Diletta Leotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diletta Leotta nel 2019

Giulia Diletta Leotta (Catania, 16 agosto 1991) è una conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica italiana[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Catania, figlia di Rori, avvocato civilista, e di Ofelia Castorina,[2] all'età di 17 anni inizia a collaborare con Antenna Sicilia in una trasmissione calcistica.[2] Dopo essersi diplomata al liceo scientifico a indirizzo linguistico della città etnea, nell'ottobre 2015 si è laureata in giurisprudenza presso l'università LUISS di Roma.[3]

All'età di 15 anni partecipa al concorso di bellezza Miss Muretto 2006; tre anni dopo si presenta a Miss Italia 2009, ma viene eliminata alle preselezioni. All'età di 19 anni, nel 2010, affianca Salvo La Rosa nella conduzione dell'11º Festival della nuova canzone siciliana in onda su Antenna Sicilia e nel programma di intrattenimento Insieme, sulla stessa rete,[4] come valletta.

Nel 2011 passa a Mediaset, dove conduce la trasmissione Il compleanno di La5 sull'omonima rete televisiva[5] del digitale terrestre. Nel 2012 diventa "meteorina" di Sky Meteo 24;[5] lo stesso anno conduce inoltre la striscia giornaliera sul Texas Hold'em Come giochi? su POKERItalia24.[6] Nel 2014 conduce RDS Academy, il primo talent show dedicato alle radio, in onda su Sky Uno.

Per la stagione sportiva 2015-2016 viene chiamata a condurre Sky Serie B su Sky Sport 1.[7] Nell'estate 2016 ha condotto insieme con Ilaria D'Amico gli speciali di Sky dedicati agli Europei di calcio 2016.[8]

Da gennaio 2017 ha sostituito Emis Killa alla conduzione di Goal Deejay.[9] Il 7 febbraio 2017 è ospite della prima serata del Festival di Sanremo. Dal 31 ottobre 2017 conduce il programma 105 Take Away insieme a Daniele Battaglia e precedentemente anche Alan Caligiuri. Nel luglio 2018 lascia Sky Sport, ma viene indicata dalla piattaforma di Murdoch come nuova conduttrice della quarta edizione del reality show Il contadino cerca moglie, che verrà trasmesso nell'autunno dello stesso anno.[10] Viene in seguito annunciato il suo approdo sulla piattaforma DAZN, per la quale conduce dall'ottobre 2018 il programma Diletta gol, mentre dal 2019 conduce sulla stessa piattaforma i programmi spin-off Diletta gol stories, Diletta gol in campo e Linea Diletta.

Il 17 settembre 2018 ha condotto, affiancata da Francesco Facchinetti, la finale della 79ª edizione di Miss Italia su LA7. Sempre su LA7 ha condotto il 5 dicembre i Gazzetta Sports Awards.

Il 4 e l'8 febbraio 2020 (1ª e 5ª serata finale) ha affiancato Amadeus alla conduzione del Festival di Sanremo.[11]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata legata sentimentalmente a Matteo Mammì, nipote del politico Oscar Mammì nonché ex direttore senior programmazione e produzione di Sky Sport,[12] e dal 2019 a luglio 2020 con il pugile italiano Daniele Scardina. [13][14] Dal gennaio 2021 la conduttrice ha una relazione con l'attore Can Yaman.[15][16]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Diletta Leotta, dagli esordi a Sky: ecco chi è la giornalista delle foto hackerate, su corriere.it, 23 luglio 2015. URL consultato il 22 settembre 2018.
  2. ^ a b Diletta Leotta, tutti i retroscena: dalla raccomandazione della mamma al fidanzato calciatore, Today, 23 agosto 2018.
  3. ^ sito LUISS
  4. ^ "Insieme", si riparte col botto LaSiciliaWeb.it 21 novembre 2010
  5. ^ a b Diletta Leotta, da Miss Muretto a Sky Calcio Show agi.it 20 settembre 2016
  6. ^ Come Giochi? qualificati alla nuova edizione del programma di PokerItalia24 su italiapokerclub.com, 27 gennaio 2012
  7. ^ Sky Sport, Serie B Diretta 1ª Giornata - Palinsesto e Telecronisti Calcio digital-news.it
  8. ^ Diletta Leotta su Sky presenterà Euro 2016 Archiviato il 2 febbraio 2017 in Internet Archive.
  9. ^ Goal Deejay su Sky Sport 1, Diletta Leotta nuova conduttrice
  10. ^ Diletta Leotta dal calcio alla tv di intrattenimento, su gqitalia.it, 5 luglio 2018. URL consultato il 18 ottobre 2018.
  11. ^ Arianna Ascione, La scaletta di Sanremo 2020: la prima serata. Ecco cantanti, conduttori e ospiti, in Corriere, 4 febbraio 2020. URL consultato il 4 febbraio 2020.
  12. ^ Stefania Saltalamacchia, Diletta Leotta, estate da single: è finita con Matteo Mammì, su Vanity Fair, 11 luglio 2019. URL consultato l'11 luglio 2020.
  13. ^ Diletta Leotta con Can Yaman, la foto al mare è virale, su tgcom24.mediaset.it, 15 febbraio 2021. URL consultato il 15 febbraio 2021.
  14. ^ Diletta Leotta e Can Yaman, il bacio più romantico dei social nel giorno di San Valentino, su Il Messaggero, 14 febbraio 2021. URL consultato il 15 febbraio 2021.
  15. ^ Can Yaman e Diletta Leotta, la convivenza potrebbe essere alle porte: un’indiscrezione svela dove avrebbero preso un appartamento, su Informazione - Notizie a Confronto, 27 febbraio 2021. URL consultato il 28 febbraio 2021.
  16. ^ Diletta Leotta e Can Yaman, tutto falso? Ecco la verità, su corrieredellosport.it. URL consultato il 28 febbraio 2021.
  17. ^ 1ª e 5ª serata (finale)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]