Raised on Rock/For Ol' Times Sake

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raised on Rock/For Ol' Times Sake
Artista Elvis Presley
Tipo album Studio
Pubblicazione 1 ottobre 1973
Durata 27 min 28 sec
Dischi 1
Tracce 10 (versione originale)
Genere Rock
Pop
Etichetta RCA Records
Produttore Elvis Presley, Felton Jarvis
Registrazione luglio-settembre 1973, Stax Studios, Memphis, Tennessee, e Palm Springs, California.
Note #50 Stati Uniti
Elvis Presley - cronologia
Album precedente
(1973)

Raised on Rock/For Ol'Times Sake è un album di Elvis Presley pubblicato nel 1973 dalla RCA Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album venne pubblicato sulla scia del grosso successo riscosso da Aloha From Hawaii: Via Satellite. Grazie a ciò, il disco riuscì a vendere circa 1 milione di copie nel mondo. L'LP, insieme a Promised Land dell'anno successivo, venne registrato agli Stax Studios di Memphis. La traccia vocale originaria dei pezzi venne incisa nel luglio del 1973. In dicembre, Presley fece ritorno agli Stax Studios e registrò 18 tracce in una settimana assistito da musicisti di studio e membri della sua band di supporto. L'album è uno dei pochi di Elvis ad aver fallito l'entrata in classifica in Gran Bretagna, ma il singolo Raised on Rock/For Ol' Times Sake fece una breve apparizione in classifica attorno alla 30ª posizione. Il disco ha un sound atipico rispetto agli altri dischi del periodo pubblicati da Presley, essendo maggiormente funky e influenzato dalla black music. Molti dei brani presenti sono delle reinterpretazioni di brani già noti, come Are You Sincere, ma ci sono anche delle composizioni nuove di zecca scritte appositamente per Elvis, da autori noti come Mark James e Leiber & Stoller che avevano già lavorato in passato con lui. Le tematiche principali delle canzoni trattano malinconicamnete il tema del "distacco amoroso" (I Miss You, Girl of Mine, If You Don't Come Back) risentendo degli strascichi del brutto periodo che stava attraversando Presley dopo il divorzio da Priscilla. Le sessioni di registrazione dell'album sono rimaste celebri per le stramberie di Elvis del periodo. Scombussolato dalla separazione dalla moglie e, afflitto da problemi di salute, si racconta che Elvis si presentasse in studio attorniato da una massa di gente tra parenti e amici, si esibisse in mosse di karate (sua ultima passione) nel bel mezzo delle registrazioni e se ne andasse in giro brandendo una pistola.[1]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Raised on Rock (Mark James)
  2. Are You Sincere (Wayne Walker)
  3. Find Out What's Happening (Jerry Crutchfield)
  4. I Miss You (Donnie Summer)
  5. Girl of Mine (Les Reed, Barry Mason)
  6. For Ol' Times Sake (Tony Joe White)
  7. If You Don't Come Back (Jerry Leiber e Mike Stoller)
  8. Just a Little Bit (Ralph Bass, Fats Washington, John Thornton, P. Brown)
  9. Sweet Angeline (Eddy Arnold, Geoff Morrow)
  10. Three Corn Patches (Jerry Leiber e Mike Stoller)[2]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Simpson, Paul. Guida completa a Elvis Presley, Antonio Vallardi Editore, Milano, 2004, pag. 159, ISBN 88-7887-015-3
  2. ^ Elvis Presley Albums
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock