El Mercurio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
El Mercurio
Logo
Stato Cile Cile
Lingua spagnolo
Genere stampa nazionale
Formato Broadsheet
Fondatore Pedro Félix Vicuña
Agustín Edwards Mac-Clure
Fondazione 12 settembre 1827(Valparaíso)
1º giugno 1900 (Santiago del Cile)
Sede Avda. Santa María 5542, Vitacura, Cile
Editore Agustín Edwards Eastman
Direttore Cristián Zegers Ariztía
Sito web www.emol.com/
 

El Mercurio è un importante quotidiano cileno di stampo conservatore che esce in due edizioni, quella di Santiago e quella di Valparaíso.

La prima, fondata da Agustín Edwards Mac-Clure nel 1900, ha sede a Santiago del Cile. L'edizione di Valparaíso è ancora più antica, fondata il 12 settembre 1827 da Pedro Félix Vicuña ne fa il quotidiano più antico di lingua spagnola.

La linea editoriale de El Mercurio, fin dalle sue origini, si è caratterizzata di tendenza politica conservatrice. Nei primi anni settanta fu manifesto di una ferrea opposizione alla candidatura presidenziale di Salvador Allende e, in seguito, al suo governo, anche grazie ai finanziamenti ricevuti dal governo statunitense.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]