Jim Hart (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jim Hart
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Carriera
Giovanili
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Southern Illinois Salukis
Squadre di club
1966-1983 St. Louis Cardinals
1984 Washington Redskins
Statistiche aggiornate all'8 dicembre 2013

James Warren Hart (Evanston, 29 aprile 1944) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di quarterback nella National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Southern Illinois University Carbondale.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Dopo non essere stato scelto nel Draft NFL 1966, Hart firmò coi St. Louis Cardinals, con cui rimase per ben 17 stagioni e di cui è ancora il primatista di tutti i tempi per yard passate in carriera e passaggi da touchdown. Dal 1974 al 1976 guidò la squadra a tre stagioni stagioni consecutive con almeno dieci vittorie e a due titoli di division, venendo convocato per quattro Pro Bowl consecutivi dal 1974 al 1977. In una gara del 1977 subì cinque intercetti, all'epoca la peggior prestazione di sempre per un giocatore della lega. Si ritirò dopo aver disputato l'ultima stagione della carriera nel 1984 con i Washington Redskins[1].

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

1974, 1975, 1976, 1977
1974

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard lanciate 34.665
Touchdown 209
Intercetti subiti 247
Passer rating 66,6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Whatever happened to ... Jim Hart, The Washington Times, 11 luglio 2008. URL consultato l'8 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 23 dicembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]