Frank Tripucka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frank Tripucka
Frank Tripucka - 1950 Bowman.jpg
Tripucka in una card del 1950.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Ritirato 1963
Carriera
Giovanili
Notre Dame Fighting Irish
Squadre di club
1949 Philadelphia Eagles
1949 Detroit Lions
1950-1951 Chicago Cardinals
1952 Dallas Texans
1953-1958 Sask. Roughriders (CFL)
1959 Ottawa Rough Riders (CFL)
1959 Sask. Roughriders (CFL)
1960-1963 Denver Broncos
1963 Sask. Roughriders (CFL)
Statistiche aggiornate al 12 settembre 2013

Francis (Frank) Joseph Tripucka (Bloomfield, 8 dicembre 1927Woodland Park, 12 settembre 2013) è stato un giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di quarterback nella National Football League (NFL), nella Canadian Football League (CFL) e nella American Football League (AFL). Fu scelto come nono assoluto nel Draft NFL 1949 dai Philadelphia Eagles. Al college ha giocato a football all'Università di Notre Dame.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

National Football League[modifica | modifica wikitesto]

Tripucka fu scelto dai Philadelphia Eagles come nono assoluto del Draft 1949[1] ma fu scambiato coi Detroit Lions prima dell'inizio della stagione. Partì come titolare per i Lions nel 1949 e poi giocò tre stagioni coi Chicago Cardinals.

Saskatchewan Roughriders[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1953 Tripucka si spostò in Canada per giocare coi Saskatchewan Roughriders che ne fecero il loro quarterback titolare. Vi rimase fino al 1958, quando fu scambiato con gli Ottawa Rough Riders, ma fece ritorno nello Saskatchewan prima della fine della stagione 1959 come allenatore.

Denver Broncos[modifica | modifica wikitesto]

L'American Football League fu fondata nel 1960 e il vecchio allenatore di Tripucka a Saskatchewan, Frank Filchock, fu assunto come primo allenatore dei Denver Broncos. Portò con sé Tripucka come assistente allenatore. Tuttavia, i Broncos ebbero problemi coi quarterback e nella pre-stagione Filchock fece tornare in campo Tripucka. Divenne il loro primo quarterback a giocare nella stagione regolare e lo rimase per quattro stagioni. Fu il primo quarterback della storia del football professionistico a superare il muro delle 3.000 yard passate in una stagione e inoltre passò il primo touchdown della storia della AFL. Nel 1962 fu convocato per l'All-Star Game.

Tripucka si ritirò nel 1963 dopo 15 stagioni da professionista. I Broncos ritirarono il suo numero 18. Il 9 marzo 2012, Tripucka affermò che avrebbe concesso di indossare il numero 18 a Peyton Manning se i Broncos fossero riusciti ad acquisirlo[2]. Il 20 marzo 2012, nella conferenza stampa di annuncio della firma di Manning coi Broncos, John Elway ringraziò Tripucka "per aver concesso alla franchigia di togliere dai numeri ritirati il suo numero per Manning".

Morì il 12 settembre 2013 a causa della malattia di Alzheimer.[3]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • AFL All-Star: 1
1962

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1949, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 12 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Ex-Bronco Tripucka says Manning can wear familiar No. 18, 20 marzo 2012. URL consultato il 12 settembre 2013.
  3. ^ Frank Tripucka è morto all'età di 85 anni

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]