Ray Flaherty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ray Flaherty
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Allenatore, End
Ritirato 1935 (giocatore)
1949 (allenatore)
Hall of fame Pro Football Hall of Fame (1976)
Carriera
Giovanili
Gonzaga Bulldogs
Squadre di club
1926 Bianco e Grigio.svg L. Angeles Wildcats
1927-1928 New York Yankees
1928-1935 New York Giants
Carriera da allenatore
1930 Gonzaga Bulldogs
1936-1942 Washington Redskins
1946-1948 New York Yankees
1949 Rosso e Bianco.svg Chicago Hornets
Statistiche aggiornate al 19 settembre 2013

Raymond Paul Flaherty (Spokane, 1º settembre 1903Coeur d'Alene, 19 luglio 1994) è stato un allenatore di football americano e giocatore di football americano statunitense.

È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1976 per i meriti come capo-allenatore.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Flaherty giocò nella NFL principalmente coi New York Giants con cui vinse il campionato NFL nel 1934[1]. Si ritirò come giocatore nel 1935 e il suo numero 1 fu immediatamente ritirato dalla franchigia, il primo numero della storia ad essere ritirato nella storia dei quattro maggiori sport professionistici americani. I maggiori successi, Flaherty li ottenne però come capo-allenatore dei Washington Redskins. Guidati sul campo dal quarterback Sammy Baugh, la squadra vinse quattro titoli di division (1936, 1937, 1940, 1942) e due campionati NFL nel 1937 e nel 1942. Flaherty servì nella Marina degli Stati Uniti fino al 1945. Al suo ritorno, accettò il ruolo di capo-allenatore dei New York Yankees nella All-America Football Conference con cui vinse due titoli di division nei due anni di permanenza. Lasciò gli Yankees a metà della stagione 1948 e trascorse il 1949 come allenatore dei Chicago Hornets sempre nella AAFC.

Tra le sue innovazioni, Flaherty è accreditato per aver inventato lo screen pass nel 1937.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New York Giants: 1934 (giocatore)
Washington Redskins: 1938, 1942 (allenatore)

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1932
1932

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) History: Ray Flaherty, New York Giants. URL consultato il 19 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]