Arianna Bergamaschi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Arianna (cantante))
Arianna Martina Bergamaschi
Nazionalità Italia Italia
Genere Pop
Periodo di attività 1989 – in attività
Studio 6
Raccolte 2

Arianna Martina Bergamaschi, nota anche semplicemente come Arianna (Milano, 11 novembre 1975[1]), è una cantante, attrice teatrale e conduttrice televisiva italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figlia d'arte, la madre è la cantautrice Graziella Caly.

Durante l'infanzia, fino ai 12 anni, partecipa a numerose campagne pubblicitarie. Giovanissima partecipa a Fantastico 2 e 3, allo sceneggiato Rai I Promessi Sposi del 1989 e inizia a studiare danza con Brian e Garrison.

Nel 1990 viene scelta come cantante testimonial Disney per l'Italia: con l'azienda statunitense firma un contratto quinquennale, durante il quale incide 4 album e diverse compilation. In questo periodo il settimanale Topolino le affida la rubrica Il filo di Arianna, scrivendo anche su altre testate della Disney (soprattutto quelle dedicate al pubblico femminile), e sarà ospite in numerosi programmi televisivi: Big!, Disney Club, Fantastico 1990 e 1991, Domenica in, Telethon, Piacere Rai Uno, Superclassifica Show e molti altri.

Nel 1991 presenta sulla Rai la trasmissione Cinema Insieme, breve striscia in prima serata collegata ad un concorso a premi del settimanale Topolino che, precede la messa in onda dei film per famiglie di Rai 1.

Nello stesso anno conduce un programma radiofonico su Radio 105 la domenica mattina.

Nel 1992 è una degli inviati della Rai a Parigi per l'inaugurazione del parco divertimenti Euro Disneyland, trasmessa in prima serata su Rai 1.

Nel 1995 conduce Canta con noi su Junior Tv.

Nel 1996 si iscrive ad un corso di recitazione e due anni dopo è scelta da Pietro Garinei e Gino Landi per affiancare come protagonista Maurizio Micheli nella commedia musicale Un mandarino per Teo fino alla stagione 2000, messa in scena al Teatro Sistina.

Nel 1998 partecipa a Sanremo Giovani classificandosi al terzo posto con Ritorna e l'anno successivo partecipa al Festival di Sanremo, posizionandosi al quarto posto della Categoria Nuove Proposte con C'è che ti amo. Nello stesso anno pubblica il disco Arianna per la RTI Music.

Nel 2000 è l'interprete delle sigle di testa e coda della fiction Rai Una donna per amico 2, in cui compare anche come attrice in un episodio. Sempre nel 2000, il 14 e 15 ottobre, durante il Giubileo, è una degli artisti che si esibiscono in Piazza San Pietro nell'ambito del Giubileo delle Famiglie.

Dal 2000 si dedica ai musical: è protagonista de Il mago di Oz (2000-2001), Pinocchio (2002-2004) e Masaniello (2006-2009). Nello stesso periodo recita anche in spettacoli di prosa come Sogno di una notte di mezza estate (2001-2002), La bisbetica domata e Giulietta e Romeo.

Nel 2007 partecipa al programma La Corrida come ballerina e showgirl e nello stesso anno, incide l'album A modo mio.

Nel 2008 incide Verso Est, inedito scritto e arrangiato da Ennio Morricone. Nella primavera dello stesso anno è stata ospite per una settimana nel programma di RaiDue, Piazza Grande. Da settembre 2008 a marzo 2009 partecipa come attrice come alla trasmissione televisiva Saturday Night Live from Milano. Da gennaio a maggio 2009 recita nella soap opera CentoVetrine nel ruolo di Roberta Di Leo.

Dal maggio 2009 al maggio 2011 interpreta Belle nel musical prodotto dalla Stage entertainment La Bella e la Bestia. Nello stesso anno è stata ospite allo Zecchino d'oro come Jolly della canzone Castelli di sabbia.

Interpreta la canzone Diva, colonna sonora degli spot per la Lancia Ypsilon Diva e Lancia Musa Diva.

Nel 2011 interpreta assieme ad Amedeo Minghi la canzone Crederò, scritta da Pasquale Panella e Amedeo Minghi, sigla di testa di alcune strisce quotidiane tratte dalla fiction Fantaghirò, andate in onda su Mediaset nel periodo di Natale 2011.

Nel 2012 conduce, assieme a Marco Berry, Cristina Chiabotto e Manolo Martini il programma quotidiano Bau Boys su Italia 1.

Nel 2013 esce il singolo Sexy People, contenente una campionatura di Torna a Surriento, nel quale duetta con Pitbull con cui gira il relativo videoclip. Nello stesso anno è Clementina, nella sesta edizione del musical Aggiungi un posto a tavola, realizzato dalla Compagnia dell'Alba di Ortona, che ha debuttato a Lanciano il 19 aprile 2013.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda di Arianna, sul sito di Rai Uno