Io canto (programma televisivo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Io canto
Logo del programma usato nella quarta edizione
Altri titoliIo canto (2010-2011, 2013)
Io canto Generation (2023)
Io canto Family (2024)
PaeseItalia
Anno2010-2011, 2013, 2023 – in produzione
Generetalent show, musicale
Edizioni6
Puntate60 (56 in prima serata + 4 speciali, al 12 giugno 2024)
Durata180 min
Lingua originaleitaliano
Realizzazione
ConduttoreGerry Scotti (2010-2011, 2013, 2023)
Michelle Hunziker (2024)
IdeatoreRoberto Cenci
RegiaRoberto Cenci
ProduttorePaola Mistura
Casa di produzioneRTI
Rete televisivaCanale 5

Io canto (dalla quinta edizione Io canto Generation e nella sesta edizione Io canto Family) è un programma televisivo italiano di genere talent show e musicale, in onda in prima serata su Canale 5 dal 9 gennaio 2010, con la conduzione di Gerry Scotti nelle prime cinque edizioni e da Michelle Hunziker nella sesta edizione.

L'obiettivo del programma resta quello di eleggere la voce più promettente tra bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 16 anni con una sfida a squadre (costituite da cantanti o ballerini) in cui la musica, però, resta la protagonista assoluta.

Io canto (2010-2011, 2013)

[modifica | modifica wikitesto]

Il programma, che aveva come idea di base la ricerca di nuovi talenti canori, ospitava e faceva esibire bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 16 anni che sapessero cantare bene, accompagnati dall'orchestra, diretta nelle prime tre stagioni dal maestro Maurizio Pica, che tornerà nell'ultima puntata della quarta edizione, e nelle restanti stagioni dal maestro Valeriano Chiaravalle. Le canzoni venivano generalmente scelte personalmente dai giovani interpreti.

Fino alla terza edizione il pubblico da casa poteva votare le canzoni tramite una telefonata da rete fissa oppure tramite un SMS, decidendo così la canzone vincitrice di ogni puntata, il cui interprete accedeva direttamente alla finale. In studio era inoltre presente una giuria di qualità formata da personaggi del mondo dello spettacolo, due dei quali fissi e gli altri diversi di puntata in puntata, che assegnava un ulteriore premio a quella che secondo loro era l'interpretazione migliore tra quelle che non avevano vinto il televoto, garantendo ad essa l'accesso diretto alla semifinale.

Nella quarta edizione il regolamento prevedeva la formazione di tre squadre, costituite da cantanti e ballerini e capitanate da Flavia Cercato, Claudio Cecchetto e Mara Maionchi. Ad eccezione delle ultime due puntate, il programma non era trasmesso in diretta ed è assente il televoto. Dalla terza puntata è stata presente una giuria di qualità a cui spettava scegliere la migliore esibizione tra quelle proposte in ogni singola manche. Le due squadre con più punti disputavano la finale di puntata. Al termine delle due esibizioni la giuria decretava l'esibizione (e quindi la squadra) vincitrice di puntata. Al termine delle puntate eliminatorie la squadra con più punti accedeva direttamente alla finale mentre le altre due disputavano la semifinale. I due interpreti più votati della squadra vincitrice disputavano la finale. Il concorrente che aveva ottenuto più voti al televoto vinceva l'edizione. Nel corso della stessa venivano presentati dei brani inediti. Venivano, quindi, attribuiti i "premi SIAE" da un'apposita giuria formata da rappresentanti delle radio e dal voto del web.

Il vincitore si aggiudicava il diritto di seguire uno stage presso la New York Film Academy.

Io canto Generation (2023)

[modifica | modifica wikitesto]
Lo stesso argomento in dettaglio: Io canto (quinta edizione).

Nel mese di luglio del 2023 Mediaset ha ufficializzato l'arrivo di una nuova edizione dal titolo di Io canto Generation, la quale, dopo vari rinvii, è stata trasmessa in prima serata su Canale 5[1] dal 22 novembre[2] al 27 dicembre 2023 sempre con la conduzione di Gerry Scotti[3][4], affiancato dalla giuria composta da Claudio Amendola, Michelle Hunziker, Al Bano (sostituito da Chiara Tortorella nella terza puntata del 6 dicembre 2023) e Orietta Berti, dai coach Iva Zanicchi, Fausto Leali, Anna Tatangelo, Cristina Scuccia, Mietta e Benedetta Caretta e con la partecipazione di Chiara Tortorella in qualità di inviata per R101.

Il nuovo meccanismo prevede una sfida tra sei squadre capitanate da alcune eccellenze della musica italiana; al termine di ogni puntata i due concorrenti con i voti più bassi della squadra ultima in classifica, dovranno abbandonare il programma. Durante la semifinale i ragazzi in gara invece, vengono scremati in due sole squadre per contendersi un posto in finale dove ciascun concorrente giocherà per conto suo.

Io canto Family (2024)

[modifica | modifica wikitesto]
Lo stesso argomento in dettaglio: Io canto (sesta edizione).

Dopo il successo della nuova edizione di Io canto Generation, Mediaset ha annunciato nel 2024 la volontà di produrre lo spin-off Io canto Family[5][6] per la primavera dello stesso anno[7]. Il programma, realizzato nello studio 20 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese, è andato in onda su Canale 5 dal 20 maggio[8] al 12 giugno 2024[9] con la conduzione di Michelle Hunziker[10] (la quale è subentrata al posto di Gerry Scotti[11]), affiancata dalla giuria composta da Claudio Amendola, Al Bano (sostituito da sua figlia Jasmine Carrisi nella seconda puntata del 27 maggio 2024[12]), Orietta Berti e Fabio Rovazzi (subentrato al posto della Hunziker, la quale è divenuta conduttrice)[13], dai coach Iva Zanicchi, Fausto Leali, Anna Tatangelo, Cristina Scuccia, Mietta e Benedetta Caretta e con la partecipazione di Chiara Tortorella in qualità di inviata per R101.

Studi televisivi

[modifica | modifica wikitesto]
Studio Edizioni Totale
Studio 20 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese 5
Tensostruttura di Sesto San Giovanni 1
Conduzione Edizioni Totale
Gerry Scotti 5
Michelle Hunziker 1

Giuria e coach

[modifica | modifica wikitesto]
Legenda

     Giudice d'eccezione

     Giudice fisso

     Coach

Giurati / Coach Edizioni Totale
Claudio Cecchetto 4
Katia Ricciarelli 2
Gloria Guida 3
Mogol 1
Marcella Bella
Arianna Bergamaschi 2
Antonella Lo Coco 1
Mara Maionchi
Flavia Cercato
Claudio Amendola 4
Iva Zanicchi 3
Ornella Muti 1
Silvia Toffanin
Afef
Johnny Dorelli
Ron
Maria Amelia Monti
Fausto Leali 3
Federica Panicucci 2
Giancarlo Fisichella
Michele Placido 1
Raffaella Carrà 2
Edvige Fenech 1
David Foster
Gemelle Kessler
Massimo Boldi
Paola Perego
Sabrina Ferilli 2
Luca Ward 1
Lola Ponce
Anna Falchi
Alessia Marcuzzi
Micaela Ramazzotti
Max Biaggi
Eleonora Pedron
Roberta Capua
Peppe Vessicchio
Raoul Bova
Rossella Brescia
Garrison Rochelle
Alessandra Celentano
Kyle Lowder
Laura Torrisi
Luca Laurenti
Barbara Tabita
Anna Tatangelo 3
Michelle Hunziker 2
Barbara D'Urso 1
Juliana Moreira
Elena Guarnieri
Alessandro Preziosi
Geoff Westley
Toto Cutugno
Susana Werner
VP Boyle
Rosita Celentano
Serena Autieri
Filippa Lagerbäck
Celso Valli
Fio Zanotti
Maurizio Pica
Luca Orioli
Bianca Atzei
Davide De Zan
Adriano Pennino
Cristina Scuccia 2
Mietta
Benedetta Caretta
Al Bano
Orietta Berti
Chiara Tortorella 1
Fabio Rovazzi
Jasmine Carrisi

Direttori d'orchestra

[modifica | modifica wikitesto]
Direttore d'orchestra Edizioni Totale
Maurizio Pica 4
Valeriano Chiaravalle 3

Radio speaker

[modifica | modifica wikitesto]
Legenda

     Inviato/a

     Emittente radiofonica

Inviato/a / Speaker Edizioni Totale
Chiara Tortorella 2
R101
Edizione Titolo del programma Conduzione Periodo Puntate Giuria Regia Concorrenti Montepremi Vincitori
Inizio Fine Prima serata Speciali Nuovi Confermati
Io canto Gerry Scotti 9 gennaio 2010 20 marzo 2010 10 Claudio Cecchetto Katia Ricciarelli Roberto Cenci 40 Non presente Cristian Imparato
14 settembre 2010 11 dicembre 2010 13 Gloria Guida Non presente 42 11 Benedetta Caretta
15 settembre 2011 1º dicembre 2011 12 2 Mogol 26 16 Arianna Cleri
8 settembre 2013 10 novembre 2013 10 Marcella Bella Arianna Bergamaschi Antonella Lo Coco Maurizio Pica[N 1] 65 Miriam Di Pisa
Io canto Generation 22 novembre 2023 27 dicembre 2023 6 Claudio Amendola Michelle Hunziker Al Bano[N 2] Orietta Berti Chiara Tortorella[N 3] 24 50000  Marta Viola
Io canto Family Michelle Hunziker 20 maggio 2024 12 giugno 2024 5 Fabio Rovazzi Jasmine Carrisi[N 4] 12 Carlotta ed Erika D'Amico
Edizione Rete televisiva Anno Stagione Programmazione Collocazione Media auditel Premiere Finale
L M M G V S D Telespettatori Share Telespettatori Share Telespettatori Share
Canale 5 2010 inverno Prima serata 5 538 000 24,48% 4 980 000 21,27% 5 103 000 24,72%
estate-autunno 4 543 000 20,46% 4 733 000 20,63% 4 585 000 26,34%
2011 4 046 000 17,19% 4 238 000 20,37% 4 482 000 17,63%
2013 2 942 000 13,36% 3 216 000 17,11% 3 004 000 12,51%
2023 autunno-inverno 2 955 000 20,72% 3 191 000 21,54% 3 180 000 24,03%
2024 primavera 2 491 000 18,01% 2 491 000 16,93% 2 409 000 17,90%

Nelle prime quattro edizioni, come accadeva a Ti lascio una canzone, la sigla era un medley di varie canzoni cantate dai concorrenti e dal conduttore Gerry Scotti: Il mondo che vorrei di Laura Pausini, Avrai di Claudio Baglioni, Non mollare mai di Gigi D'Alessio cantata da tutti i concorrenti, Ragazzo fortunato di Jovanotti cantata dal conduttore Gerry Scotti e da tutti i concorrenti e Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno. Nella quinta edizione la sigla del programma è stata la canzone What Is Love di Haddaway, mentre per l'entrata in studio del conduttore, invece è stata usata Here Comes the Hotstepper di Ini Kamoze. Nella sesta edizione è una cover della canzone We Are Family dei Sister Sledge.

Nel corso degli anni, dal 2023, sono stati prodotti in tutto tre spin-off:[14][15]

Il tour Io canto - La festa, che ha visto esibirsi alcuni tra i protagonisti delle prime due edizioni del programma televisivo (Cristian Imparato, Benedetta Del Freo, Benedetta Caretta, Alessia Labate, Sara Musella e i Gimme 5) e presentato da Gigi Garretta e Max Vitale, si è svolto dal 5 febbraio al 5 marzo 2011 progressivamente a Genova, Milano, Roma e Napoli. Inizialmente erano previste tappe anche a Bologna, Firenze, Padova e Torino, successivamente annullate per questioni gestionali. Organizzato in collaborazione con Mediafriends, parte del ricavato è stato destinato a finanziare un progetto a favore dell'infanzia.

Io canto presenta forti analogie con il programma Rai Ti lascio una canzone; tale particolarità ha suscitato polemiche, specialmente in rete e in ambito giornalistico[16], che hanno portato a definirlo come un programma "fotocopia"[17]. Secondo quanto affermato da Gerry Scotti in un'intervista rilasciata a Il Giornale, si tratta proprio dello stesso format di Ti lascio una canzone, che il regista Roberto Cenci ha portato con sé con il passaggio a Mediaset. Quest'ultimo, intervistato dal portale Qui Mediaset[18], ha affermato che Io canto è diverso da Ti lascio una canzone in quanto il programma targato Mediaset prevede un vero vincitore per il quale è in palio un premio, caratteristica non presente nella versione Rai. Il programma, inoltre, è stato oggetto di polemiche da parte dell'Osservatorio sui Diritti dei Minori, che ne chiese la sospensione[19], e da parte di Alessandro Caspoli, presidente della giuria dello Zecchino d'Oro, il quale ritenne che alcune situazioni oggetto dello show non fossero adatte a dei bambini.[20]

Esportazione del format

[modifica | modifica wikitesto]

Poco dopo l'esordio in Italia, il format ha trovato una collocazione anche in Spagna, prodotto da Endemol per Telecinco, con il titolo Cántame una canción. Il programma era iniziato il 27 aprile 2010 per poi terminare il 1º giugno 2010 a causa dei bassi ascolti (16,20% di share per la prima puntata, 9,90% la seconda e 7,70% la terza) tra le proteste dei genitori dei protagonisti.[21] La prima puntata dello show ha visto ospite il vincitore della prima edizione italiana, Cristian Imparato, che si è esibito cantando Adagio e Theme from New York, New York.

Annotazioni
  1. ^ Dalla quarta puntata.
  2. ^ Sostituito da Chiara Tortorella nella terza puntata (6 dicembre 2023) della quinta edizione e da sua figlia Jasmine Carrisi nella seconda puntata (27 maggio 2024) della sesta edizione.
  3. ^ Sostituisce Al Bano nella terza puntata (6 dicembre 2023) della quinta edizione.
  4. ^ Sostituisce suo padre Al Bano nella seconda puntata (27 maggio 2024) della sesta edizione.
Fonti
  1. ^ Canale 5 cambia tutto: Io canto da mercoledì 22 novembre 2023, Zelig si sposta al giovedì, su DavideMaggio.it, 15 novembre 2023. URL consultato il 15 novembre 2023.
  2. ^ Io canto Generation: dal 22 novembre 2023 su Canale 5, su Mediaset Infinity, 21 novembre 2023. URL consultato il 21 novembre 2023.
    Io canto Generation slitta per la terza volta: in onda dal 22 novembre 2023, su blogtvitaliana.it, 15 novembre 2023. URL consultato il 15 novembre 2023.
  3. ^ Io canto Generation torna dopo 10 anni con Gerry Scotti, su TGcom24, 21 novembre 2023. URL consultato il 21 novembre 2023.
  4. ^ Io canto Generation torna dopo 10 anni, alla conduzione il carismatico Gerry Scotti, su Prima Pavia, 16 novembre 2023. URL consultato il 16 novembre 2023.
  5. ^ Avvisate la Clerici: Io canto Generation diventa Family e arruola bambini e parenti, su DavideMaggio.it, 9 gennaio 2024. URL consultato il 14 febbraio 2024.
  6. ^ Io canto Family: con Michelle Hunziker il talent Mediaset è di coppia, su blogtvitaliana.it, 20 maggio 2024. URL consultato il 20 maggio 2024.
  7. ^ Io canto Family sarà in onda in primavera 2024 ma senza Gerry Scotti, su blogtvitaliana.it, 1º febbraio 2024. URL consultato il 1º febbraio 2024.
  8. ^ Io canto Family parte lunedì 20 maggio 2024, su DavideMaggio.it. URL consultato il 10 maggio 2024.
  9. ^ Finalissima di Io canto Family, Michelle Hunziker incorona la coppia vincitrice, su TGcom24, 12 giugno 2024. URL consultato il 12 giugno 2024.
  10. ^ Al via Io canto Family, il talent che unisce musica e famiglia con Michelle Hunziker, su TGcom24, 20 maggio 2024. URL consultato il 20 maggio 2024.
    Con Hunziker torna Io canto ma in versione Family, su Agenzia ANSA. URL consultato il 18 maggio 2024.
  11. ^ Gerry Scotti non condurrà Io canto Family, su DavideMaggio.it, 31 gennaio 2024. URL consultato il 26 febbraio 2024.
  12. ^ Al Bano assente alla seconda puntata di Io canto Family. Al suo posto arriva la figlia Jasmine, su DavideMaggio.it, 27 maggio 2024. URL consultato il 27 maggio 2024.
  13. ^ Fabio Rovazzi new entry in giuria a Io canto Family. Confermati Al Bano, Berti e Amendola, su DavideMaggio.it, 22 aprile 2024. URL consultato il 22 aprile 2024.
  14. ^ Io canto diventa Family e Senior, il promo ufficiale (video), su TvBlog.it, 14 febbraio 2024. URL consultato il 18 febbraio 2024.
  15. ^ Io canto triplica: Mediaset annuncia Io canto SENIOR e Io canto FAMILY, su blogtvitaliana.it. URL consultato il 18 febbraio 2024.
  16. ^ Io canto di Gerry Scotti - Di Ti lascio una canzone voleva rubare pure il titolo. Nella prima puntata Marco Carta, Karima, Al Bano, Renga, Amendola e la Muti, su TvBlog.it, 7 gennaio 2010. URL consultato il 7 gennaio 2010.
  17. ^ Roberto Cenci scrive a TvBlog, su TvBlog.it.
  18. ^ Ti lascio una canzone (l'originale): da sabato 27 marzo 2010 su RaiUno con Antonella Clerici. Cenci: Io canto è diverso, su TvBlog.it., 27 febbraio 2010. URL consultato il 27 febbraio 2010.
  19. ^ L'Osservatorio sui Diritti dei Minori chiede la sospensione di Ti lascio una canzone e Io canto, su TvBlog.it.
  20. ^ No ai bimbi dello Zecchino divi pop, su corriere.it, Corriere della Sera.
  21. ^ Los padres de los niños de Cántame una canción patalean ante Telecinco, su elmundo.es.

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]