Jackie Slater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jackie Slater
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 126 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Offensive tackle
Ritirato 1995
Hall of fame Pro Football Hall of Fame (2001)
Carriera
Giovanili
1972-1975 Jackson State Tigers
Squadre di club
1976-1995 Los Angeles Rams
Statistiche
Partite 258
Partite da titolare 211
 

Jackie Ray Slater (Jackson, 27 maggio 1954) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di offensive tackle per tutta la carriera con i Los Angeles Rams della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football alla Jackson State University. È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 2001.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Slater disputò 259 partite tra il 1976 e il 1995, all'epoca un record per un giocatore della linea offensiva (superato da Bruce Matthews nella stagione 1999). Fu il primo giocatore a giocare 20 stagioni tutte con la stessa squadra, un'impresa eguagliata successivamente solo dall'ex cornerback dei Washington Redskins Darrell Green e poi superato dal placekicker dei Detroit Lions Jason Hanson. Similmente a Ed "Too Tall" Jones coi Dallas Cowboys, Slater fu unico nel suo ruolo di "ponte" tra diverse ere della franchigia: fu compagno di squadra di Merlin Olsen e Jack Youngblood all'inizio della carriera e di Jerome Bettis e Isaac Bruce a fine carriera.

Slater fu scelto nel corso del terzo giro (86º assoluto) del Draft NFL 1976[1]. Anche se fu utilizzato principalmente come riserva e come membro degli special team nei primi tre anni, Slater divenne titolare nel 1979, anni in cui i Rams raggiunsero il Super Bowl XIV. Nel 1980 fu parte di una linea offensiva che concesse soli 29 sack e contribuì a piazzare i Rams al secondo posto della lega per yard totali conquistate con 6.006. Nel 1983 la linea offensiva dei Rams e Slater dimostrarono la loro versatilità concedendo il minimo della lega di 23 sack e permettendo al rookie Eric Dickerson di stabilire il primato per un debuttante con 1.808 yard corse.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1976 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 21 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]