Ryan Kelly (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ryan Kelly
Ryan Kelly (American football).JPG
Kelly coi Colts nel 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 142 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Indianapolis Colts
Carriera
Giovanili
2012–2015 Alabama Crimson Tide
Squadre di club
2016– Indianapolis Colts
Statistiche
Partite 51
Partite da titolare 51
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 gennaio 2020

Ryan Patrick Kelly (West Chester, 30 maggio 1993) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di centro per gli Indianapolis Colts della National Football League (NFL). Fu scelto 18° assoluto nel Draft NFL 2016 dai Colts. Al college ha giocato a football per Alabama.[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Kelly frequentò l'Università dell'Alabama e giocò con gli Alabama Crimson Tide dal 2011 al 2015. Con essi vinse tre campionati NCAA (2011, 2012 e 2015) e nell'ultima stagione fu premiato con il Rimington Trophy come miglior centro a livello universitario e votato unanimemente All-American.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Kelly fu scelto come 18º assoluto nel Draft NFL 2016 dagli Indianapolis Colts.[2][3] Debuttò come professionista partendo come titolare nella gara del primo turno persa contro i Detroit Lions. Partì come titolare in tutte le 16 partite della stagione 2016.

Il 17 agosto 2017, fu rivelato che Kelly sarebbe stato operato al piede dopo una frattura sofferta in allenamento.[4] Kelly saltò i primi quattro turni della stagione 2017, e partì come titolare nei successivi sette. Durante la partita del dodicesimo turno, Kelly soffrì una commozione cerebrale che lo costrinse a terminare in anticipo la propria stagione.[5]

Nel 2018, Kelly partì come centro titolare dei Colts per la stagione 2018, e disputò dodici partite da titolare. La linea offensiva dei Colts si dimostrò tra la più solide della lega, permettendo solamente 18 sack agli avversari, e permettendo al running back Marlon Mack di far registrare 908 yard corse e nove touchdown. I Colts terminarono la stagione regolare con un record di 10–6, aggiudicandosi il secondo posto nella division e la prima partecipazione ai play-off dal 2014.

Nel 2019 Kelly disputò tutte le 16 partite come titolare venendo convocato per il suo primo Pro Bowl al posto dell'infortunato Maurkice Pouncey.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NFL draft: Results, analysis for every Round 1 pick, ESPN.com, 29 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2016.
  2. ^ (EN) Thumbs up, thumbs down for 2016 first-round NFL draft picks, ESPN, 29 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2016.
  3. ^ (EN) 2016 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 3 maggio 2016. URL consultato il 3 maggio 2016.
  4. ^ (EN) Orr, Conor, Ryan Kelly will undergo foot surgery, NFL. URL consultato il 17 agosto 2017.
  5. ^ (EN) Walker, Andrew, Colts Place Ryan Kelly, Jon Bostic On Injured Reserve, su Colts.com, 18 dicembre 2017. URL consultato il 13 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º aprile 2018).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]