Jacoby Brissett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jacoby Brissett
Jacoby Brissett.jpg
Brissett nel 2018
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 107 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Squadra Indianapolis Colts
Carriera
Giovanili
2011–2012Florida Gators
2014–2015NC State Wolfpack
Squadre di club
2016 New England Patriots
2017 Indianapolis Colts
Statistiche
Partite 23
Partite da titolare 17
Yard passate 3.500
Touchdown passati 13
Intercetti subiti 7
Passer rating 81,6
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 26 novembre 2018

Jacoby Brissett (West Palm Beach, 11 dicembre 1992) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback per gli Indianapolis Colts della National Football League (NFL). Fu scelto nel terzo giro del Draft NFL 2016 dai New England Patriots. Al college ha giocato a football per Florida e successivamente per NC State.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2011[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011, come true freshman presso l'Università della Florida, Brissett fu il quarterback di riserva al titolare John Brantley. In ottobre, a causa di un infortunio per Bratley, Brissett giocò due partite come titolare.[1] Nella sua prima partita da titolare contro i LSU Tigers primi in classifica, passò per 94 yard, un touchdown e subì un intercetto. I Gators vennero sconfitti 41–11.[2] In tutta la stagione giocò in 8 partite, completò 18 passaggi su 39 tentati, passò per 206 yard, due touchdown e subì 4 intercetti.[3]

Stagione 2012[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012, come sophomore, Brissett dovette competere con Jeff Driskel per il ruolo di quarterback titolare dei Gators.[4] Il 17 novembre, giocò come titolare contro i Bowling Green Falcons. Driskel rimase comunque titolare per il resto della stagione. Brissett giocò come titolare nella seconda partita della stagione contro i Jacksonville State Gamecocks a causa di un infortunio per Driskel.[5] In tutta la stagione giocò 5 partite, completò 25 passaggi su 35 tentati, passò per 249 yard e un touchdown.[6]

Stagione 2013[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio del 2013, Brissett si trasferì all'Università statale della Carolina del Nord.[7][8] Di conseguenza dovette rinuciare alla stagione.

Stagione 2014[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 Brissett venne nominato quarterback titolare per i Wolfpack.[9][10][11][12] Passò per 2.606 yard, 23 touchdown e subì 5 intercetti.[13]

Stagione 2015[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2015 come senior, Brissett passò per 2.662 yard, 20 touchdown e subì 6 intercetti.[14]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Partite Passaggi Corse Ricezioni
P PT Comp Ten Yard % TD Int Rating Ten Yard Media TD Ric Yard Media TD
2011 Florida 8 2 18 39 206 46,2 2 4 86,9 13 7 0,5 2 0 0 0 0
2012 Florida 5 2 23 35 249 65,7 1 0 134,9 5 7 -0,6 1 0 0 0 0
2014 NC State 13 13 221 370 2.606 59,7 23 5 136,7 124 529 4,3 3 1 20 20,0 0
2015 NC State 13 13 237 395 2.662 60,0 20 6 130,3 139 270 2,7 6 0 0 0 0
Totale 39 30 449 839 5.723 59,5 46 15 131,3 283 370 3,2 12 1 20 20,0 0

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

New England Patriots[modifica | modifica wikitesto]

Brissett fu scelto nel corso del terzo giro (91º assoluto) nel Draft NFL 2016 dai New England Patriots.[15] Con il titolare Tom Brady squalificato, Brissett debuttò come professionista il 18 settembre 2016, quando il secondo quarterback Jimmy Garoppolo lasciò la gara della settimana 2 contro i Miami Dolphins a causa di un infortunio alla spalla. I Patriots in quel momento erano in vantaggio per 21–0 e Brissett concluse la gara completando 6 passaggi su 9 per 92 yard nel 31–24 finale.[16] La settimana successiva disputò la prima gara come titolare contro gli Houston Texans, completando 11 passaggi su 19 per 103 yard e segnando un touchdown su una corsa da 27 yard nella vittoria per 27-0.[17] Brissett si infortunò a un pollice nella gara contro i Texans, ma partì comunque come titolare la settimana successiva, nella sconfitta per 16-0 contro i Buffalo Bills. A partire dal quinto turno, Brady, terminata la squalifica di quattro giornate, tornò stabilmente titolare.

Il 5 febbraio 2017, sebbene da inattivo, vinse il suo primo Super Bowl, il LI, contro gli Atlanta Falcons con il punteggio di 34-28 ai tempi supplementari (prima volta nella storia del Super Bowl).[18]

Indianapolis Colts[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2017[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 settembre 2017, Brissett fu scambiato con gli Indianapolis Colts per il wide receiver Phillip Dorsett.[19] Con il titolare Andrew Luck infortunato, Scott Tolzien partì come quarterback titolare nel primo turno perso contro i Los Angeles Rams ma, dopo una prestazione negativa, la settimana successiva fu Brisset ad essere nominato partente contro gli Arizona Cardinals.[20] In quella gara i Colts rimasero in vantaggio per la maggior parte del tempo, salvo essere raggiunti e superati nei tempi supplementari dove Brissett subì l'intercetto decisivo. La prima vittoria giunse nel terzo turno contro i Cleveland Browns in cui passò 259 yard, un touchdown e ne segnò altri due su corsa.[21] Fu una delle sole 3 vittorie stagionali dei Colts che terminarono la stagione all'ultima posto della division con 13 sconfitte. Brissett concluse l'annata con 3.098 yard passate, 13 touchdown e 7 intercetti subiti. I suoi 52 sack subiti furono il peggior risultato della lega.[22]

Stagione 2018[modifica | modifica wikitesto]

Brissett tornò ad essere un quarterback di riserva dopo che Luck guarì dal suo infortunio alla spalla.[23] Nel terzo turno contro i Philadelphia Eagles, con i Colts in svantaggio 20–16, con pochi secondi al termine della partita, sostituì Luck per provare un Hail Mary pass dalla linea delle 46 yard dei Colts. Brissett lanciò troppo forte e la palla finì oltre la end zone, segnando così la sconfitta della propria squadra. Questa decisione risultò inusuale per molti giornalisti e tifosi, e portò a speculazioni sulla salute della spalla di Luck, il che portò il capo-allenatore Frank Reich e lo stesso Luck a giustificare questa decisione semplicemente puntualizzando che Brissett avesse più forza nel braccio.[24] Terminò la stagione 2018 con quattro presenze, due passaggi completati su quattro tentati per due yard.

Stagione 2019[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2019 Brissett avrebbe dovuto ancora essere il quarterback di riserva dei Colts per la stagione 2019. Ciononostante, il 24 agosto 2019, a due settimane dall'inizio della stagione regolare, Luck annunciò inaspettatamente il suo ritiro. Il general manager Chris Ballard dichiarò in una conferenza stampa seguente che Brissett sarebbe stato il quarterback titolare dei Colts.

Il 2 settembre 2019, Brissett firmò coi Colts un contratto biennale del valore di 30 milioni di dollari (dei quali 20 milioni garantiti). Al momento della firma era nell'ultimo anno del suo contratto da rookie, che gli avrebbe fatto guadagnare 2 milioni di dollari per la stagione in corso.[25]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New England Patriots: LI
New England Patriots: 2016

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Primo nella lega
Grassetto Record personale

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Partite Passaggi[26] Corse Sack Fumble Record
P PT Comp Ten % Yard Media TD Int Rat Ten Yard Media TD Sck Yard Fum Persi V–S
2016 NE 3 2 34 55 61,8 400 7,3 0 0 83,9 16 83 5,2 1 6 46 3 1 1–1
2017 IND 16 15 276 469 58,8 3.098 6,6 13 7 81,7 63 260 4,1 4 52 305 8 3 4–11
2018 IND 4 0 2 4 50,0 2 0,5 0 0 56,2 7 -7 -1,0 0 0 0 0 0 0–0
Carriera 23 17 312 528 59,1 3.500 6,6 13 7 81,6 86 336 3,9 5 58 351 11 4 5–12

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jacoby Brissett Jeff Driskel: Jacoby Brissett to start for Florida ahead of Jeff Driskel, in tribunedigital-orlandosentinel.
  2. ^ (EN) Florida at Louisiana State Box Score, October 8, 2011, su College Football at Sports-Reference.com. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  3. ^ (EN) Jacoby Brissett 2011 Game Log, su College Football at Sports-Reference.com. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  4. ^ Jeff Driskel, Jacoby Brissett competing for Florida quarterback job, in AL.com.
  5. ^ Jeff Driskel of Florida Gators might be sidelined for next two games, in ESPN.com.
  6. ^ (EN) Jacoby Brissett 2012 Game Log, su College Football at Sports-Reference.com. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  7. ^ Ex-Gators QB, Dwyer grad Jacoby Brissett will transfer to..., su Palm Beach Post.
  8. ^ NC State adds Florida transfer QB Brissett, in ESPN.com.
  9. ^ Fox Sports, Florida transfer QB Jacoby Brissett ready to star for N.C. State, in FOX Sports.
  10. ^ AARON BEARD, Associated PressHerald-Sun, New Wolfpack QB Jacoby Brissett ready and rarin' to go, in The Herald-Sun, 27 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2014).
  11. ^ Former UF quarterback Jacoby Brissett ready to lead NC State in 2014, su orlandosentinel.com. URL consultato il 23 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2014).
  12. ^ Ex-Florida QB Jacoby Brissett is ready to shine for N.C. State, in jacksonville.com.
  13. ^ (EN) Jacoby Brissett 2014 Game Log, su College Football at Sports-Reference.com. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  14. ^ (EN) Jacoby Brissett 2015 Game Log, su College Football at Sports-Reference.com. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  15. ^ (EN) 2016 National Football League Draft (Pro Football Hall of Fame), 3 maggio 2016. URL consultato il 3 maggio 2016.
  16. ^ Brinson, Will, Meet the Patriots' Jacoby Brissett, who's starting for the injured Jimmy Garoppolo, su CBSSports.com, 19 settembre 2016.
  17. ^ Mike Reiss, Pats coach Bill Belichick lauds rookie Jacoby Brissett's debut, ESPN.com, 23 settembre 2016. URL consultato il 28 dicembre 2016.
  18. ^ Sport Usa, Nfl: Brady, rimonta da leggenda. Manita Patriots al Super Bowl (gazzetta.it), 6 febbraio 2017. URL consultato il 6 febbraio 2017.
  19. ^ (EN) Colts trade Phillip Dorsett to Pats for Jacoby Brissett (NFL.com), 2 settembre 2017. URL consultato il 2 settembre 2017.
  20. ^ (EN) Colts planning to start Jacoby Brissett on Sunday (NFL.com), 15 settembre 2017. URL consultato il 15 settembre 2017.
  21. ^ Nfl, 3ª: in campo va la protesta. Tavecchio infallibile, ma Raiders k.o. (gazzetta.it), 25 settembre 2017. URL consultato il 25 settembre 2017.
  22. ^ (EN) 2017 NFL Leaders and Leaderboards, in Pro Football Reference, 2017. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  23. ^ (EN) Colts win as Brissett makes strong case to be Luck's backup in final preseason game, in FOX Sports, 30 agosto 2018. URL consultato il 6 ottobre 2018.
  24. ^ (EN) Still not 100 percent? Colts pull Andrew Luck off field for Hail Mary, in Yahoo! Sports. URL consultato il 6 ottobre 2018.
  25. ^ (EN) Jeremy Bergman, Colts hand Jacoby Brissett two-year, $30M contract, su NFL.com, 2 settembre 2019. URL consultato il 2 settembre 2019.
  26. ^ http://www.nfl.com/player/jacobybrissett/2555261/profile

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]