Vince Ferragamo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vince Ferragamo
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Ritirato 1986
Carriera
Giovanili
1973 Stemma California Golden Bears Cal. Golden Bears
1974-1976 Stemma Nebraska Cornhuskers Nebraska Cornhuskers
Squadre di club
1977-1980 Stemma Los Angeles Rams Los Angeles Rams
1981 Stemma Montreal Alouettes Montreal Alouettes
1982-1984 Stemma Los Angeles Rams Los Angeles Rams
1985 Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
1985-1986 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers
Statistiche aggiornate al 30 novembre 2013

Vince Anthony Ferragamo (Torrance, 24 aprile 1954) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di quarterback nella National Football League (NFL) e nella Canadian Football League (CFL). Fu scelto nel corso del quarto giro (91º assoluto) del Draft NFL 1977 dai Los Angeles Rams. Al college giocò a football all'Università della California, Berkeley e all'Università del Nebraska-Lincoln.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Ferragamo fu scelto nel corso del quarto giro del Draft 1977 dai Los Angeles Rams[1]. Giocò nella NFL per Rams (1977–1980 e 1982–1984), Buffalo Bills (1985) e Green Bay Packers (1985–1986). Dopo aver guidato nel 1978 i Rams a un record di 9-7 e alle vittorie in trasferta nei playoff coi Dallas Cowboys e coi Tampa Bay Buccaneers partì come titolare nel Super Bowl XIV, facendone il primo quarterback della storia a partire dall'inizio in un Super Bowl nella stessa stagione della prima partenza come titolare in carriera. Nella partita, Vince portò i Rams a rimanere in vantaggio per tre quarti, venendo infine sconfitti dai Pittsburgh Steelers 31-19.

Ferragamo ebbe la sua migliore stagione a livello statistico nel 1980 in cui passò 30 touchdown, secondo nella NFL. I Rams raggiunsero ancora i playoff ma furono sconfitti dai Dallas 34-13 nel turno delle wild card. Dopo una parentesi di una stagione coi Montreal Alouettes della CFL, tornò ai Rams nel 1982 e il 26 dicembre di quell'anno passò 509 yard in una gara contro i Chicago Bears, all'epoca la seconda prestazione di tutti i tempi dietro le 554 di Norm Van Brocklin. Fu solamente il terzo giocatore della storia a passare 500 yard in una gara dopo Van Brocklin e Y.A. Tittle (505 yard). Dopo il suo ritorno, Ferragamo guidò nuovamente i Rams ai playoff nella stagione 1983, col contributo nelle corse del rookie Eric Dickerson. Dopo aver battuto i favoriti Cowboys in trasferta nel turno delle wild card per 24-17, Ferragamo e Rams furono battuti dai Washington Redskins campioni in carica con un punteggio di 51-7[2].

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles Rams: 1978

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard passate 11.336
Touchdown 76
Intercetti 91
Passer rating 70,1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1977 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 22 giugno 2013.
  2. ^ (EN) Mind-blowing stats for Super Bowl XLVII, NFL.com. URL consultato il 30 novembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]