Cody Kessler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cody Kessler
Cody Kessler.jpg
Kessler nel 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 95 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Carriera
Giovanili
2012-2015 USC Trojans
Squadre di club
2016-2017 Cleveland Browns
2018 Jacksonville Jaguars
2019 Philadelphia Eagles
2019 New England Patriots
Statistiche
Partite 17
Partite da titolare 12
Yard passate 2.215
Touchdown passati 8
Intercetti subiti 5
Passer rating 83,7
Statistiche aggiornate al 27 dicembre 2018

Cody David Kessler (Bakersfield, 11 aprile 1993) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback nella National Football League.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Cleveland Browns[modifica | modifica wikitesto]

Dopo avere giocato al college a football a USC dal 2012 al 2015, Kessler fu scelto dai Cleveland Browns nel corso del terzo giro (93º assoluto) del Draft NFL 2016.[1] Partì come terzo quarterback nelle gerarchie della squadra ma dopo gli infortuni di Robert Griffin III e Josh McCown fu nominato titolare per la gara della settimana 3 contro i Miami Dolphins, dove passò 244 yard nella sconfitta ai supplementari dei Browns. Dopo quattro partite come partente, tutte perse da Cleveland, McCown prese il suo posto nell'ottavo turno. Kessler però tornò titolare già dalla gara successiva, una sconfitta contro i Dallas Cowboys. La sua stagione da rookie si concluse con 1.380 yard passate, 6 touchdown e 2 intercetti in 9 presenze, 8 delle quali come titolare, non vincendone alcuna.

Nella stagione 2017, Kessler iniziò come terzo quarterback nelle gerarchie della squadra dopo il rookie DeShone Kizer e Kevin Hogan. Dopo cattive prestazioni e nessuna vittoria dei due però, nel settimo turno subentrò a Kizer guidando la squadra a rimontare fino a forzare i tempi supplementari, dove i Browns persero per un field goal contro i Tennessee Titans.[2]

Jacksonville Jaguars[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 marzo 2018, Kessler fu scambiato con i Jacksonville Jaguars per una scelta del draft 2019.[3] Nel settimo turno subentrò al titolare Blake Bortles dopo una cattiva prestazione dello stesso, non riuscendo a guidare i Jaguars alla rimonta sugli Houston Texans.[4] Dopo una sconfitta con i Bills nella settimana in cui Bortles subì altri 2 intercetti, il capo-allenatore dei Jaguars Doug Marrone annunciò che Kessler lo avrebbe sostituito come titolare nel turno successivo.[5]

Philadelphia Eagles[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 maggio 2019 Kessler firmò con i Philadelphia Eagles.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2016 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 3 maggio 2016. URL consultato il 3 maggio 2016.
  2. ^ Nfl, i Rams dicono 33 a Londra. I Patriots piegano ancora i Falcons, gazzetta.it, 23 ottobre 2017. URL consultato il 23 ottobre 2017.
  3. ^ (EN) Wesseling, Chris, Cody Kessler traded to Jacksonville Jaguars by Browns, su NFL.com, 28 marzo 2018.
  4. ^ Carolina inguaia i campioni di Philadelphia. Brady e New England ok, gazzetta.it, 22 ottobre 2018. URL consultato il 22 ottobre 2018.
  5. ^ (EN) Sessler, Marc, Jaguars bench Blake Bortles, will start Cody Kessler, su NFL.com, 30 novembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]