Lo sceriffo scalzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo sceriffo scalzo
Titolo originale Follow That Dream
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1962
Durata 109 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Gordon Douglas
Soggetto Richard Powell
Sceneggiatura Charles Lederer
Musiche Hans J. Salter
Scenografia Fred M. MacLean
Costumi Ruth Hancock
Trucco Daniel C. Striepeke
Interpreti e personaggi

Lo sceriffo scalzo (Follow That Dream) è un film del 1962 diretto da Gordon Douglas. È tratto dal libro Vacanze matte di Richard Powell (Pioneer, go home!, 1959).

Il film è stato girato in Florida (USA), nella contea di Levy, ed è uscito nelle sale degli Stati Uniti l'11 aprile del 1962.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una commedia in cui il protagonista, Toby, è un ragazzone del New Jersey senza particolari qualità, che si trova, suo malgrado, a dover affrontare le difficoltà della vita in un modo abbastanza insolito.

I problemi nascono dal fatto che il padre del protagonista, guidando per tornare a casa da una vacanza in Florida, entra in un tratto di strada non ancora aperta al pubblico e una volta terminata la benzina, resta con la famiglia isolato.

La famiglia Kwimper, composta dal padre, da Toby, da due gemellini terribili e dispettosi (Eddy e Teddy) e dalla giovane baby sitter (Holly), impara l'arte di arrangiarsi in quanto su questa strada persa nel nulla non passa nessuno per giorni.

I guai proseguono, avendo poi a che fare con il direttore dei lavori pubblici Sig. King, una banda di gangster, che fiutata la possibilità di poter fare ciò che vogliono su un terreno demaniale, vi installano una bisca clandestina e non ultimo i servizi sociali che vogliono togliere al Sig. Kwimper senior la custodia dei gemelli.

Al termine tutto si risolve per il meglio.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Follow That Dream (EP).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]