Finale della Coppa delle Coppe 1990-1991

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1990-1991.

Finale della Coppa delle Coppe 1990-1991
European Cup Winners Cup (8024436274).jpg
La Coppa delle Coppe conquistata dal Manchester ed esposta nel National Football Museum
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Coppe 1990-1991
Data 15 maggio 1991
Città Rotterdam
Impianto di gioco De Kuip
Spettatori 43 500
Risultato
Manchester Utd
2
Barcellona
1
Arbitro Svezia Bo Karlsson
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale della 31ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 15 maggio 1991 allo stadio De Kuip di Rotterdam tra Manchester Utd e Barcellona. All'incontro hanno assistito circa 43 500 spettatori. La partita, arbitrata dallo svedese Bo Karlsson, ha visto la vittoria per 2-1 del club inglese.

Il cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

Il Manchester Utd di Alex Ferguson esordì contro gli ungheresi del Pécs battendoli con un risultato complessivo di 3-0. Agli ottavi di finale i gallesi del Wrexham furono sconfitti con un 5-0 tra andata e ritorno. Ai quarti i Red Devils affrontarono i francesi del Montpellier battendoli in trasferta 2-0, dopo aver impattato all'andata per 1-1 all'Old Trafford. In semifinale i sorprendenti polacchi del Legia Varsavia, capaci di eliminare i campioni in carica della Sampdoria, furono sconfitti 3-1 nella partita d'andata giocata in Polonia, che rese il ritorno di Manchester (1-1) una mera formalità.

Il Barcellona di Johan Cruijff, sostituito per un breve periodo da Carles Rexach, iniziò il cammino europeo contro i turchi del Trabzonspor venendo sconfitti inaspettatamente per 1-0 a Trebisonda, prima di rifilare un largo 7-2 al Camp Nou. Agli ottavi gli islandesi del Fram Reykjavík vennero con un risultato complessivo di 5-1. Ai quarti di finale i Blaugrana affrontarono i sovietici della Dinamo Kiev, passando il turno grazie alla vittoria esterna per 3-2 e al pareggio per 1-1 di Barcellona. In semifinale gli italiani della Juventus, campioni in carica della Coppa UEFA, furono battuti 3-1 tra le mura amiche e persero di misura il ritorno a Torino.

La partita[modifica | modifica wikitesto]

A Rotterdam va in scena la finale tra il Manchester United, che si presenta dopo la squalifica di 5 anni delle squadre inglesi, e il Barcellona, che ha stravinto la Liga. La partita è molto tesa, con gli spagnoli privi di Zubizarreta e Amor per squalifica, e di Stoichkov, per infortunio, che si trovano in difficoltà di fronte al pressing inglese. La prima rete arriva nel secondo tempo con Mark Hughes che ribatte di testa un tiro di Steve Bruce. Lo stesso ex blaugrana raddoppia sette minuti più tardi con un potente tiro. A dieci minuti dal termine il Barça accorcia le distanze con Ronald Koeman su calcio di punizione e, nonostante l'espulsione di Fernando Muñoz, si procura tantissime occasioni tra cui una rete annullata per fuorigioco inesistente ad Antonio Pinilla.[1] Il tecnico scozzese Ferguson dirà che questi sono stati i "dieci minuti più brutti della mia vita", ma sarà comunque la sua squadra a sollevare il trofeo.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
15 maggio 1991, ore 20:15
Manchester Utd2 – 1
referto
BarcellonaDe Kuip (43 500 spett.)
Arbitro: Svezia Bo Karlsson

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manchester United
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Barcellona
Manchester Utd
POR 1 Inghilterra Les Sealey
DIF 2 Irlanda Denis Irwin
DIF 3 Galles Clayton Blackmore
DIF 4 Inghilterra Steve Bruce
CEN 5 Inghilterra Mike Phelan
DIF 6 Inghilterra Gary Pallister
CEN 7 Inghilterra Bryan Robson Captain Ammonizione al 78’ 78’
CEN 8 Inghilterra Paul Ince
ATT 9 Inghilterra Brian McClair
ATT 10 Galles Mark Hughes
CEN 11 Inghilterra Lee Sharpe
Allenatore:
Scozia Alex Ferguson
Man Utd vs Barcelona 1991-05-15.svg
Barcellona
POR 1 Spagna Carles Busquets
DIF 2 Spagna Fernando Muñoz Red card.svg 84’
DIF 3 Spagna José Ramón Alexanko Captain Uscita al 72’’ 72’’
CEN 4 Paesi Bassi Ronald Koeman
DIF 5 Spagna Albert Ferrer
CEN 6 Spagna José Mari Bakero Ammonizione al 76’ 76’
CEN 7 Spagna Andoni Goikoetxea
CEN 8 Spagna Eusebio Sacristán
ATT 9 Spagna Julio Salinas
ATT 10 Danimarca Michael Laudrup
CEN 11 Spagna Txiki Begiristain
Sostituzioni:
ATT 16 Spagna Antonio Pinilla Ingresso al 72’ 72’
Allenatore:
Paesi Bassi Johan Cruyff

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) La Final de la Recopa (PDF), mundodeportivo.com, 16 maggio 1991. URL consultato il 21 febbraio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio