Finale della Coppa delle Coppe 1975-1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1975-1976.

Finale della Coppa delle Coppe 1975-1976
Stade Roi Baudouin.JPG
Stadio Heysel, teatro della finale
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Coppe 1975-1976
Data 5 maggio 1976
Città Bruxelles
Impianto di gioco Stadio Heysel
Spettatori 51 296
Risultato
West Ham Utd
2
Anderlecht
4
Arbitro Francia Robert Wurtz
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale della 16ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 5 maggio 1976 all'Heysel di Bruxelles tra West Ham Utd e Anderlecht. All'incontro hanno assistito circa 52 000 spettatori. La partita, arbitrata dal francese Robert Wurtz, ha visto la vittoria per 4-2 del club belga.

Il cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

Il West Ham Utd di John Lyall esordì contro i finlandesi del Reipas Lahti battendoli col risultato complessivo di 5-2. Agli ottavi di finale i sovietici dell'Ararat persero a Londra 3-1 dopo aver impattato per 1-1 a Erevan. Ai quarti gli Hammers affrontarono gli olandesi dell'ADO Den Haag, superando il turno solo grazie alla regola dei gol fuori casa, in virtù della sconfitta esterna per 4-2 e della vittoria interna per 3-1. In semifinale i tedeschi occidentali dell'E. Francoforte furono battuti 3-1 nel retour match, dopo che si erano imposti in Germania Ovest per 2-1.

Un'azione di gioco tra Den Haag e West Ham ai quarti di finale

L'Anderlecht di Hans Croon iniziò il cammino europeo contro i rumeni del Rapid Bucarest perdendo in trasferta 1-0 e vincendo 2-0 all'Émile Versé. Agli ottavi gli jugoslavi del Borac Banja Luka persero in Belgio 3-0 e la vittoria per 1-0 nel retour match fu inutile. Ai quarti di finale i Paars-wit affrontarono i gallesi del Wrexham, vincendo in casa 1-0 e pareggiando 1-1 al Racecourse Ground. In semifinale i tedeschi orientali dello Zwickau furono sconfitti sia all'andata che al ritorno, rispettivamente coi risultati di 3-0 e 2-0.

La partita[modifica | modifica wikitesto]

A Bruxelles va in scena la finale tra il West Ham, già campione nel 1965, e l'Anderlecht, alla prima finale ma da padrone di casa. Nonostante il pubblico sia composto per lo più da tifosi Anderlechtois, è il West Ham a passare in vantaggio con Holland intorno alla mezz'ora. Sul finire di primo tempo Rob Rensenbrink pareggia i conti sfruttando una clamorosa disattenzione della difesa degli Hammers. A inizio ripresa François Van der Elst porta i belgi sul 2-1, ma dopo venti minuti il risultato cambia in 2-2 grazie alla rete di Robson. La partita è spettacolare, con entrambe le compagini votate all'attacco, e al 73' Rensenbrink trasforma un rigore generoso concesso dall'arbitro Wurtz. I londinesi si riversano in attacco alla ricerca del disperato pareggio e Van der Elst chiude i conti con la rete del definitivo 4-2 a due minuti dal triplice fischio.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Bruxelles
5 maggio 1976
West Ham Utd2 – 4
referto
AnderlechtStadio Heysel (51 296 spett.)
Arbitro: Francia Robert Wurtz

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
West Ham
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Anderlecht
P 1 Inghilterra Mervyn Day
D 2 Inghilterra Keith Coleman
D 3 Inghilterra Frank Lampard Uscita al 47’ 47’
D 4 Inghilterra Billy Bonds Captain
D 5 Inghilterra Tommy Taylor
C 6 Inghilterra John McDowell
C 7 Inghilterra Pat Holland
C 8 Inghilterra Graham Paddon
A 9 Inghilterra Billy Jennings
C 10 Inghilterra Trevor Brooking
A 11 Inghilterra Keith Robson
Sostituzioni:
A 12 Inghilterra Alan Taylor Ingresso al 47’ 47’
Allenatore:
Inghilterra John Lyall
P 1 Paesi Bassi Jan Ruiter
D 2 Belgio Michel Lomme
D 3 Belgio Hugo Broos
D 4 Belgio Gilbert Van Binst Captain
D 5 Belgio Jean Thissen
C 6 Belgio Jean Dockx
C 7 Belgio Ludo Coeck Uscita al 32’ 32’
C 8 Belgio François Van der Elst
A 9 Paesi Bassi Peter Ressel
C 10 Paesi Bassi Arie Haan
A 11 Paesi Bassi Rob Rensenbrink
Sostituzioni:
C 12 Belgio Franky Vercauteren Ingresso al 32’ 32’
Allenatore:
Paesi Bassi Hans Croon

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio