Nicola di Grecia (1969)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nicola di Grecia e Danimarca (Roma, 1 ottobre 1969) è il secondo figlio maschio di re Costantino II di Grecia e di Anna Maria di Danimarca, figlia minore di re Federico IX di Danimarca e sorella della regina Margherita II di Danimarca.

Nicola di Grecia
Principe di Grecia
Altri titoli Principe di Danimarca
Nascita Roma, 1º ottobre 1969
Dinastia Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Padre Costantino II di Grecia
Madre Anna Maria di Danimarca
Consorte Tatiana Ellinka Blatnik
Religione greco-ortodossa

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia, gioventù ed educazione[modifica | modifica wikitesto]

Il principe Nicola è nato a Roma a causa del colpo di Stato che pose fine alla monarchia greca e costrinse la famiglia reale a fuggire in Italia nel dicembre 1967. Suo padre venne deposto ufficialmente nel 1973, con l'abolizione della monarchia.

Regno di Grecia
Casata di Oldenburg (ramo Glücksburg)
Royal Coat of Arms of Greece.svg

Giorgio I
Costantino I
Alessandro I
Giorgio II
Paolo I
Costantino II
Figli

Come i suoi fratelli e sorelle, egli è stato educato all'Hellenic College di Londra, fondato dai suoi genitori nel 1980. Nel 1993 si è laureato presso la Brown University con un master in relazioni internazionali. Nicola ha lavorato per NatWest Markets a Londra ed attualmente lavora nell'ufficio privato di suo padre sin dal 1998. È membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Anna-Maria, organizzazione umanitaria avente lo scopo di aiutare le vittime di disastri naturali come alluvioni o terremoti in Grecia.

Il principe Nicola ha una sorella maggiore, la principessa Alessia, e un fratello maggiore, Paolo, principe della Corona di Grecia, nonché un fratello e una sorella minori, i principi Filippo e Teodora.

Il principe Nicola ha fatto parte del gruppo di reali europei che ha partecipato al Slip Inn a Sydney, in Australia, durante le olimpiadi estive del 2000; vi si trovava assieme ai cugini Federico e Gioacchino di Danimarca e Marta Luisa di Norvegia. In questa occasione il principe Federico ha incontrato la sua futura moglie, Mary Donaldson.

Fidanzamento e matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

La principessa Tatiana di Grecia e Danimarca (nata Tatiana Ellinka Blatnik) è la moglie del principe Nicola. Lei e il fratello Boris, sono nati entrambi in Venezuela e sono i figli naturali di Ladislav Blatnik e Marie Blanche Bierlein; i nonni materni sono Ernst Bierlein e la contessa Ellinka von Einsiedel, grazie alla quale Tatiana può vantare una discendenza dal principe elettore Guglielmo II d'Assia.[1]

Il fidanzamento di Nicola di Grecia con Tatiana Blatnik, con il quale aveva avuto una lunga relazione, è stato annunciato il 28 dicembre 2009 dall'ufficio del re Costantino a Londra. Fino a luglio 2010, quando ha deciso di concentrarsi sui preparativi della cerimonia, Tatiana aveva lavorato nel settore della pubblicità come organizzatrice di eventi per la stilista Diane von Fürstenberg.[2][3] In Danimarca, con il matrimonio Tatiana è diventata ufficialmente principessa di Grecia e Danimarca, con il trattamento di Altezza Reale; altrove questo titolo le è riconosciuto come titolo di cortesia.

La coppia si è sposata a Spetses, in Grecia, il 25 agosto 2010.

Nel 2013 la coppia si trasferì a Atene, Grecia.[4]

Titoli e onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Titoli nobiliari[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze greche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Salvatore - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Salvatore
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Giorgio e San Costantino - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Giorgio e San Costantino
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Giorgio I - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di Giorgio I
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Fenice - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Fenice

Antenati[modifica | modifica wikitesto]

Nicola di Grecia Padre:
Costantino II di Grecia
Nonno paterno:
Paolo di Grecia
Bisnonno paterno:
Costantino I di Grecia
Trisnonno paterno:
Giorgio I di Grecia
Trisnonna paterna:
Ol'ga Konstantinovna Romanova
Bisnonna paterna:
Sofia di Prussia
Trisnonno paterno:
Federico III di Germania
Trisnonna paterna:
Vittoria di Sassonia-Coburgo-Gotha
Nonna paterna:
Federica di Hannover
Bisnonno paterno:
Ernesto Augusto III di Brunswick
Trisnonno paterno:
Ernesto Augusto di Hannover
Trisnonna paterna:
Thyra di Danimarca
Bisnonna paterna:
Vittoria Luisa di Prussia
Trisnonno paterno:
Guglielmo II di Germania
Trisnonna paterna:
Augusta Vittoria di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Augustenburg
Madre:
Anna Maria di Danimarca
Nonno materno:
Federico IX di Danimarca
Bisnonno materno:
Cristiano X di Danimarca
Trisnonno materno:
Federico VIII di Danimarca
Trisnonna materna:
Luisa di Svezia
Bisnonna materna:
Alessandrina di Meclemburgo-Schwerin
Trisnonno materno:
Federico Francesco III di Meclemburgo-Schwerin
Trisnonna materna:
Anastasija Michajlovna Romanova
Nonna materna:
Ingrid di Svezia
Bisnonno materno:
Gustavo VI Adolfo di Svezia
Trisnonno materno:
Gustavo V di Svezia
Trisnonna materna:
Vittoria di Baden
Bisnonna materna:
Margherita di Sassonia-Coburgo-Gotha
Trisnonno materno:
Arturo di Sassonia-Coburgo-Gotha
Trisnonna materna:
Luisa Margherita di Prussia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ thepeerage.com
  2. ^ Marieclaire
  3. ^ Helloonline.com
  4. ^ Entrevista a Marie-Chantal de Grecia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]