Josh Rosen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Josh Rosen
Josh Rosen vs Virginia (cropped).jpg
Rosen al college nel 2015
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Squadra Miami Dolphins
Carriera
Giovanili
2015-2017 UCLA Bruins
Squadre di club
2018 Arizona Cardinals
2019- Miami Dolphins
Statistiche
Partite 14
Partite da titolare 13
Yard passate 2.278
Touchdown passati 11
Intercetti subiti 14
Passer rating 66,7
Statistiche aggiornate al 21 gennaio 2019

Joshua Ballinger Lippincott Rosen (Manhattan Beach, 10 febbraio 1997) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback per i Miami Dolphins della National Football League (NFL).

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Rosen giocò a football alla St. John Bosco High School venendo onsiderato un prospetto a cinque stelle dal sito Rivals.com. Al college si unì alla squadra di football degli UCLA Bruins. Divenuto il primo true freshman a partire come quarterback titolare nella gara di debutto stagionale dei Bruins, a fine anno fu nominato come Freshman All-American e premiato come debuttante dell'anno della Pac-12 Conference. Nella sua terza e ultima stagione nel college football stabilì il record di istituto per yard passate in una stagione.

Vittorie e premi

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Arizona Cardinals[modifica | modifica wikitesto]

Rosen era considerato da diverse pubblicazioni come uno dei migliori quarterback selezionabili nel Draft NFL 2018 e una scelta della prima metà del primo giro.[1][2] Il 26 aprile 2018 fu scelto come decimo assoluto nel Draft NFL 2018 dagli Arizona Cardinals.[3] Nelle prime tre gare della stagione a partire titolare fu il veterano Sam Bradford a cui Rosen subentrò nel finale della gara del terzo turno, non riuscendo a portare la squadra alla rimonta. Per il turno successivo fu nominato per la prima volta titolare dei Cardinals ancora senza vittorie. La prima giunse nella settimana 5 contro i San Francisco 49ers in cui passò 170 yard e un touchdown.[4] La seconda fu in rimonta nell'ottavo turno contro i San Francisco 49ers con Rosen che fu decisivo passando 2 touchdown nel quarto periodo.[5] La sua annata si chiuse con 2.278 yard passate, 11 touchdown e 14 intercetti, vincendo 3 partite su 10 come titolare, mentre i Cards terminarono col peggior record della lega.

Miami Dolphins[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 aprile 2019, dopo che i Cardinals scelsero come primo assoluto nel Draft NFL 2019 il quarterback Kyler Murray, Rosen fu ceduto ai Miami Dolphins in cambio di una scelta del secondo giro del medesimo draft e di una del quinto giro del Draft 2020.[6][7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Charles Davis mock draft 1.0: Bengals land QB of future, NFL.com. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) 2018 NFL draft order: All 32 first-round picks set, ESPN.com. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) 2018 NFL draft: First-round picks, ESPN, 26 aprile 2018. URL consultato il 27 aprile 2018.
  4. ^ (EN) What we learned from Sunday's Week 5 games, NFL.com, 7 ottobre 2018. URL consultato l'8 ottobre 2018.
  5. ^ (EN) What we learned from Sunday's Week 8 games, NFL.com, 28 ottobre 2018. URL consultato il 30 ottobre 2018.
  6. ^ Alain Poupart, Dolphins Acquire QB Josh Rosen From Cardinals, su www.miamidolphins.com, 26 aprile 2019. URL consultato il 30 aprile 2019.
  7. ^ Teope, Herbie, Cardinals trade QB Josh Rosen to Dolphins for pick, su NFL.com. URL consultato il 30 aprile 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]