Gustavo di Danimarca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gustavo di Danimarca
Principe di Danimarca
Nome completo Christian Frederik Vilhelm Valdemar Gustav
Nascita Palazzo di Charlottenlund, Copenaghen, Danimarca, 4 marzo 1887
Morte Palazzo Egelund, Copenaghen, Danimarca, 5 ottobre 1944
Sepoltura Cattedrale di Roskilde
Dinastia Casato di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Padre Federico VIII di Danimarca
Madre Luisa di Svezia

Gustavo di Danimarca (nome completo Cristiano Federico Guglielmo Valdemar Gustavo) (Copenaghen, 4 marzo 1887Egelund, 5 ottobre 1944) è stato un principe danese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il quarto figlio di Federico VIII di Danimarca e di sua moglie, Luisa di Svezia, nata principessa di Svezia e Norvegia.
I suoi nonni paterni erano il re Cristiano IX di Danimarca (1818-1906) e la regina Luisa d'Assia-Kassel (1817-1898); quelli materni re Carlo XV di Svezia (1826-1872) e la regina Luisa dei Paesi Bassi (1828-1871).

Gustavo non si sposò e non ebbe figli.

Regno di Danimarca
Casato degli Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Royal Arms of Denmark (1903-1948).svg

Cristiano IX
Federico VIII
Cristiano X
Figli
Federico IX
Margherita II
Modifica

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze danesi[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dell'Elefante - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Elefante
— 1905

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dei Serafini (Svezia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei Serafini (Svezia)
— 11 giugno 1906

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]