Erik Kramer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Erik Kramer
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Peso 93 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Ritirato 1999
Carriera
Giovanili
1995-1997 NC State Wolfpack
Squadre di club
1987 Atlanta Falcons
1988-1990 Calgary Stampeders
1991-1993 Detroit Lions
1994-1998 Chicago Bears
1999 San Diego Chargers
Statistiche aggiornate al 23 aprile 2014

William Erik Kramer (6 novembre 1964) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di quarterback nella National Football League (NFL) e nella Canadian Football League (CFL). Al college giocò a football all'Università statale della Carolina del Nord

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Kramer non fu scelto nel Draft NFL ma entrò comunque in azione nel 1987 con gli Atlanta Falcons come giocatore di riserva durante lo sciopero dei giocatori di quell'anno. Dopo avere trascorso due stagioni nella CFL con i Calgary Stampeders fece ritorno nella NFL nel 1991, dove divenne a sorpresa il titolare dei Detroit Lions dopo l'infortunio di Rodney Peete. Kramer disputò 13 partite, portando i Lions a un record di 12-4 e alla loro prima vittoria nei playoff dal 1950, giungendo sino alla finale della NFC.

Kramer no riuscì tuttavia a conservare il posto della titolare nei tre anni successivi, dividenolo con Peete e Andre Ware. Nel 1994 firmò come free agent coi Chicago Bears dove trascorse cinque stagioni. Nelle sue due stagioni complete come titolare (1995 e 1997) fu molto produttivo, passando oltre 3.000 yard ciascuna. Al 2017, detiene ancora i record di franchigia per yard passate in una stagione (3.838)[1] e touchdown passati (29). Nel 1999 passò ai San Diego Chargers ma si ritirò a metà stagione per un infortunio al collo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard passate 15.337
Touchdown 92
Intercetti 79
Passer rating 76,6

Record di franchigia dei Chicago Bears[modifica | modifica wikitesto]

  • Maggior numero di yard passate in una stagione - 3.838
  • Maggior numero di touchdown passati in una stagione - 29

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chicago Bears Passing Single-season Register, Pro Football Reference. URL consultato il 23 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]