Matt Cavanaugh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matt Cavanaugh
Matt Cavanaugh.jpg
Cavanaugh nel training camp 2015 dei Redskins.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 96 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Allenatore dei quarterback, Quarterback
Squadra Washington Redskins
Ritirato 1991 (giocatore)
Carriera
Giovanili
Pittsburgh Panthers
Squadre di club
1978-1982 New England Patriots
1983-1985 San Francisco 49ers
1986-1989 Philadelphia Eagles
1990-1991 New York Giants
Carriera da allenatore
1992-1993 Pittsburgh Panthers
1994-1995 Arizona Cardinals
1996 San Francisco 49ers
1997-1998 Chicago Bears
1999-2004 Baltimore Ravens
2005-2008 Pittsburgh Panthers
2009-2012 New York Jets
2013-2014 Chicago Bears
2015- Washington Redskins
Statistiche aggiornate al 25 dicembre 2013

Matthew Andrew Cavanaugh (Youngstown, 27 ottobre 1956) è un ex giocatore di football americano e allenatore di football americano statunitense che attualmente allena i quarterback dei Washington Redskins della National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Università di Pittsburgh.

Carriera da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Cavanaugh fu scelto nel corso del secondo giro (50º assoluto) del Draft NFL 1978 dai New England Patriots[1]. Trascorse la maggior parte della carriera come riserva, giocando anche per San Francisco 49ers, Philadelphia Eagles e New York Giants. Cavanaugh come riserva di Joe Montana vinse nel 1984 il Super Bowl XIX mentre nel 1990 il Super Bowl XXV come secondo di Jeff Hostetler.

Cavanaugh si ritirò dopo la stagione 1991, disputando 112 gare di cui 19 come titolare e passando 28 touchdown.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

San Francisco 49ers: XIX
New York Giants: XXV,
San Francisco 49ers: 1984
New York Giants: 1990

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Baltimore Ravens: XXXV
Baltimore Ravens: 2000

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard passate 4.332
Touchdown 28
Intercetti subiti 30
Passer rating 71,7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1979 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 22 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]