Finale della Coppa delle Coppe 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1986-1987.

Finale della Coppa delle Coppe 1986-1987
Ajax tegen Feyenoord 1-3 ereronde Ajax met Europa Cup I v.l.n.r. Scholten, Silo, Bestanddeelnr 933-9819.jpg
I giocatori dell'Ajax festeggiano la conquista della loro prima Coppa delle Coppe
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Coppe 1986-1987
Data 13 maggio 1987
Città Atene
Impianto di gioco Stadio Olimpico Spyros Louīs
Spettatori 35 107
Risultato
Ajax
1
Lokomotive Lipsia
0
Arbitro Italia Luigi Agnolin
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale della 27ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 13 maggio 1987 allo stadio Olimpico di Atene tra Ajax e Lokomotive Lipsia. All'incontro hanno assistito circa 35 000 spettatori. La partita, arbitrata dall'italiano Luigi Agnolin, ha visto la vittoria per 1-0 del club olandese.

Il cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

L'Ajax di Johan Cruijff esordì contro i turchi del Bursaspor battendoli con un risultato complessivo di 7-0. Agli ottavi di finale i greci dell'Olympiakos furono sconfitti con un risultato aggregato di 5-1. Ai quarti i Lancieri affrontarono gli svedesi del Malmö FF che vinsero 1-0 in Svezia ma furono rimontati 3-1 nei Paesi Bassi. In semifinale gli spagnoli della Real Sociedad furono sconfitti sia all'andata che al ritorno rispettivamente col risultato di 3-2 e 3-1.

Il Lokomotive Lipsia di Hans-Ulrich Thomale iniziò il cammino europeo contro i nordirlandesi del Glentoran vincendo con un risultato complessivo di 3-1. Agli ottavi gli austriaci del Rapid Vienna vennero battuti solo ai tempi supplementari, dopo che l'andata e il ritorno si conclusero sull'1-1. Ai quarti di finale gli Eisenbahner affrontarono gli svizzeri del Sion, passando il turno grazie alla vittoria casalinga per 2-0 e al pareggio a reti inviolate del Tourbillon. In semifinale i francesi del Bordeaux vinsero in Germania Est 1-0 e persero col medesimo risultato in Francia. Furono necessari i tiri di rigore per sancire la vittoria della squadra tedesco orientale.

La partita[modifica | modifica wikitesto]

Ad Atene va in scena la finale tra l'Ajax, ritornata ai fasti degli anni '70 con Cruijff in panchina, e il Lokomotive Lipsia, che ha dimostrato un gioco squadrato ma non ha impressionato particolarmente. I trentacinquemila spettatori si esaltano al ventesimo del primo tempo quando Marco van Basten realizza il gol del vantaggio per i Lancieri, di testa su cross dalla destra di Sonny Silooy, ma il match non dà altri sussulti. L'Ajax continua ad attaccare e il Lokomotive Lipsia si difende bene, senza mai pungere e consegnando quindi la coppa agli olandesi.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Atene
13 maggio 1987, ore 21:15
Ajax1 – 0
referto
Lokomotive LipsiaStadio Olimpico (35 107 spett.)
Arbitro: Italia Luigi Agnolin

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Ajax
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Lokomotive Lipsia
Ajax
POR 1 Paesi Bassi Stanley Menzo
DIF 2 Paesi Bassi Sonny Silooy
DIF 3 Paesi Bassi Frank Verlaat
CEN 4 Paesi Bassi Frank Rijkaard
DIF 5 Paesi Bassi Peter Boeve
CEN 6 Paesi Bassi Aron Winter
ATT 7 Paesi Bassi John van 't Schip
DIF 8 Paesi Bassi Jan Wouters
ATT 9 Paesi Bassi Marco van Basten
CEN 10 Paesi Bassi Arnold Mühren Captain Uscita al 83’ 83’
ATT 11 Paesi Bassi Rob Witschge Uscita al 67’ 67’
Sostituzioni:
POR 12 Paesi Bassi Erik de Haan
DIF 13 Paesi Bassi Ronald Spelbos
CEN 14 Finlandia Petri Tiainen
ATT 15 Paesi Bassi Dennis Bergkamp Ingresso al 67’ 67’
CEN 16 Paesi Bassi Arnold Scholten Ingresso al 83’ 83’
Allenatore:
Paesi Bassi Johan Cruijff
Ajax vs Lokomotive Leipzig 1987-05-13.svg
Lokomotive Lipsia
POR 1 Germania Est René Müller Captain
DIF 2 Germania Est Ronald Kreer
DIF 3 Germania Est Frank Baum
DIF 4 Germania Est Matthias Lindner
DIF 5 Germania Est Uwe Zötzsche
CEN 6 Germania Est Uwe Bredow
CEN 7 Germania Est Heiko Scholz
CEN 8 Germania Est Matthias Liebers Uscita al 76’ 76’
CEN 9 Germania Est Frank Edmond Uscita al 55’ 55’
ATT 10 Germania Est Hans Richter
ATT 11 Germania Est Olaf Marschall
Sostituzioni:
DIF 12 Germania Est Torsten Kracht
CEN 13 Germania Est Hans-Jörg Leitzke Ingresso al 55’ 55’
CEN 14 Germania Est Wolfgang Altmann
ATT 15 Germania Est Dieter Kühn Ingresso al 76’ 76’
POR 16 Germania Est Maik Kischko
Allenatore:
Germania Est Hans-Ulrich Thomale

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio