Wayne Millner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wayne Millner
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 86 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive end
Ritirato 1945 (giocatore)
Hall of fame Pro Football Hall of Fame (1968)
Carriera
Giovanili
Notre Dame Fighting Irish
Squadre di club
1936 - 1941, 1945 Washington Redskins
Carriera da allenatore
1951 Philadelphia Eagles
Statistiche aggiornate al 12/04/2013

Wayne Vernal Millner (Roxbury, 31 gennaio 1913Arlington, 19 novembre 1976) è stato un giocatore di football americano e allenatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di end per tutta la carriera con i Boston/Washington Redskins della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all’Università di Notre Dame. È stato inserito nella Pro Football Hall of Fame nel 1976[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Millner fu scelto nel corso dell'ottavo giro del Draft NFL 1936 dai Boston Redskins[2], scelto dall'allenatore Ray Flaherty che vide in lui un potenziale giocatore importante per la conquista del campionato. Dopo aver perso contro i Green Bay Packers in finale quell'anno, la franchigia si trasferì a Washington D.C. nel 193, sconfiggendo i Chicago Bears 28-21 in finale e laureandosi campione. Millner giocò un ruolo di primo piano in quella vittoria, ricevendo due passaggi da touchdown da 55 e 78 yard da Sammy Baugh.

Millner si arruolò nella Marina degli Stati Uniti nella Seconda Guerra Mondiale, facendo ritorno dopo tre anni coi Reskins con cui disputò l'ultima stagione nel 1945 prima di ritirarsi.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard su ricezione 1.578
Touchdown su ricezione 13

Statistiche aggiornate alla stagione 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Member Profile, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 12 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1936, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 24 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]