Andrea Migno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrea Migno
Andrea Migno Mugello 17.png
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2013 in Moto3
Miglior risultato finale
Gare disputate 92
Gare vinte 1
Podi 5
Punti ottenuti 357
Giri veloci 1
 

Andrea Migno (Cattolica, 10 gennaio 1996) è un pilota motociclistico italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Comincia a correre in competizioni nazionali nel 2010, giungendo sesto nel Trofeo Honda 125GP. Nel 2011 passa a correre nella Red Bull Rookies Cup,[1] facendo anche qualche apparizione nel campionato spagnolo, classificandosi ottavo nella categoria Moto3 nel 2013. Nello stesso anno corre nella classe Moto3 del motomondiale i Gran Premi di Catalogna e Repubblica Ceca come wildcard a bordo di una FTR M3.

Nel 2014 corre nel CEV, nel team di Valentino Rossi, con compagno di squadra Luca Marini. Sempre nel 2014 corre nel mondiale in Moto3, per il team Mahindra Racing a partire dal Gran Premio di Gran Bretagna al posto di Arthur Sissis. Nel Gran Premio di San Marino ottiene i suoi primi punti nella classifica del mondiale. Nel 2015 passa allo SKY Racing Team VR46 alla guida di una KTM RC 250 GP; il compagno di squadra è Romano Fenati. Raccoglie 35 punti in stagione che gli valgono il diciannovesimo posto in classifica finale. Nel 2016 rimane nello stesso team, equipaggiato con la stessa moto; i compagni di squadra sono Romano Fenati e Nicolò Bulega. In occasione del Gran Premio d'Olanda ottiene il suo primo podio nel motomondiale, giungendo terzo al traguardo dietro a Francesco Bagnaia e Fabio Di Giannantonio. Ottiene un altro podio nella gara finale a Valencia e chiude la stagione al diciassettesimo posto in classifica piloti con 63 punti.

Nel 2017 inizia la terza stagione consecutiva con lo SKY Racing Team VR46. Il compagno di squadra è il connazionale Nicolò Bulega. Ottiene la prima vittoria nel motomondiale nel Gran Premio d'Italia. A fine stagione sarà l'unica KTM ad aver ottenuto un successo in un campionato dominato dalle Honda.[2] Chiude la stagione al nono posto in classifica piloti con 118 punti ottenuti.

Nel 2018 passa al Ángel Nieto Team, che gli affida una KTM; il compagno di squadra è Albert Arenas. Ottiene un secondo posto in Francia[3] e conclude la stagione all'11º posto con 84 punti.

Nel 2019 passa alla guida della KTM del team Bester Capital Dubai; il compagno di squadra è Jaume Masiá. Ottiene un terzo posto nel Gran Premio delle Americhe.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2013 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 FTR 25 NE 26 0
2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Mahindra Rit 8 Rit Rit 17 Rit 18 8 25º
2015 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 24 12 17 21 9 15 28 12 21 20 13 15 13 9 20 Rit 24 11 35 19º
2016 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 17 29 15 11 7 10 18 3 Rit 25 12 29 15 11 24 Rit Rit 3 63 17º
2017 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 6 5 12 6 8 1 8 14 16 11 21 8 9 11 13 14 6 16 118
2018 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Thailand.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 10 13 4 13 2 5 Rit 26 12 20 Rit AN 9 12 11 13 13 16 14 84 11º
2019 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Thailand.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 14 11 3 10 5 Rit Rit 19 19 7 26 49
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Red Bull Staff, Scheda di Andrea Migno, su redbullrookiescup.com, Red Bull.
  2. ^ Massimo Calandri, Gp Italia, Moto3: la prima volta di Migno, doppietta azzurra al Mugello, su repubblica.it, GEDI Gruppo Editoriale S.p.A., 4 giugno 2017.
  3. ^ Matteo Aglio, Moto3, Mignoː podio fortunato, ma sono in crescita, su gpone.com, Buffer Overflow S.r.l., 20 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]