consecutiva ai playoff superò inoltre il primato condiviso dai Dallas Cowboys (1975–1983) e gli Indianapolis Colts (2002–2010).
Settimana 17
  • Con 1.377 yard ricevute, George Kittle stabilì un nuovo record per yard ricevute in una singola stagione da un tight end.[17]
  • Baker Mayfield mise a segno il suo 27° touchdown su passaggio, stabilendo un nuovo record per touchdown passati da un quarterback rookie in una singola stagione.[18]

Leader della lega[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Giocatore N.
Yard passate Ben Roethlisberger (PIT) 5.129 yard
Touchdown passati Patrick Mahomes (KC) 50
Yard corse Ezekiel Elliott (DAL) 1.434 yard
Touchdown su corsa Todd Gurley (LAR) 17
Ricezioni Michael Thomas (NO) 125
Yard ricevute Julio Jones (ATL) 1.677 yard
Touchdown su ricezione Antonio Brown (PIT) 15
Tackle totali Darius Leonard (IND) 163
Sack Aaron Donald (LAR) 20,5
Intercetti Kyle Fuller (CHI), Xavien Howard (MIA), Damontae Kazee (ATL) 7
Fumble forzati J.J. Watt (HOU), Dee Ford (KC) 7

Fonte:[19]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Premi stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018 Patrick Mahomes è stato premiato come MVP della NFL per la prima volta in carriera, il più giovane vincitore da Dan Marino nel 1984
Premio Vincitore Ruolo Squadra
MVP della NFL Patrick Mahomes Quarterback Kansas City Chiefs
Giocatore offensivo dell'anno Patrick Mahomes Quarterback Kansas City Chiefs
Difensore dell'anno Aaron Donald Defensive tackle Los Angeles Rams
Allenatore dell'anno Matt Nagy Allenatore Chicago Bears
Rookie offensivo dell'anno Saquon Barkley Running back New York Giants
Rookie difensivo dell'anno Darius Leonard Linebacker Indianapolis Colts
Comeback Player of the Year Andrew Luck Wide Receiver Indianapolis Colts
Walter Payton NFL Man of the Year Chris Long Defensive end Philadelphia Eagles
PFWA Dirigente dell'anno Chris Ballard General manager Indianapolis Colts
MVP del Super Bowl Julian Edelman Wide receiver New England Patriots

All-Pro team[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti giocatori sono stati inseriti nel First-team All-Pro dall'Associated Press:

Attacco
Quarterback Patrick Mahomes, Kansas City
Running back Todd Gurley, Los Angeles Rams
Flex Tyreek Hill, Kansas City
Wide receiver Michael Thomas, New Orleans
DeAndre Hopkins, Houston
Tight end Travis Kelce, Kansas City
Tackle sinistro David Bakhtiari, Green Bay
Guardia sinistra Quenton Nelson, Indianapolis
Centro Jason Kelce, Philadelphia
Guardia destra Zack Martin, Dallas
Tackle destro Mitchell Schwartz, Kansas City
Difesa
Edge rusher J.J. Watt, Houston
Khalil Mack, Chicago
Interior lineman Aaron Donald, Los Angeles Rams
Fletcher Cox, Philadelphia
Linebacker Luke Kuechly, Carolina
Bobby Wagner, Seattle
Darius Leonard, Indianapolis
Cornerback Kyle Fuller, Chicago
Stephon Gilmore, New England
Safety Eddie Jackson, Chicago
Derwin James, Los Angeles Chargers
Special teams
Placekicker Justin Tucker, Baltimore
Punter Michael Dickson, Seattle
Kick returner Andre Roberts, New York Jets
Special teamer Adrian Phillips, Los Angeles Chargers

Premi settimanali e mensili[modifica | modifica wikitesto]

Sett./
Mese
Offensivo
Giocatore della settimana/mese
Difensivo
Giocatore della settimana/mese
Special team
Giocatore della settimana/mese
AFC NFC AFC NFC AFC NFC
1[20] Patrick Mahomes QB
(Chiefs)
Ryan Fitzpatrick QB
(Buccaneers)
T.J. Watt OLB
(Steelers)
Harrison Smith FS
(Vikings)
Jakeem Grant WR-KR
(Dolphins)
Greg Zuerlein K
(Rams)
2[21] Patrick Mahomes QB
(Chiefs)
Ryan Fitzpatrick QB
(Buccaneers)
Darius Leonard OLB
(Colts)
Danny Trevathan ILB
(Bears)
Dane Cruikshank SS
(Titans)
Robbie Gould K
(49ers)
3[22] Ben Roethlisberger QB
(Steelers)
Drew Brees QB
(Saints)
Matt Milano OLB
(Bills)
Efe Obada DE
(Panthers)
Justin Tucker K
(Ravens)
Blake Countess SS
(Rams)
4[23] Marcus Mariota QB
(Titans)
Jared Goff QB
(Rams)
Jadeveon Clowney OLB
(Texans)
Demario Davis ILB
(Saints)
Dwayne Harris WR-KR
(Raiders)
Brett Maher K
(Cowboys)
Set.[24] Patrick Mahomes QB
(Chiefs)
Jared Goff QB
(Rams)
J.J. Watt DE
(Texans)
Khalil Mack OLB
(Bears)
Justin Tucker K
(Ravens)
Wil Lutz K
(Saints)
5[25] Isaiah Crowell RB
(Jets)
Drew Brees QB
(Saints)
T.J. Watt OLB
(Steelers)
Chandler Jones DE
(Cardinals)
Denzel Ward CB
(Browns)
Graham Gano K
(Panthers)
6[26] Albert Wilson WR
(Dolphins)
Todd Gurley RB
(Rams)
Za'Darius Smith OLB
(Ravens)
Frank Clark DE
(Seahawks)
Jason Myers K
(Jets)
Mason Crosby K
(Packers)
7[27] Emmanuel Sanders WR
(Broncos)
Cam Newton QB
(Panthers)
Mike Mitchell FS
(Colts)
Aaron Donald DT
(Rams)
Dont'a Hightower OLB
(Patriots)
Giorgio Tavecchio K
(Falcons)
8[28] James Conner RB
(Steelers)
Adrian Peterson RB
(Redskins)
Dee Ford OLB
(Chiefs)
P.J. Williams CB
(Saints)
Adam Vinatieri K
(Colts)
Michael Dickson P
(Seahawks)
Ott.[29] James Conner RB
(Steelers)
Todd Gurley RB
(Rams)
Dee Ford OLB
(Chiefs)
Aaron Donald DT
(Rams)
Stephen Gostkowski K
(Patriots)
Graham Gano K
(Panthers)
9[30] Kareem Hunt RB
(Chiefs)
Michael Thomas WR
(Saints)
Desmond King CB
(Chargers)
Danielle Hunter DE
(Vikings)
Matt Haack P
(Dolphins)
Bradley Pinion P
(49ers)
10[31] Ben Roethlisberger QB
(Steelers)
Mitchell Trubisky QB
(Bears)
Wesley Woodyard ILB
(Titans)
Leighton Vander Esch MLB
(Cowboys)
Steven Hauschka K
(Bills)
Tress Way P
(Redskins)
11[32] Andrew Luck QB
(Colts)
Saquon Barkley RB
(Giants)
Von Miller OLB
(Broncos)
Samson Ebukam OLB
(Rams)
Daniel Carlson K
(Raiders)
Cody Parkey K
(Bears)
12[33] Philip Rivers QB
(Chargers)
Amari Cooper WR
(Cowboys)
J.J. Watt DE
(Texans)
Eddie Jackson S
(Bears)
Cyrus Jones CB-PR
(Ravens)
Sebastian Janikowski K
(Seahawks)
Nov.[34] Andrew Luck QB
(Colts)
Drew Brees QB
(Saints)
Chris Jones DE
(Chiefs)
Eddie Jackson S
(Bears)
Justin Tucker K
(Ravens)
Michael Dickson P
(Seahawks)
13[35] Phillip Lindsay RB
(Broncos)
Todd Gurley RB
(Rams)
Xavien Howard CB
(Dolphins)
Bobby Wagner LB
(Seahawks)
Desmond King CB-KR
(Chargers)
Aldrick Rosas K
(Giants)
14[36] Derrick Henry RB
(Titans)
Amari Cooper WR
(Cowboys)
Denico Autry DE
(Colts)
Darius Slay CB
(Lions)
Michael Badgley K
(Chargers)
Taysom Hill QB-KR
(Saints)
15[37] Mike Williams WR
(Chargers)
Dalvin Cook RB
(Vikings)
Joe Haden CB
(Steelers)
Grady Jarrett DT
(Falcons)
Ka'imi Fairbairn K
(Texans)
Robbie Gould K
(49ers)
16[38] Baker Mayfield QB
(Browns)
Nick Foles QB
(Eagles)
Patrick Onwuasor LB
(Ravens)
Aaron Donald DT
(Rams)
Dwayne Harris WR-KR
(Raiders)
Brett Maher K
(Cowboys)
17[39] Josh Allen QB
(Bills)
Blake Jarwin TE
(Cowboys)
Darius Leonard OLB
(Colts)
Fletcher Cox DT
(Eagles)
Justin Tucker K
(Ravens)
Matt Prater K
(Lions)
Dic.[40] Derrick Henry RB
(Titans)
Chris Carson RB
(Seahawks)
Darius Leonard OLB
(Colts)
Aaron Donald DT
(Rams)
Ka'imi Fairbarn K
(Texans)
Robbie Gould K
(49ers)
Mese Rookie del mese
Offensivo Difensivo
Set.[41] Calvin Ridley WR
(Falcons)
Darius Leonard OLB
(Colts)
Ott.[42] Quenton Nelson G
(Colts)
Bradley Chubb DE
(Broncos)
Nov.[43] Baker Mayfield QB
(Browns)
Leighton Vander Esch OLB
(Cowboys)
Dic.[40] Lamar Jackson QB
(Ravens)
Tremaine Edmunds MLB
(Bills)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gregg Rosenthal, Atlanta, South Florida, L.A. chosen to host Super Bowls, su NFL.com. URL consultato l'11 gennaio 2018.
  2. ^ (EN) New England Patriots win Super Bowl LIII, NFL. URL consultato il 4 febbraio 2019.
  3. ^ (EN) 2018 NFL draft: First-round picks (ESPN), 26 aprile 2018. URL consultato il 27 aprile 2018.
  4. ^ (EN) Adrian Peterson scores 100th career rushing TD, NFL.com.
  5. ^ (EN) Frank Gore moves into fourth on all-time rushing list, NFL.com.
  6. ^ (EN) Adam Vinatieri hits 566th field goal to set NFL record, NFL.com.
  7. ^ (EN) Tom Brady's 500th TD is the first Patriots TD for Josh Gordon, 5 ottobre 2018, Yahoo! Sports. URL consultato l'11 ottobre 2018.
  8. ^ (EN) Tom Brady Sets NFL Record By Throwing Touchdown To 71st Different Receiver, Josh Gordon, 5 ottobre 2018, CBS Sports. URL consultato il 5 ottobre 2018.
  9. ^ (EN) Katzenstein, Josh, Drew Brees has now beaten all 32 NFL teams, in The Times-Picayune, 22 ottobre 2018. URL consultato il 31 ottobre 2018.
  10. ^ (EN) Adam Vinatieri becomes NFL all-time leading scorer, su espn.com, 28 ottobre 2018.
  11. ^ (EN) Vikings' Adam Thielen: Snaps 100-yard streak at eight games, CBSSports.com. URL consultato il 4 novembre 2018.
  12. ^ (EN) McClure, Vaughn, Julio Jones becomes fastest receiver to 10,000 yards, ESPN, 11 novembre 2018. URL consultato l'11 novembre 2018.
  13. ^ (EN) Weinfuss, Josh, Larry Fitzgerald moves into second on all-time receiving-yards list, ESPN, 11 novembre 2018. URL consultato il 12 novembre 2018.
  14. ^ (EN) Reiken, Kristie, Texans beat Titans 34-17 for team-record 8th straight win, 27 novembre 2018, Associated Press. URL consultato il 7 dicembre 2018.
  15. ^ Rivers' record-setting day impresses Brady
  16. ^ http://www.nfl.com/news/story/0ap3000001000884/article/tom-brady-becomes-fourth-qb-to-pass-for-70000-yards
  17. ^ [1]
  18. ^ [2]
  19. ^ (EN) 2018 NFL Leaders and Leaderboards, in Pro Football Reference, 2018. URL consultato il 1º gennaio 2019.
  20. ^ AFC & NFC Players of the Week - Week 1, su Nflcommunications.com. URL consultato il 26 settembre 2018.
  21. ^ AFC and NFC Players of the Week - Week 2, su NFL Communications. URL consultato il 26 settembre 2018.
  22. ^ AFC & NFC Players of the Week - Week 3, su NFL.com. URL consultato il 26 settembre 2018.
  23. ^ AFC & NFC Players of the Week - Week 4, su NFL.com. URL consultato il 3 ottobre 2018.
  24. ^ AFC and NFC Players of the Month - September, su NFL.com. URL consultato il 4 ottobre 2018.
  25. ^ (EN) Adam Maya, Drew Brees, Isaiah Crowell among Players of the Week, su NFL.com. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  26. ^ (EN) Quang M Lam, Albert Wilson, Todd Gurley among Players of Week, su NFL.com. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  27. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Week - Week 7, NFL Communications. URL consultato il 25 ottobre 2018.
  28. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Week - Week 8, NFL Communications. URL consultato il 2 novembre 2018.
  29. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Month - October, su NFL.com. URL consultato il 2 novembre 2018.
  30. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Week - Week 9, NFL Communications. URL consultato il 9 novembre 2018.
  31. ^ Jeremy Bergman, Ben Roethlisberger, Mitch Trubisky among Players of the Week, NFL.com. URL consultato l'116 novembre 2018.
  32. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Week - Week 11, NFL Communications. URL consultato il 21 novembre 2018.
  33. ^ (EN) Philip Rivers, Amari Cooper among Players of the Week, su NFL.com. URL consultato il 28 novembre 2018.
  34. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Month - November, su NFL.com. URL consultato il 30 novembre 2018.
  35. ^ (EN) Grant Gordon, Phillip Lindsay, Todd Gurley among NFL Players of the Week, 5 dicembre 2018, NFL.com. URL consultato il 7 dicembre 2018.
  36. ^ (EN) Austin Knoublach, Derrick Henry, Amari Cooper among NFL Players of the Week, 12 dicembre 2018, NFL.com. URL consultato il 13 dicembre 2018.
  37. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Week - Week 15, NFL Communications. URL consultato il 20 dicembre 2018.
  38. ^ (EN) AFC and NFC Players of the Week - Week 16, NFL Communications. URL consultato il 27 dicembre 2018.
  39. ^ Adam Maya, Josh Allen, Darius Leonard among Players of the Week, 2 gennaio 2019, NFL.com. URL consultato il 3 gennaio 2019.
  40. ^ a b Michael Baca, Titans' Derrick Henry among NFL Players of the Month, 3 gennaio 2019, NFL.com. URL consultato il 3 gennaio 2019.
  41. ^ (EN) NFL Rookies of the Month - September, su Nflcommunications.com. URL consultato il 4 ottobre 2018.
  42. ^ (EN) NFL Rookies of the Month - October, su Nflcommunications.com. URL consultato il 1º novembre 2018.
  43. ^ (EN) NFL Rookies of the Month - November, su Nflcommunications.com. URL consultato il 30 novembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport