Ingeborg di Danimarca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Danimarca
Casato degli Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Royal Arms of Denmark (1903-1948).svg

Cristiano IX
Federico VIII
Cristiano X
Federico IX
Margherita II
Modifica
Ingeborg di Danimarca

Ingeborg di Danimarca (nome completo Ingeborg Charlotte Caroline Frederikke zu Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg[1]) (Copenaghen, 2 agosto 1878Stoccolma, 11 marzo 1958) nata principessa di Danimarca[1], divenne principessa di Svezia e duchessa di Västergötland, come consorte del principe Carlo duca di Västergötland.

Famiglia d'origine[modifica | modifica sorgente]

Ingeborg era figlia del re Federico VIII di Danimarca e di Luisa di Svezia[1].
I suoi nonni paterni erano il re Cristiano IX di Danimarca e la regina, erede di Danimarca, Luisa d'Assia-Kassel; quelli materni il re Carlo XV di Svezia e la regina Luisa, nata principessa dei Paesi Bassi.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La principessa Ingeborg nacque nel palazzo di Charlottenlund, nell'area metropolitana di Copenaghen, quando i suoi genitori erano ancora principi ereditari di Danimarca.

Il 27 agosto del 1897[1], all'età di diciannove anni, Ingeborg sposò il principe Carlo duca di Västergötland, terzo figlio del re Oscar II di Svezia e di Sofia di Nassau.
La coppia si stabilì a Stoccolma ed ebbe quattro figli:[1]

Nel 1905 l'Assemblea Nazionale di Norvegia scelse, come prima opzione, il principe Carlo come re nella nuova nascente nazione. Carlo dovette rifiutare la proposta per l'opposizione paterna alla separazione della Norvegia dalla Svezia. In seguito la scelta dei norvegesi cadde sul fratello maggiore di Ingeborg Haakon, che salì al trono col nome di Haakon VII.

Ingeborg e Carlo di Svezia.
Fotografia del 1920

La duchessa di Västergötland morì a Stoccolma l'11 marzo del 1958, all'età di ottant' anni, dopo sette anni di vedovanza. È sepolta nel Cimitero Reale della capitale svedese.
Durante la sua vita ebbe il dolore di vedere morte due delle sue figlie: Astrid morta nel 1935 in un incidente automobilistico in Svizzera e Martha morta nel 1954 vittima di un tumore.

Albero genealogico[modifica | modifica sorgente]

Ingeborg di Danimarca Padre:
Federico VIII di Danimarca
Nonno paterno:
Cristiano IX di Danimarca
Bisnonno paterno:
Federico Guglielmo di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Trisnonno paterno:
Federico Carlo di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Beck
Trisnonna paterna:
Federica di Schlieben
Bisnonna paterna:
Luisa Carolina d'Assia-Kassel
Trisnonno paterno:
Carlo d'Assia-Kassel
Trisnonna paterna:
Luisa di Danimarca
Nonna paterna:
Luisa d'Assia-Kassel
Bisnonno paterno:
Guglielmo d'Assia-Kassel
Trisnonno paterno:
Federico d'Assia-Kassel
Trisnonna paterna:
Carolina di Nassau-Usingen
Bisnonna paterna:
Luisa Carlotta di Danimarca
Trisnonno paterno:
Federico di Danimarca
Trisnonna paterna:
Sofia Federica di Meclemburgo-Schwerin
Madre:
Luisa di Svezia
Nonno materno:
Carlo XV di Svezia
Bisnonno materno:
Oscar I di Svezia
Trisnonno materno:
Jean-Baptiste Jules Bernadotte
Trisnonna materna:
Désirée Clary
Bisnonna materna:
Giuseppina di Leuchtenberg
Trisnonno materno:
Eugenio di Beauharnais
Trisnonna materna:
Augusta di Baviera
Nonna materna:
Luisa dei Paesi Bassi
Bisnonno materno:
Federico d'Orange-Nassau
Trisnonno materno:
Guglielmo I dei Paesi Bassi
Trisnonna materna:
Guglielmina di Prussia
Bisnonna materna:
Luisa di Prussia
Trisnonno materno:
Federico Guglielmo III di Prussia
Trisnonna materna:
Luisa di Meclemburgo-Strelitz

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Membro dell'Ordine dei Serafini - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dei Serafini
— 22 marzo 1952

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e Darryl Lundy, Genealogia della principessa Ingeborg di Danimarca, thePeerage.com, 10 maggio 2003. URL consultato il 17 settembre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]