Fabio Rovazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabio Rovazzi
Nazionalità Italia Italia
Genere Electronic dance music
Musica demenziale
Periodo di attività 2015 – in attività
Etichetta Newtopia, Universal Music Group
Logo Fabio Rovazzi (FR) 2016.svg

Fabio Rovazzi, pseudonimo di Fabio Piccolrovazzi[1] (Milano, 18 gennaio 1994), è un cantante e videomaker italiano.

Nel 2016 ha pubblicato il singolo Andiamo a comandare, divenuto un tormentone estivo, che ha raggiunto la vetta della classifica dei singoli in Italia e ottenuto il primo disco d'oro solo con lo streaming in Italia, dopo la modifica delle regole per l'assegnazione del riconoscimento.[2] In seguito, è stato certificato cinque volte disco di platino.[3]

Biografia

Cresciuto nel quartiere milanese di Lambrate, si è fatto conoscere su Internet attraverso i propri profili su Facebook, Instagram e YouTube, realizzando alcuni video comici divenuti virali.[4] Nel 2015 ha collaborato alla trasmissione di J-Ax Sorci verdi, trasmessa in seconda serata su Rai 2.[4] In quel periodo ha lavorato anche alla realizzazione di video musicali per Merk & Kremont e Fred De Palma.[5][6]

Il 28 febbraio 2016 ha pubblicato sui social network il video di un brano musicale da lui interpretato, Andiamo a comandare, realizzato in collaborazione con Danti dei Two Fingerz;[4] in seguito alla vasta popolarità raggiunta dalla canzone sul web, il singolo è stato pubblicato sulle piattaforme di streaming dall'etichetta discografica Newtopia (Universal Music Group)[7] ed è stato trasmesso da diversi network radiofonici italiani, venendo successivamente definito un tormentone estivo.[4]

Il singolo è entrato nella classifica di vendite nel giugno 2016, raggiungendo la prima posizione il 29 luglio seguente,[8] dopo aver ottenuto un disco d'oro e un disco di platino.[3][6] Nello stesso periodo, Rovazzi ha partecipato a festival musicali, tra i quali la quarta edizione del Coca-Cola Summer Festival.[9] Sempre nel 2016 è apparso nel videoclip del brano Vorrei ma non posto di J-Ax e Fedez e in Che ne sanno i 2000 di Gabry Ponte. Dall'11 settembre 2016 entra a far parte del cast degli ospiti di Quelli che il calcio, su Rai 2.[10] Il 28 settembre partecipa al programma televisivo musicale in onda su Italia 1 Bring the Noise.[11]

Il 2 dicembre dello stesso anno è stato pubblicato, in anteprima attraverso Spotify, il secondo singolo Tutto molto interessante.[12] Lo stesso giorno sul suo canale ufficiale di YouTube viene pubblicato il video del nuovo singolo. Il 19 maggio 2017 viene invece pubblicato il terzo singolo, Volare, realizzato con la partecipazione di Gianni Morandi.[13]

Discografia

Singoli

Anno Titolo Classifiche Certificazioni[3] Album di provenienza
ITA
[14]
2016 Andiamo a comandare 1
  • ITA: Platino (5)
/
Tutto molto interessante 1
  • ITA: Platino (2)
2017 Volare (feat. Gianni Morandi)

Note

  1. ^ Si veda il Database SIAE autori/editori.
  2. ^ Anche la musica in streaming concorre al disco d'oro, su La Stampa. URL consultato il 10 dicembre 2016.
  3. ^ a b c Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 28 aprile 2017.
  4. ^ a b c d Barbara Mosconi, "Andiamo a comandare": chi è Fabio Rovazzi, in TV Sorrisi e Canzoni, 24 giugno 2016. URL consultato l'8 agosto 2016.
  5. ^ Fabio Rovazzi spiegato ai principianti, in ilpost.it, 7 luglio 2016. URL consultato l'8 agosto 2016.
  6. ^ a b Sandro Giorello, Chi è Fabio Rovazzi, l'autore del primo disco di platino ottenuto solo con gli streaming, in rockit.it, 8 luglio 2016. URL consultato l'8 agosto 2016.
  7. ^ (EN) Andiamo a comandare, italiancharts.com. URL consultato l'8 agosto 2016.
  8. ^ Classifica italiana dei singoli del 29 luglio 2016, fimi.it. URL consultato l'8 agosto 2016.
  9. ^ Santo Pirrotta, Fabio Rovazzi: "Altro che cantante e youtuber, sono un comico web", in TGcom24, 27 giugno 2016. URL consultato l'8 agosto 2016.
  10. ^ Fabio Rovazzi nel cast di «Quelli che il calcio», TV Sorrisi e Canzoni, 2 settembre 2016. URL consultato il 5 settembre 2016.
  11. ^ Mediaset, Bring The Noise: giocare con la musica non è mai stato così divertente!, mediaset.it. URL consultato il 28 settembre 2016.
  12. ^ ROVAZZI CI RIPROVA: ESCE OGGI "TUTTO MOLTO INTERESSANTE". L'ANTEPRIMA CON ENRICO PAPI E FABIO DE LUIGI, deejay.it. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  13. ^ Eleonora Forastiero, Fabio Rovazzi - Volare (feat. Gianni Morandi) (Radio Date: 19-05-2017), EarOne, 16 maggio 2017. URL consultato il 16 maggio 2017.
  14. ^ (EN) Fabio Rovazzi, italiancharts.it. URL consultato il 17 febbraio 2017.

Altri progetti

Collegamenti esterni