Elvin Bethea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elvin Bethea
1986 Jeno's Pizza - 44 - Elvin Bethea and Carter Hartwig (Elvin Bethea crop).jpg
Bethea nel 1979
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 118 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive end
Ritirato 1983
Hall of fame Pro Football Hall of Fame (2003)
Carriera
Giovanili
600px HEX-1F4169 HEX-D4AF37.svg North Carolina A&T Aggies
Squadre di club
1968-1983Houston Oilers
Statistiche
Partite 210
Tackle 691
Sack 105,0
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 8
All-Pro 4
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Elvin Lamont Bethe (Trenton, 1º marzo 1946) è un ex giocatore di football americano statunitense, inserito nella Pro Football Hall of Fame nel 2003.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Elvin Bethea iniziò la sua carriera ad alto livello nel college football alla North Carolina Agricultural and Technical State University, divenendo poi il primo giocatore di questa università ad essere inserito nella Pro Football Hall of Fame.

Scelto nel Draft NFL 1968 al terzo giro dagli Houston Oilers[1], Elvin trascorse tutta la sua lunga carriera (16 stagioni) in questa squadra, collezionando numerosi record di squadra, tra cui il numero di partite giocate (210) ed il numero di partite consecutive (135, dal suo esordio nella prima partita del 1968 fino ad una partita del 1977 con gli Oakland Raiders, quando subì la frattura di un braccio).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1971–1975, 1978, 1979
1969, 1973, 1978, 1979

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1968 National Football League/American Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 18 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]