Dave Casper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dave Casper
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 109 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Tight end
Ritirato 1984
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (2002)
Carriera
Giovanili
Stemma Notre Dame Fighting Irish Notre Dame Fighting Irish
Squadre di club
1974-1980 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
1980-1983 Stemma Houston Oilers Houston Oilers
1983 Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
1984 Stemma Los Angeles Raiders L.A. Raiders
 

David John Casper (Bemidji, 2 febbraio 1952) è un ex giocatore di football americano statunitense, inserito nella Pro Football Hall of Fame nel 2002.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dave Casper iniziò a giocare a football americano ad alto livello alla University of Notre Dame, mettendosi in evidenza prima come tackle e poi come tight end.

Casper venne scelto al secondo giro dei Draft NFL 1974 dagli Oakland Raiders[1], squadra con la quale giocò 6 stagioni e la prima parte di una settima. Dopo aver giocato 6 partite del campionato 1980, passò agli Houston Oilers, con i quali disputò le altre 10 partite nella stagione ed altre due stagioni. Nel 1983 giocò altre 3 partite con gli Oilers, prima di passare ai Minnesota Vikings, con i quali concluse la stagione. L'ultima stagione della sua carriera fu il 1984, quando tornò ai Raiders, nel frattempo trasferitisi a Los Angeles.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Durante la sua carriera, Dave Casper giunse a disputare ed a vincere due Super Bowl, entrambi con gli Oakland Raiders: il Super Bowl XI, vinto contro i Minnesota Vikings, ed il Super Bowl XV, vinto contro i Philadelphia Eagles.

Tra i riconoscimenti a livello individuale, si ricordano:

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  • Passaggi ricevuti: 378
  • Yards complessive guadagnate su passaggio: 5.216
  • Touchdown realizzati su passaggio: 152

Casper realizzò inoltre un touchdown su un recupero di fumble

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1974 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 1 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]