Coppa delle Coppe 1987-1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa delle Coppe 1987-1988
Competizione Coppa delle Coppe UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 28ª
Organizzatore UEFA
Date 23 agosto 1987 - 11 maggio 1988
Partecipanti 33
Risultati
Vincitore Malines
(1º titolo)
Secondo Ajax
Semi-finalisti Atalanta
O. Marsiglia
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Paulinho Cascavel (6)[1]
Incontri disputati 63
Gol segnati 131 (2,08 per incontro)
Coppa Coppe 1987-88 - Atalanta vs Mechelen - Graeme Rutjes e Marc Emmers.jpg
Graeme Rutjes e Marc Emmers, tra i protagonisti del vittorioso Malines, festeggiano l'accesso alla finale.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1986-1987 1988-1989 Right arrow.svg

La Coppa delle Coppe 1987-1988 è stata la 28ª edizione della competizione calcistica europea Coppa delle Coppe UEFA.

Venne vinta a sorpresa dagli outsider belgi del Malines, al loro debutto nelle coppe europee, superando in finale gli olandesi dell'Ajax.[2] Da segnalare il cammino dell'Atalanta, squadra della seconda serie italiana giunta fino alle semifinali ed eliminata proprio dai futuri vincitori del torneo: questo è tuttora il miglior piazzamento nelle coppe europee di un club non iscritto alla massima categoria nazionale.[3][4]

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
AEL Limassol Cipro 1 - 6 Cecoslovacchia Dunajská Streda 0 - 1 1 - 5

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Malines Belgio 3 - 0 Romania Dinamo Bucurest 1 - 0 2 - 0
St Mirren Scozia 1 - 0 Norvegia Tromsø 1 - 0 0 - 0
Real Sociedad Spagna 2 - 0 Polonia Śląsk Wrocław 0 - 0 2 - 0
Dinamo Minsk URSS 4 - 1 Turchia Gençlerbirliği 2 - 0 2 - 1
Vitosha Sofia Bulgaria 2 - 3 Grecia Ofi Creta 1 - 0 1 - 3
Merthyr Tydfil Galles 2 - 3 Italia Atalanta 2 - 1 0 - 2
ÍA Islanda 0 - 1 Svezia Kalmar 0 - 0 0 - 1 (dts)
Sporting Lisbona Portogallo 6 - 4 Austria Tirol Innsbruck 4 - 0 2 - 4
Vllaznia Albania 6 - 0 Malta Sliema Wanderers 2 - 0 4 - 0
RoPS Finlandia 1 - 1 Irlanda del Nord Glentoran 0 - 0 1 - 1
Lokomotive Lipsia Germania Est 0 - 1 Francia Olympique Marsiglia 0 - 0 0 - 1
Aalborg Danimarca 1 - 1 Jugoslavia Hajduk Spalato 1 - 0 0 - 1 (2-4 dcr)
Újpest Ungheria 2 - 3 Paesi Bassi Den Haag 1 - 0 1 - 3
Dunajská Streda Cecoslovacchia 3 - 4 Svizzera Young Boys 2 - 1 1 - 3
Avenir Beggen Lussemburgo 0 - 8 Germania Ovest Amburgo 0 - 5 0 - 3
Ajax Paesi Bassi 6 - 0 Irlanda Dundalk 4 - 0 2 - 0

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Malines Belgio 2 - 0 Scozia St Mirren 0 - 0 2 - 0
Real Sociedad Spagna 1 - 1 URSS Dinamo Minsk 1 - 1 0 - 0
Ofi Creta Grecia 1 - 2 Italia Atalanta 1 - 0 0 - 2
Kalmar Svezia 1 - 5 Portogallo Sporting Lisbona 1 - 0 0 - 5
Vllaznia Albania 0 - 2 Finlandia RoPS 0 - 1 0 - 1
Olympique Marsiglia Francia 7 - 0 Jugoslavia Hajduk Spalato 4 - 0 3 - 0[5]
Den Haag Paesi Bassi 2 - 2 Svizzera Young Boys 2 - 1 0 - 1
Amburgo Germania Ovest 0 - 3 Paesi Bassi Ajax 0 - 1 0 - 2

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Malines Belgio 2 - 1 URSS Dinamo Minsk 1 - 0 1 - 1
Atalanta Italia 3 - 1 Portogallo Sporting Lisbona 2 - 0 1 - 1
RoPS Finlandia 0 - 4 Francia Olympique Marsiglia 0 - 1 0 - 3
Young Boys Svizzera 0 - 2 Paesi Bassi Ajax 0 - 1 0 - 1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Malines Belgio 4 - 2 Italia Atalanta 2 - 1 2 - 1
Olympique Marsiglia Francia 2 - 4 Paesi Bassi Ajax 0 - 3 2 - 1

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Finale della Coppa delle Coppe 1987-1988.
Strasburgo
11 maggio 1988
Malines Flag of Belgium (civil).svg1 – 0
referto
Flag of the Netherlands.svg AjaxStade de la Meinau (39.446 spett.)
Arbitro: Germania Est Dieter Pauly

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Malines
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Ajax
Malines
POR 1 Belgio Michel Preud'homme
DIF 4 Paesi Bassi Wim Hofkens Uscita al 23’ 23’
DIF 3 Belgio Leo Clijsters (C)
DIF 9 Belgio Geert Deferm
DIF 5 Paesi Bassi Graeme Rutjes
CEN 6 Belgio Koen Sanders Ammonizione
CEN 2 Belgio Marc Emmers
CEN 8 Paesi Bassi Erwin Koeman
CEN 7 Belgio Pascal de Wilde Uscita al 60’ 60’
ATT 11 Paesi Bassi Piet den Boer Ammonizione
ATT 10 Israele Eli Ohana
Sostituzioni:
CEN Belgio Paul De Mesmaeker Ingresso al 60’ 60’
CEN Belgio Paul Theunis Ingresso al 73’ 73’
Allenatore:
Paesi Bassi Aad de Mos
Ajax
POR 1 Paesi Bassi Stanley Menzo
DIF 2 Paesi Bassi Danny Blind Red card.svg 16’
DIF 3 Svezia Peter Larsson
DIF 4 Paesi Bassi Frank Verlaat Uscita al 73’ 73’
DIF 6 Paesi Bassi Jan Wouters Ammonizione
CEN 5 Paesi Bassi Arnold Scholten
CEN 10 Paesi Bassi Aaron Winter
CEN 11 Paesi Bassi Arnold Mühren (C)
ATT 7 Paesi Bassi John van 't Schip Uscita al 57’ 57’
ATT 8 Paesi Bassi Rob Witschge
ATT 9 Paesi Bassi John Bosman
Sostituzioni:
CEN 17 Paesi Bassi Dennis Bergkamp Ingresso al 57’ 57’
ATT 16 Paesi Bassi Hennie Meijer Ingresso al 73’ 73’
Allenatore:
Paesi Bassi Barry Hulshoff

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Davide Rota, Cup Winners Cup Topscorers, su rsssf.com, 18 dicembre 2003.
  2. ^ Una favola chiamata Malines, su storiedicalcio.altervista.org.
  3. ^ Simone Pierotti, Dalla serie B all'Europa. L'epopea dell'Atalanta, su sportvintage.it, 12 novembre 2009.
  4. ^ Paolo Chichierchia, Storie di Provincia: le notti europee dell'Atalanta, dalla serie B alle semifinali di Coppa delle Coppe, su mondopallone.it, 16 maggio 2013.
  5. ^ Gara terminata 2-0 per l'Hajduk Spalato. Vittoria per 3-0 assegnata al Marsiglia per violenze.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio