Bruce Armstrong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bruce Armstrong
Nome Bruce Charles Armstrong
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 134 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Offensive tackle
Ritirato 2000
Carriera
Giovanili
Louisville Cardinals
Squadre di club
1987-2000 New England Patriots
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 6
All-Pro 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Bruce Charles Armstrong (Miami, 7 settembre 1965) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di offensive tackle per tutta la carriera con i New England Patriots della National Football League (NFL).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Armstrong fu scelto nel corso del primo giro (23º assoluto) del Draft NFL 1987[1]. In carriera fu convocato per sei Pro Bowl. Gli unici offensive lineman dei Patriots ad essere stati convocati per più Pro Bowl sono l'Hall of Famer John Hannah e Jon Morris. Armstrong è uno degli undici giocatori ad essere stati indotti nella Patriots Hall of Fame e uno dei soli sette ad avere visto ritirato il suo numero. Armstrong partì come titolare in tutte le 212 gare giocate (incluse 118 consecutive), rendendolo il giocatore della franchigia con più gare come titolare. Le uniche gare che perse furono nella seconda metà della stagione 1992, dopo la rottura di diversi legamenti del ginocchio in una gara coi Buffalo Bills nel mese di novembre. L'infortunio fu così serio che si temette per il prosieguo della sua carriera, ma il giocatore tornò in campo completamente ristabilito nella stagione successiva.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1990, 1991, 1994, 1995, 1996, 1997
1980, 1984

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 212
Partite da titolare 212

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1987 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 7 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]