Finale della Coppa delle Coppe 1993-1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1993-1994.

Finale della Coppa delle Coppe 1993-1994
Parken 1.jpg
Il Parken Stadium, teatro della finale
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Coppe 1993-1994
Data 4 maggio 1994
Città Copenaghen
Impianto di gioco Parken Stadium
Spettatori 33 765
Risultato
Arsenal
1
Parma
0
Arbitro Rep. Ceca Václav Krondl
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale della 34ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 4 maggio 1994 al Parken Stadium di Copenaghen tra Parma e Arsenal. All'incontro hanno assistito circa 33 000 spettatori. La partita, arbitrata dal ceco Václav Krondl, ha visto la vittoria per 1-0 del club inglese.

Il cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

Il Parma di Nevio Scala esordì contro gli svedesi del Degerfors battendoli con un risultato complessivo di 4-1. Agli ottavi di finale gli israeliani del Maccabi Haifa dopo aver perso 1-0 in casa, vinsero col medesimo risultato il ritorno al Tardini e i parmensi ebbero la meglio solo dopo i tiri di rigore. Ai quarti i Ducali affrontarono i temibili olandesi dell'Ajax battendoli in casa 2-0 dopo che l'andata ad Amsterdam si concluse a reti inviolate. In semifinale i portoghesi del Benfica furono eliminati solo grazie alla regola dei gol fuori casa in virtù della sconfitta per 2-1 al da Luz e alla vittoria casalinga per 1-0.

L'Arsenal di George Graham iniziò il cammino europeo contro i danesi dell'Odense vincendo con un risultato aggregato di 3-2. Agli ottavi i belgi dello Standard Liegi vennero battuti con un risultato complessivo di 10-0, frutto del 3-0 a Londra e del rocambolesco 7-0 in Belgio. Ai quarti di finale i Gunners affrontarono gli italiani del Torino superandoli di misura in casa, dopo che l'andata al Delle Alpi si concluse 0-0. In semifinale i francesi del Paris Saint-Germain pareggiarono 1-1 la gara d'andata prima di essere sconfitti per 1-0 ad Highbury.

La partita[modifica | modifica wikitesto]

A Copenaghen va in scena la finale tra il Parma, campione in carica, e l'Arsenal, il cui punto di forza è la difesa con un solo gol subito nelle ultime sei uscite. Il Parma parte subito forte e al quarto d'ora Tomas Brolin colpisce il palo e fa pensare agli uomini di Scala di essere sulla via giusta. Al 20' però Lee Dixon lavora un buon pallone liberando Alan Smith che al limite dell'area fa partire un tiro secco e la palla colpisce il palo alla sinistra di Luca Bucci e carambola in rete. Nella seconda metà di gara il Parma non produce occasioni da gol, l'Arsenal è ben disposto in campo e si aggiudica la coppa. I Gialloblu diventano così la sesta squadra a fallire il bis in Coppa delle Coppe.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Copenaghen
4 maggio 1994, ore 20:15
Arsenal1 – 0
referto
ParmaParken Stadium (33 765 spett.)
Arbitro: Rep. Ceca Václav Krondl

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Arsenal
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Parma
Arsenal
P 1 Inghilterra David Seaman
D 2 Inghilterra Lee Dixon
D 3 Inghilterra Nigel Winterburn
C 4 Inghilterra Paul Vincent Davis
D 5 Inghilterra Steve Bould
D 6 Inghilterra Tony Adams Captain Ammonizione al 25’ 25’
A 7 Inghilterra Kevin Campbell Ammonizione al 78’ 78’
C 8 Irlanda del Nord Steve Morrow
A 9 Inghilterra Alan Smith
A 10 Inghilterra Paul Merson Uscita al 86’ 86’
C 11 Inghilterra Ian Selley Ammonizione al 51’ 51’
Sostituzioni:
C 14 Irlanda Eddie McGoldrick Ingresso al 86’ 86’
Allenatore:
Scozia George Graham
Arsenal vs Parma 1994-05-04.svg
Parma
P 1 Italia Luca Bucci
D 2 Italia Antonio Benarrivo
D 3 Italia Alberto Di Chiara
D 4 Italia Lorenzo Minotti Captain
D 5 Italia Luigi Apolloni
D 6 Argentina Néstor Sensini
C 7 Svezia Tomas Brolin
C 8 Italia Gabriele Pin Uscita al 71’ 71’
C 9 Italia Massimo Crippa Ammonizione al 44’ 44’
A 10 Italia Gianfranco Zola
A 11 Colombia Faustino Asprilla Ammonizione al 45’ 45’
Sostituzioni:
A 16 Italia Alessandro Melli Ingresso al 71’ 71’
Allenatore:
Italia Nevio Scala

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio