Pete Retzlaff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pete Retzlaff
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Tight end
Ritirato 1966
Carriera
Giovanili
Yellow and Blue Flag.svg South Dakota State Jackrabbits
Squadre di club
1956-1966 Philadelphia Eagles
Palmarès
Campionati NFL 1
Selezioni al Pro Bowl 5
All-Pro 3
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Palmer Edward "Pete" Retzlaff, soprannominato "Pistol Pete" and "The Baron" (21 agosto 1931), è un ex giocatore di football americano statunitense. che ha militato nel ruolo di tight end per tutta la carriera con i Philadelphia Eagles della National Football League (NFL)

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Brookshier fu scelto nel corso del 22º giro del Draft NFL 1953 dai Detroit Lions[1] ma non riuscì ad entrare in squadra. Dopo due anni nell'Esercito fu ceduto ai Philadelphia Eagles, dove giocò come running back, wide receiver e tight end per 11 stagioni. Nel 1958, malgrado il non avere mai ricevuto un singolo passaggio al college, guidò la NFL con 56 ricezioni. Fu convocato cinque volte per il Pro Bowl e nel 1965 vinse il Bert Bell Award come giocatore dell'anno, dopo avere ricevuto 66 passaggi e segnato dieci touchdown. Fu anche presidente dell'Associazione Giocatori NFL e dal 1969 al 1972 vice presidente e general manager degli Eagles.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Philadelphia Eagles: 1960

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1965
1958, 1960, 1963, 1964, 1965
1965
1958, 1964

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Ricezioni 452
Yard ricevute 7.412
Touchdown 47

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1953, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 28 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]