William Roy Lyman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Link Lyman
Roy Lyman.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 106 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Offensive tackle
Ritirato 1934
Hall of fame Pro Football Hall of Fame (1964)
Carriera
Giovanili
Nebraska Cornhuskers
Squadre di club
1922-1923 Canton Bulldogs
1924 Cleveland Bulldogs
1925 Canton Bulldogs
1925 Frankford Yellow Jackets
1926-1934 Chicago Bears
 

William Roy "Link" Lyman (Table Rock, 30 novembre 1898Barstow, 28 dicembre 1972) è stato un giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di offensive tackle nella National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all’Università del Nebraska-Lincoln. È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1964[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Lyman fu reclutato dalla University of Nebraska da Guy Chamberlin per giocare coi Canton Bulldogs nel 1922. A fianco di Pete Henry e Chamberlin, Lyman contribuì a fare di quella squadra la prima forza dominante del football professionistico quell'anno, terminando con un record di 10 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta. Disputarono un'altra stagione da imbattuti nel 1923 ma quando la franchigia di Canton fu venduta dopo la stagione 1923, Lyman e molti altri giocatori si trasferirono a Cleveland, Ohio, firmando per i Cleveland Bulldogs, vincendo con essi un altro campionato nel 1924. Nel 1925, Lyman si divise tra due squadre, la nuova franchigia di Canton e i Frankford Yellowjackets.

Lyman si unì ai Chicago Bears nella stagione 1926, insieme all'altra leggenda Red Grange. Rimase coi Bears fino al termine della carriera, vincendo il campionato NFL nel 1933 e il titolo di division nel 1934, dopo il quale si ritirò.

In sedici anni di carriera, inclusa la scuola superiore e il college, Lyman disputò una sola stagione in cui le sue squadre ebbero un record negativo. Dopo il suo ritiro, il mitico allenatore George Halas affermò che Lyman era stato più forte e cattivo nelle ultime due stagioni giocate che nelle precedenti otto con la franchigia dei Bears.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Canton Bulldogs: 1922, 1923
Cleveland Bulldogs: 1924
Chicago Bears: 1933

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 132
Touchdown 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Member Profile, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 7 aprile 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]