12 settembre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il 12 settembre è il 255º giorno del calendario gregoriano (il 256º negli anni bisestili). Mancano 110 giorni alla fine dell'anno.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Nati[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono circa 800 voci su persone nate il 12 settembre; vedi la pagina Nati il 12 settembre per un elenco descrittivo o la categoria Nati il 12 settembre per un indice alfabetico.

Morti[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono circa 350 voci su persone morte il 12 settembre; vedi la pagina Morti il 12 settembre per un elenco descrittivo o la categoria Morti il 12 settembre per un indice alfabetico.

Feste e ricorrenze[modifica | modifica wikitesto]

Civili[modifica | modifica wikitesto]

Religiose[modifica | modifica wikitesto]

Cristianesimo:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hawlin, Robert Browning Archiviato il 20 maggio 2011 in Internet Archive., Routledge, 2001 ISBN 0-203-99669-0
  2. ^ Hoste, Skipper, Gold Fever. Salisbury, Rhodesia: Pioneer Head, 1977. ISBN 0-86918-013-4
  3. ^ (ES) Leo Szilard concibe el control de la reacción en cadena mientras espera en un semáforo, in SINC, 12 settembre 2013. URL consultato il 1º maggio 2018.
  4. ^ Sudeti nell'Enciclopedia Treccani, su www.treccani.it. URL consultato il 1º maggio 2018.
  5. ^ 12 settembre 1974: cade Haile Selassie, ultimo negus della dinastia salomonide, in Africa, 12 settembre 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  6. ^ Turchia, i tre colpi di stato riusciti dal 1960 al 1980: militari custodi laicità per tre volte al potere, in Il Fatto Quotidiano, 16 luglio 2016. URL consultato il 1º maggio 2018.
  7. ^ Alagna, p. 87.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Magdalena Alagna, Mae Jemison: The First African American Woman in Space, in Women Hall of Famers in Mathematics and Science, The Rosen Publishing Group, 2004, ISBN 978-0823938780.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]