Tony Canadeo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tony Canadeo
Canadeo packers.jpg
Nome Anthony Robert Canadeo
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 86 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Halfback
Ritirato 1952
Hall of fame Pro Football Hall of Fame (1974)
Carriera
Giovanili
Gonzaga Bulldogs
Squadre di club
1941-1944
1946-1952
Green Bay Packers
 

Anthony Robert Canadeo (Chicago, 5 maggio 1919Green Bay, 29 novembre 2003) è stato un giocatore di football americano statunitense, indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1974.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Il numero 3 di Canadeo è stato ritirato dai Packers.

Tony Canadeo iniziò a giocare a football americano ad alto livello alla Gonzaga University, dove veniva chiamato Grey ghost (Fantasma grigio) a causa della sua capigliatura precocemente bianca.

Canadeo venne scelto al nono giro del Draft NFL 1941 dai Green Bay Packers[1], squadra con la quale avrebbe trascorso tutta la sua carriera professionistica. Dopo quattro stagioni giocate, saltò quella del 1945 in quanto si era arruolato nell'Esercito, ma ritornò ai Packers l'anno successivo, disputando altre sette stagioni.

Nel 1949 Tony Canadeo fu il primo giocatore dei Green Bay Packers, il terzo della storia della NFL, a superare le mille yard guadagnate su corsa in una stagione con 1.052, anche se la squadra faticò con un record di 2-10. Oltre ai numeri fatti registrare in attacco, Tony mise a segno anche nove intercetti in difesa e giocò anche come punter.

Canadeo è uno dei soli cinque giocatori della storia dei Green Bay Packers ad aver il proprio numero ritirato dalla squadra. Il suo numnero (3) fu ritirato immediatamente nel 1952, preceduto da Don Hutson (14) nel 1951 e seguito da Bart Starr (15) nel 1973, Ray Nitschke (66) nel 1983 e Reggie White (92) nel 2005. Canadeo fu indotto nella Wisconsin Athletic Hall of Fame nel 1973.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Green Bay Packers: 1944

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1944

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard su corsa 4.197
Yard ricevute 579
Touchdown 31

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1941, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 23 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]