Anna Maria di Danimarca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altre principesse danesi con questo nome, vedi Anna di Danimarca (disambigua).
Anna Maria di Danimarca
HM The Queen of Greece.jpg
Regina consorte di Grecia
In carica 18 settembre 1964 – 1 giugno 1973
Nascita Palazzo di Amalienborg, Copenaghen, 30 agosto 1946
Casa reale Casato di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Padre Federico IX di Danimarca
Madre Ingrid di Svezia
Consorte Costantino II di Grecia
Figli Principessa Alexia
Pavlos, Principe Ereditario di Grecia
Principe Nikolaos
Principessa Theodora
Principe Philippos
Religione greca ortodossa
in precedenza luterana
Regno di Danimarca
Casato degli Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Royal Arms of Denmark (1903-1948).svg

Cristiano IX
Federico VIII
Cristiano X
Figli
Federico IX
Figli
Margherita II
Modifica

Anna Maria di Danimarca (Copenaghen, 30 agosto 1946) è una principessa danese naturalizzata greca. È la moglie di Costantino II di Grecia, re dal 1964 al 1973.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel Palazzo di Amalienborg di Copenaghen il 30 agosto 1946, è stata regina consorte di Grecia dal 1964 al 1973. Anna Maria è figlia del re Federico IX di Danimarca e di Ingrid di Svezia, ed è perciò sorella della regina Margherita II di Danimarca e cognata / cugina della regina Sofia di Spagna. I suoi padrini di battesimo furono il re Cristiano X di Danimarca, il re Gustavo VI Adolfo di Svezia, il principe Bertil di Svezia, il re Haakon VII di Norvegia, la regina Alessandrina di Danimarca, Marta di Svezia, Mary di Teck, Giuliana dei Paesi Bassi e Dagmar di Danimarca.

Il 18 settembre 1964 sposò ad Atene il re Costantino II di Grecia, sovrano dal 1964 al 1973. Dopo la caduta della monarchia ellenica si trasferì col marito prima a Roma, la Danimarca, e successivamente a Londra. Nel 2013 la coppia si trasferì a Porto Jeli, Grecia.[1]

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

La coppia ha cinque figli:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze greche[modifica | modifica wikitesto]

Dama di Gran Croce dell'Ordine del Salvatore - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine del Salvatore
— 1964[2]
Dama di Gran Croce dell'Ordine di Sant'Olga e Santa Sofia - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine di Sant'Olga e Santa Sofia
— 1964

Onorificenze danesi[modifica | modifica wikitesto]

Dama dell'Ordine dell'Elefante - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine dell'Elefante
— 20 aprile 1947
Commendatore di I Classe dell'Ordine del Dannebrog - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di I Classe dell'Ordine del Dannebrog
Dama dell'Ordine famigliare reale di re Federico IX - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine famigliare reale di re Federico IX
Dama dell'Ordine famigliare reale della regina Margherita II - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine famigliare reale della regina Margherita II
Medaglia del giubileo d'argento di Margherita II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'argento di Margherita II
— 14 gennaio 1997
Medaglia commemorativa per il settantesimo genetliaco di Sua Altezza Reale il Principe Consorte - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il settantesimo genetliaco di Sua Altezza Reale il Principe Consorte
— 11 giugno 2009
Medaglia commemorativa per il settantesimo genetliaco di Margherita II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il settantesimo genetliaco di Margherita II
— 16 aprile 2010
Medaglia del giubileo di rubino di Margherita II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo di rubino di Margherita II
— 14 gennaio 2012

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Dama di Gran Croce del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Casa di Borbone - Due Sicilie) - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Casa di Borbone - Due Sicilie)
Medaglia commemorativa per il 2500º anniversario dell'impero persiano (Impero d'Iran) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il 2500º anniversario dell'impero persiano (Impero d'Iran)
— 14 ottobre 1971[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Entrevista a Marie-Chantal de Grecia
  2. ^ Royalty
  3. ^ Badraie
  4. ^ Badraie

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 49529492 LCCN: n/2001/39555