Finale della Coppa delle Coppe 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1996-1997.

Finale della Coppa delle Coppe 1996-1997
PSG-Barcelone 1997.png
Il Blaugrana Ronaldo segna il calcio di rigore che decise la finale di Rotterdam.
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Coppe 1996-1997
Data 14 maggio 1997
Città Rotterdam
Impianto di gioco Stadion Feijenoord
Spettatori 36 802
Risultato
Barcellona
1
Paris Saint-Germain
0
Arbitro Germania Markus Merk
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale della 37ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 14 maggio 1997 allo stadio Feijenoord di Rotterdam tra Paris Saint-Germain e Barcellona. All'incontro hanno assistito circa 37 000 spettatori. La partita, arbitrata dal tedesco Markus Merk, ha visto la vittoria per 1-0 del club spagnolo.

Il cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

Il Paris Saint-Germain di Ricardo Gomes esordì contro i liechtensteinesi del Vaduz superando agilmente il turno grazie a un risultato complessivo di 7-0. Agli ottavi di finale i turchi del Galatasaray vinsero all'andata 4-2, ma al ritorno furono rimontati da un ampio 4-0. Ai quarti Les Parisiens affrontarono i greci dell'AEK Atene vincendo 3-0 il ritorno in Grecia dopo che l'andata in Francia si concluse a reti inviolate. In semifinale gli inglesi del Liverpool subirono un pesante 3-0 al Parco dei Principi che di fatto rese inutile la vittoria per 2-0 ad Anfield.

Il capitano Azulgrana Guardiola esulta dopo il suo calcio di punizione che, nella semifinale di ritorno, valse il definitivo 2-0 alla Fiorentina.

Il Barcellona di Bobby Robson iniziò il cammino europeo contro i modesti ciprioti dell'AEK Larnaca vincendo in casa 2-0 e pareggiando 0-0 fuori. Agli ottavi gli jugoslavi della Stella Rossa persero 3-1 al Camp Nou per poi pareggiare 1-1 al Marakana. Ai quarti di finale i Blaugrana affrontarono gli svedesi dell'AIK superando il turno col medesimo copione del turno precedente. In semifinale gli italiani della Fiorentina riuscirono a pareggiare 1-1 a Barcellona, ma nel retour match al Franchi furono battuti con un secco 2-0.

La partita[modifica | modifica wikitesto]

A Rotterdam va in scena la finale tra il Barcellona, giunto fin qui imbattuto ma superando ogni turno con una vittoria e un pareggio, e il Paris Saint-Germain, chiamato a interrompere la maledizione che vuole i campioni in carica sempre perdenti in finale.[1] I francesi non riescono fin da subito a imporre il proprio gioco e lasciano il pallino ai catalani che, intorno alla mezz'ora, si procura un calcio di rigore per l'atterramento di Ronaldo da parte di Bruno N'Gotty. È lo stesso brasiliano a calciare e segnare, per la disperazione di Bernard Lama. Nel secondo tempo Patrice Loko ha l'occasione di riaprire i giochi, ma la palla si stampa sul palo e sulla ribattuta Leonardo conclude alto a porta vuota. A otto minuti dal termine Hristo Stoičkov con una deliziosa palombella libera Luís Figo davanti a Lama, ma il suo destro si abbatte sulla traversa. Il Barça vince così la sua quarta Coppa delle Coppe, stabilendo il record, mentre il PSG diventa l'ottava squadra a fallire il bis in coppa.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
14 maggio 1997, ore 20:30
Barcellona1 – 0
referto
Paris Saint-GermainStadion Feijenoord (36 802 spett.)
Arbitro: Germania Markus Merk

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Barcellona
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Paris Saint-Germain
Barcellona
P 1 Portogallo Vítor Baía
D 2 Spagna Albert Ferrer
D 3 Spagna Abelardo
D 24 Portogallo Fernando Couto Ammonizione al 16’ 16’
D 12 Spagna Sergi Barjuán
C 4 Spagna Josep Guardiola
C 5 Romania Gheorghe Popescu Captain Uscita al 46’ 46’
C 23 Spagna Iván de la Peña Ammonizione al 83’ 83’ Uscita al 85’ 85’
C 21 Spagna Luis Enrique Uscita al 89’ 89’
A 7 Portogallo Luís Figo
A 9 Brasile Ronaldo
Sostituzioni:
C 18 Spagna Guillermo Amor Ingresso al 46’ 46’
A 8 Bulgaria Hristo Stoičkov Ingresso al 85’ 85’
A 19 Spagna Juan Antonio Pizzi Ingresso al 89’ 89’
Allenatore:
Inghilterra Bobby Robson
Barcelona vs PSG 1997-05-14.svg
Paris Saint-Germain
P 1 Francia Bernard Lama
D 2 Francia Laurent Fournier  Ammonizione al 1’ 1’ Uscita al 58’ 58’
D 4 Francia Bruno N'Gotty
D 6 Francia Paul Le Guen Ammonizione al 51’ 51’
D 22 Francia Didier Domi
C 19 Francia Jérôme Leroy
C 8 Francia Vincent Guérin Uscita al 69’ 69’
C 10 Brasile Raí Captain
C 15 Francia Benoît Cauet Ammonizione al 82’ 82’
A 11 Francia Patrice Loko Uscita al 78’ 78’
A 7 Brasile Leonardo
Sostituzioni:
D 17 Francia Jimmy Algerino Ingresso al 58’ 58’
A 9 Panama Julio Dely Valdés Ingresso al 69’ 69’
A 20 Francia Cyrille Pouget Ingresso al 78’ 78’
Allenatore:
Brasile Ricardo Gomes

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) El título soñado (PDF), mundodeportivo.com, 15 maggio 1997. URL consultato il 12 marzo 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio