Finale della Coppa delle Coppe 1964-1965

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1964-1965.

Finale della Coppa delle Coppe 1964-1965
Wembley Twin Towers.jpg
Lo stadio Wembley teatro della finale
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Coppe 1964-1965
Data 19 maggio 1965
Città Londra
Impianto di gioco Wembley Stadium
Spettatori 97 974
Risultato
West Ham Utd
2
Monaco 1860
0
Arbitro Ungheria István Zsolt
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale della 5ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 19 maggio 1965 al Wembley Stadium di Londra tra West Ham Utd e Monaco 1860. All'incontro hanno assistito circa 98 000 spettatori. La partita, arbitrata dall'ungherese István Zsolt, ha visto la vittoria per 2-0 del club inglese.

Il cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

Il West Ham Utd di Ron Greenwood esordì contro i belgi del Gent battendoli col risultato complessivo di 2-1. Agli ottavi di finale i cecoslovacchi dello Sparta Praga dopo aver perso al Boleyn Ground per 2-0, vinsero a Praga con un inutile 2-1. Ai quarti gli Hammers affrontarono gli svizzeri del Losanna, vincendo sia all'andata che al ritorno rispettivamente coi risultati di 2-1 e 4-3. In semifinale gli spagnoli del Real Saragozza furono battuti in Inghilterra 2-1, per poi impattare in Spagna per 1-1.

Il Monaco 1860 di Max Merkel iniziò il cammino europeo contro i lussemburghesi dell'Union Luxembourg battendoli agilmente sia all'andata che al ritorno coi risultati di 4-0 e 6-0. Agli ottavi i lusitani del Porto, che sostituivano il Benfica già campione di Portogallo, furono battuti con un risultato complessivo di 2-1. Ai quarti di finale i Löwen affrontarono i polacchi del Legia Varsavia, vincendo in trasferta 4-0 e pareggiando 0-0 in Germania Ovest. In semifinale gli italiani del Torino vinsero la gara d'andata 2-0 al Comunale, ma persero il retour match al Grünwalder per 3-1. Non essendo ancora stata introdotta la regola dei gol fuori casa, fu necessario uno spareggio a Zurigo che vide trionfare i bavaresi per 2-0.

La partita[modifica | modifica wikitesto]

A Londra va in scena una bella finale tra il West Ham, squadra locale sostenuta dall'incessante tifo del pubblico, e il Monaco 1860, compagine tedesca che è giunta in finale mettendo a segno 21 reti. Tutto il primo tempo ha visto protagonisti i teutonici, che hanno attaccato costantemente, per poi cedere nella seconda frazione di gioco. Infatti nel secondo tempo viene fuori il West Ham, che prima coglie due legni, poi passa in vantaggio con Sealey al 70'. Dopo soli due minuti è ancora l'ala destra a raddoppiare e a sancire la vittoria del club inglese in Coppa delle Coppe.[1]

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Londra
19 maggio 1965, ore 19:30
West Ham Utd2 – 0
referto
Monaco 1860Wembley Stadium (97 974 spett.)
Arbitro: Ungheria István Zsolt

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
West Ham
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Monaco 1860
P 1 Inghilterra Jim Standen
D 2 Inghilterra Joe Kirkup
D 3 Inghilterra Jack Burkett
C 4 Inghilterra Martin Peters
D 5 Inghilterra Ken Brown
D 6 Inghilterra Bobby Moore Captain
C 7 Inghilterra Alan Sealey
C 8 Inghilterra Ron Boyce
A 9 Inghilterra Geoff Hurst
A 10 Inghilterra Brian Dear
C 11 Inghilterra John Sissons
Allenatore:
Inghilterra Ron Greenwood
West Ham United vs 1860 Munich 1965-05-19.svg
P 1 Jugoslavia Petar Radenković
D Germania Manfred Wagner
D Germania Hans Reich
D Germania Wilfried Kohlars
D Jugoslavia Stevan Bena
C Germania Otto Luttrop
C Germania Alfred Heiß
C Germania Hans Küppers
C Germania Rudi Brunnenmeier Captain
A Germania Peter Grosser
A Germania Hans Rebele
Allenatore:
Austria Max Merkel

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio