Carson Wentz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carson Wentz
CarsonWentz11.jpg
Wentz nel 2017
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 107 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Squadra Philadelphia Eagles
Carriera
Giovanili
2011-2015 North Dakota State Bison
Squadre di club
2016- Philadelphia Eagles
Statistiche
Partite 40
Partite da titolare 40
Yard passate 10.152
Touchdown passati 70
Intercetti subiti 28
Passer rating 92,5
Palmarès
Super Bowl 1
Selezioni al Pro Bowl 1
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 dicembre 2018

Carson Wentz (Raleigh, 30 dicembre 1992) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback per i Philadelphia Eagles della National Football League (NFL).

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Wentz al college giocò a football alla North Dakota State University dal 2011 al 2015. Dopo non essere mai sceso in campo nella prima stagione, giocò come riserva nel 2012 e 2013, mentre fu il titolare nelle ultime due annate. Durante le sue cinque annate con i Bisons vinse ogni anno il titolo della NCAA Division I FCS, venendo premiato come miglior giocatore delle ultime due finali.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Philadelphia Eagles[modifica | modifica wikitesto]

Wentz nel 2016

Stagione 2016: stagione da rookie[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di febbraio 2016, Wentz, pur provenendo da una piccola università, era considerato una scelta della prima metà del primo giro del Draft 2016.[1][2] [3] Dopo una prestazione positiva all'NFL Scouting Combine, le sue quotazioni salirono ulteriormente, venendo pronosticato come una delle prime dieci scelte, mentre alcuni analisti si spinsero fino a dichiararlo il favorito per la prima chiamata assoluta.[4][5] Il 29 aprile 2016 fu chiamato come secondo assoluto dai Philadelphia Eagles.[6]

Dopo la cessione del veterano Sam Bradford ai Minnesota Vikings, il 5 settembre Wentz fu nominato quarterback titolare per l'inizio della stagione regolare 2016.[7] L'11 settembre debuttò come professionista nella vittoria sui Cleveland Browns per 29-10 in cui passò 278 yard e 2 touchdown, venendo premiato come rookie della settimana.[8][9] Ottenne lo stesso riconoscimento nel terzo turno (301 yard e 2 touchdown passati nella vittoria sui Pittsburgh Steelers e nel quinto turno (238 yard passate, 2 touchdown e il primo intercetto subito nella sconfitta contro i Detroit Lions). Nella settimana 15, Wentz stabilì un nuovo record di franchigia col 352º passaggio completato in stagione. La sua prima annata si chiuse con 3.782 yard passate, 16 touchdown e 14 intercetti. Disputò come titolare tutte le 16 partite, vincendone sette, e i suoi 379 passaggi completati furono un nuovo record NFL per un rookie.

Stagione 2017[modifica | modifica wikitesto]

Wentz nel 2017 contro i Redskins

Nel quinto turno della stagione 2017, Wentz passò 4 touchdown, 3 dei quali solamente nel primo quarto, portando gli Eagles a battere gli Arizona Cardinals e a salire a un record di 4-1.[10] Per questa prestazione fu premiato come quarterback della settimana.[11] Lo stesso riconoscimento lo vinse sette giorni dopo per la vittoria sui Carolina Panthers che fece salire gli Eagles a un record di 5-1, in cui passò 222 yard e 3 touchdown.[12] Continuò a ricevere premi anche nella settimana 7, quando fu nominato giocatore offensivo della NFC della settimana dopo avere passato 268 yard e 4 touchdown nella vittoria sui Redskins nel Monday Night Football.[13] Alla fine di ottobre fu premiato come giocatore offensivo della NFC del mese, in cui passò 1.247 yard, 14 touchdown e 3 intercetti, guidando gli Eagles a cinque vittorie in altrettante gare.[14]

La stagione di Wentz, uno dei più accreditati pretendenti al titolo di MVP, sì chiuse il 10 dicembre contro i Los Angeles Rams quando si ruppe il legamento crociato anteriore del ginocchio. Prima di ciò aveva passato 4 touchdown in quella partita, portando gli Eagles ad essere la prima squadra a qualificarsi matematicamente per i playoff.[15] La sua annata si chiuse così con 3.296 yard e 33 touchdown passati, secondo nella NFL, superando il record di franchigia di 32 di Sonny Jurgensen che resisteva dal 1961, venendo convocato per il suo primo Pro Bowl, a cui non poté prendere parte, e inserito nel Second-team All-Pro dall'Associated Press.[16][17] Il quarterback che sostituì Wentz, Nick Foles, guidò a fine stagione gli Eagles alla vittoria del primo Super Bowl della loro storia.[18]

Stagione 2018[modifica | modifica wikitesto]

Ristabilitosi a metà settembre 2018, Wentz tornò ad essere nominato titolare nel terzo turno della stagione, portando gli Eagles alla vittoria sugli Indianapolis Colts per 20-16 con 255 yard passate, un touchdown e un intercetto subito.[19] Nel dodicesimo turno portò gli Eagles a rimontare uno svantaggio di 19-3 contro i Giants completando 20 passaggi su 28 per 236 yard e un touchdown.[20] Dopo la sconfitta del 14º turno contro i Cowboys fu annunciato che Wentz avrebbe chiuso in anticipo la sua stagione per un infortunio alla schiena. La sua annata si chiuse così con 11 presenze con 3.074 yard passate, 21 touchdown e 7 intercetti per un passer rating di 102,2, un nuovo primato personale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Philadelphia Eagles: LII
Philadelphia Eagles: 2017

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2017
2017
2017
  • Giocatore offensivo della NFC del mese: 1
ottobre 2017
  • Giocatore offensivo della NFC della settimana: 2
3ª del 2016, 7ª del 2017
5ª e 6ª del 2017
  • Rookie offensivo del mese: 1
settembre 2016
1ª, 3ª e 5ª del 2016
2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bucky Brooks, Mock draft 2.0: Texans pluck QB Wentz, NFL.com, 22 febbraio 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  2. ^ Daniel Jeremiah, Mock draft 2.0: 49ers land Goff, NFL.com, 16 febbraio 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  3. ^ Charles Davis, Mock draft 1.0: 'Boys boost D with Bosa, NFL.com, 22 febbraio 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  4. ^ Carson Wentz Jared Goff's Scores on Wonderlic Test Revealed
  5. ^ (EN) Mock draft 6.0: Browns bolster line with Tunsil, NFL.com, 15 aprile 2016. URL consultato il 16 aprile 2016.
  6. ^ (EN) 2016 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 3 maggio 2016. URL consultato il 3 maggio 2016.
  7. ^ (EN) Carson Wentz named Eagles' starting quarterback, NFL.com, 5 settembre 2016. URL consultato il 5 settembre 2016.
  8. ^ Nfl, 1º turno: Garoppolo guida i Patriots, Oakland col brivido, riecco Cruz, gazzetta.it, 12 settembre 2016. URL consultato il 12 settembre 2016.
  9. ^ (EN) Pepsi NFL Rookie of the Week: Carson Wentz, NFL.com, 16 settembre 2016. URL consultato il 17 settembre 2016.
  10. ^ Nfl, Kansas City sempre imbattuta. Inno: il vicepresidente Pence se ne va, gazzetta.it, 9 ottobre 2017. URL consultato il 9 ottobre 2017.
  11. ^ (EN) FedEx Air & Ground Players of the Week: Wentz & Fournette, NFL.com, 12 ottobre 2017. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  12. ^ (EN) FedEx Air & Ground Players of the Week: Wentz & Peterson, NFL.com, 19 ottobre 2017. URL consultato il 20 ottobre 2017.
  13. ^ (EN) Carson Wentz, Amari Cooper among Players of Week, NFL.com, 25 ottobre 2017. URL consultato il 25 ottobre 2017.
  14. ^ (EN) Carson Wentz Named NFC Offensive Player Of The Month, in , philadelphiaeagles.com, 2 novembre 2017. URL consultato il 2 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2017).
  15. ^ Nfl: Philadelphia e Pittsburgh ai playoff, infortunio per Wentz, gazzetta.it, 11 dicembre 2017. URL consultato l'11 dicembre 2017.
  16. ^ (EN) All-Pro Team: Antonio Brown is unanimous selection, NFL.com, 5 gennaio 2018. URL consultato il 6 gennaio 2018.
  17. ^ (EN) NFL announces 2018 Pro Bowl rosters, NFL.com, 19 dicembre 2017. URL consultato il 20 dicembre 2017.
  18. ^ Super Bowl, la prima volta di Philadelphia. Brady, niente rimonta, gazzetta.it, 5 febbraio 2018. URL consultato il 5 febbraio 2018.
  19. ^ Football, Nfl: Mahomes fa 13 touchdown e Kansas City resta imbattuta, gazzetta.it, 24 settembre 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  20. ^ (EN) NFL Week 12: What we learned from Sunday's games, NFL.com, 27 novembre 2018. URL consultato il 25 novembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN6800151002122230280007 · LCCN (ENno2017140414 · WorldCat Identities (ENno2017-140414